Ennesimo quesito su molle e ammortizzatori Giulia Q4

Trinità

Alfista Intermedio
31 Dicembre 2020
137
101
44
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
Veloce 280
Ebbbene si, altra domanda sull'asssetto della Giulia Q4 280 cv.
Non che quello originale sia scarso, anzi, è fantastico, io vorrei però abbassarla più per una questione estetica, poi se diventa anche più performante tanto meglio.
Ora, è inutile negarlo, cambiare solo le molle mantenendo gli ammortizzatori originali NON è una cosa buona, non tanto perchè magari usurati dai 30.000 Km, ma per una questione di altezze e punti di lavoro. Abbassare con le sole molle vuol dire far lavorare gli ammortizzatori in "zone" sbagliate, e questo è indiscutibile. Ogni ammortizzatore è progettato per lavorare con le sue molle, sia per quanto riguarda le altezze di lavoro, che per quanto riguarda durezza molla/compressione-estensione.
Domanda, esistono kit molle+ammortizzatori per la Q4 280 cv e magari regolabili in altezza con ghiere?
Qualcuno li ha montati e mi sa dire come va?
 

Criminaltango

Alfista principiante
6 Ottobre 2019
218
91
29
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv
Ebbbene si, altra domanda sull'asssetto della Giulia Q4 280 cv.
Non che quello originale sia scarso, anzi, è fantastico, io vorrei però abbassarla più per una questione estetica, poi se diventa anche più performante tanto meglio.
Ora, è inutile negarlo, cambiare solo le molle mantenendo gli ammortizzatori originali NON è una cosa buona, non tanto perchè magari usurati dai 30.000 Km, ma per una questione di altezze e punti di lavoro. Abbassare con le sole molle vuol dire far lavorare gli ammortizzatori in "zone" sbagliate, e questo è indiscutibile. Ogni ammortizzatore è progettato per lavorare con le sue molle, sia per quanto riguarda le altezze di lavoro, che per quanto riguarda durezza molla/compressione-estensione.
Domanda, esistono kit molle+ammortizzatori per la Q4 280 cv e magari regolabili in altezza con ghiere?
Qualcuno li ha montati e mi sa dire come va?
Guarda che con le molle progressive moderne non è detto che con gli ammortizzatori di serie non siano compatibili
 

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
172
71
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
Ebbbene si, altra domanda sull'asssetto della Giulia Q4 280 cv.
Non che quello originale sia scarso, anzi, è fantastico, io vorrei però abbassarla più per una questione estetica, poi se diventa anche più performante tanto meglio.
Ora, è inutile negarlo, cambiare solo le molle mantenendo gli ammortizzatori originali NON è una cosa buona, non tanto perchè magari usurati dai 30.000 Km, ma per una questione di altezze e punti di lavoro. Abbassare con le sole molle vuol dire far lavorare gli ammortizzatori in "zone" sbagliate, e questo è indiscutibile. Ogni ammortizzatore è progettato per lavorare con le sue molle, sia per quanto riguarda le altezze di lavoro, che per quanto riguarda durezza molla/compressione-estensione.
Domanda, esistono kit molle+ammortizzatori per la Q4 280 cv e magari regolabili in altezza con ghiere?
Qualcuno li ha montati e mi sa dire come va?
Gli ammortizzatori di tutte le versioni non Quadrifoglio sono identiche, cambiano solo le molle...e tra le varie versioni ballano anche 3 centimetri di altezza di differenza.
Che problemi dovrebbero esserci?
 
  • Like
Reactions: Marcello77

Trinità

Alfista Intermedio
31 Dicembre 2020
137
101
44
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
Veloce 280
Gli ammortizzatori di tutte le versioni non Quadrifoglio sono identiche, cambiano solo le molle...e tra le varie versioni ballano anche 3 centimetri di altezza di differenza.
Che problemi dovrebbero esserci?
Sei sicuro di quanto affermi? Gli ammortizzatori delle diverse versioni, (a parte Quadrifoglio) hanno tutti interasse perfettamente uguale?
Che problemi dovrebbero esserci??? Non vorrei fare il professore di turno che non lo sono, ma un ammortizzatore e una molla sono fatti per lavorare secondo calcoli ben precisi, durezza molla, freno di compressione e ritorno e inizio del lavoro dell'ammortizzatore (non molla).
Se io abbasso mettendo una molla di 3 cm più bassa, l'ammortizzatore comincerà a lavorare prima rispetto a quando la stessa auto era ORIGINALE e l'ammortizzatore lavorava quindi in maniera diversa.
Per abbassare o alzare, una moto, auto, ecc, non si lavora sulle molle, si lavora sull'interasse dell'ammortizzatore usando ghiere o altri sistemi pneumatici.
Nelle moto (ci ho corso per anni eh sia Enduro che Strada) per alzare o abbassare la moto o si sfilavano le forcelle, lasciando inalteratro l'insieme molle/olio che devono rimanere calibrati, o variando l'interasse del monoammortizzatore usando le ghiere, anche qui lasciano inalterato l'equilibrio.
Se si caricava/scaricava la molla si doveva risistemare compressione ed estensione, altrimenti lavoravano male.
Questo è quanto ed è indiscutibile.
Poi certo, ognuno può fare ciò che vuole, come un pò in tutti i campi, Vax e No-Vax per fare un esempio "moderno".
Rimane il fatto che la teoria delle sospensioni è come la matematica, non è un'opinione.
Questo è un monoammortizzatore a cui si può regolare l'interasse (alzare/abbassare la moto) senza alterare l'equilibrio molla/freni compressione/estensione, cosa che puoi fare comuque.
 

Allegati

  • Appunti02.jpg
    Appunti02.jpg
    75.1 KB · Visualizzazioni: 19
Ultima modifica:

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
172
71
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
Sei sicuro di quanto affermi? Gli ammortizzatori delle diverse versioni, (a parte Quadrifoglio) hanno tutti interasse perfettamente uguale?
Avevo controllato su ePer (quando era ancora accessibile, la versione pubblica con modelli fino a fine 2017) e risultavano tutte con lo stesso codice prodotto
 

head00

Super Alfista
27 Ottobre 2008
434
325
116
NA
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2..2 Jtdm 180 cv
Gli ammortizzatori di tutte le versioni non Quadrifoglio sono identiche, cambiano solo le molle...e tra le varie versioni ballano anche 3 centimetri di altezza di differenza.
Che problemi dovrebbero esserci?

3 cm ?
 

abm77

Alfista principiante
11 Ottobre 2016
100
35
29
Regione
Puglia
Alfa
147
Motore
1.9 jtd 16v
Ora non so come sono sulla Giulia, ma sulla 147 TI/Black Line quindi con assetto ribassato, gli ammortizzatori non solo sono un po' più duri ma anche con stelo accorciato. Io ne ho conservati un paio e la differenza nella lunghezza dello stelo è almeno 3 cm.
 
Ultima modifica:

vapormontey

Alfista principiante
5 Settembre 2020
48
18
9
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
166
Motore
2.4 JTD 20V
Ebbbene si, altra domanda sull'asssetto della Giulia Q4 280 cv.
Non che quello originale sia scarso, anzi, è fantastico, io vorrei però abbassarla più per una questione estetica, poi se diventa anche più performante tanto meglio.
Ora, è inutile negarlo, cambiare solo le molle mantenendo gli ammortizzatori originali NON è una cosa buona, non tanto perchè magari usurati dai 30.000 Km, ma per una questione di altezze e punti di lavoro. Abbassare con le sole molle vuol dire far lavorare gli ammortizzatori in "zone" sbagliate, e questo è indiscutibile. Ogni ammortizzatore è progettato per lavorare con le sue molle, sia per quanto riguarda le altezze di lavoro, che per quanto riguarda durezza molla/compressione-estensione.
Domanda, esistono kit molle+ammortizzatori per la Q4 280 cv e magari regolabili in altezza con ghiere?
Qualcuno li ha montati e mi sa dire come va?
L'unico che mi viene in mente sono le KW V3.

C'è da dire comunque che le prime Giulia uscite (credo fino al 2018-2019) erano più basse delle ultime che stanno uscendo. Dubito che abbiano fatto ritarare anche gli ammortizzatori, generando un nuovo P/N, sarebbe da vedere su eper.
 

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
172
71
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
L'unico che mi viene in mente sono le KW V3.

C'è da dire comunque che le prime Giulia uscite (credo fino al 2018-2019) erano più basse delle ultime che stanno uscendo. Dubito che abbiano fatto ritarare anche gli ammortizzatori, generando un nuovo P/N, sarebbe da vedere su eper.
Le prime "basse" erano fino a novembre 2016...poi hanno alzato prima dietro (2017) e poi davanti (2018), fino a farle diventare SUV
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Marcello77

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente