Forti emozioni

Discussione in 'Salottino Alfista' iniziata da 147 TI, 22 Luglio 2008.

  1. #1 147 TI, 22 Luglio 2008
    Ultima modifica: 22 Luglio 2008
    Ciao a tutti,
    ci tengo tantissimo a raccontarvi quello che ho provato domenica pomeriggio...
    Stavo percorrendo la provinciale che porta da Abbiategrasso a Milano, orario di rientro per tutti quelli che hanno approfittato per fare una gita fuori città.
    Dopo qualche rotonda e qualche semaforo ecco apparire davanti a me 2Alfa: una GT nera preceduta a sua volta da una 147Q2 argento.
    Ho sorriso come per voler salutare il ragazzo che mi osservava dal suo specchietto retrovisore, per allearmi col mio amico di tante battaglie; era la prima volta che vedevo 3 Alfa insieme tutte così belle, uniche, tutte diverse tra loro, mai banali.
    Procedevamo in fila indiana, il traffico era intenso, ma il nostro zigzagare apparendo e scomparendo dagli specchietti di chi ci precedeva come per cercare uno spiraglio per un sorpasso faceva capire la voglia di aprire, di far cantare il motore, di frustare i cavalli per dimostrare chissà cosa a tutti gli altri conducenti.
    Scalpitavamo e il continuo sopraggiungere delle auto nel senso opposto di marcia rendeva l' attesa più lunga.
    Ma ecco il momento giusto, visibilità ottimale e notevole spazio per compiere la tanto attesa manovra; abbasso la musica (le mie orecchie volevano sentire ben altra musica!) scalata in 3^ e....
    Il cuore incomincia a battere più forte, esce la 147 seguita dalla Gt e infine io.
    Eravamo quasi sincronizzati come se quel sorpasso l' avessimo concordato in precedenza.
    Ho la pelle d' oca, un brivido mi trafigge dalla testa ai piedi e dura per tutto il sorpasso, eravamo i padroni della strada, il motore sale sale e sale sempre di più con quella 3^ che sembra non finire mai...1 2 3 4 macchine infilate per poi rientrare quasi di rapina e con quella superiorità di chi è consapevole che l' auto che guida ha un' anima e un cuore e non solo uno sterzo con 4ruote!!!
    E' stato tutto così veloce, un' apoteosi, un orgasmo diverso mai provato finora.
    Un' emozione forte che ha cambiato il senso della mia giornata, mi ha reso ancora più fiero del marchio che guido...solo chi guida un' Alfa può capire.
    Magari qualcuno si sarà tolto anche il cappello!
    Penso che molti di voi del forum abbiano provato qualcosa di simile a quello che ho provato io, sarebbe bello raccontarlo perchè no?

    Amo la mia Alfa, Amo tutte le Alfa, Amo tutti gli Alfisti... tutto il resto è noia.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. 0cirn3
      Risposte:
      8
      Visite:
      473

  3. ma che belle emozioni , da come le hai descritte mi sentivo al posto del passeggero , spettacolare .....con piccola infrazione al c.d.s. ma in questo caso chiudiamo un occhio 3 alfa in fila non è da tutti i momenti soprattutto con lo spirito che vi contraddistingeva in quel momento .....
    venerdi' sera se fossi stato con noi al mini ritrovo lombardo avresti vissuto l'emozione di 14 alfa tutte a serpentone tra buccinasco e corsico , andavamo molto lentamente per non perderci , non c'è stata l'emozione del sorpasso della 3a marcia e cosi' via , il vederle tutte assieme ed io che chiudevo il serpentone mi faceva specie
    bravo comunque ottimo racconto
     
  4. bellisiima esperienza,penso che ognuno a modo suo abbia vissuto intense emozioni simili alla tua con le proprie alfa....emozioni che solo alfa romeo è capace di trasmettere..
     
  5. insieme a 14 Alfa penso di non riuscire nemmeno a guidare per l' emozione che si prenderebbe gioco di me... se poi magari ci aggiungiamo anche la probabilità di essere il penultimo e Renny chiude il serpentone con la STRATOSFERICA GTA (scusate il maiuscolo ma qui è dovuto) non oso immaginare!
    Un giorno avrò un volto anch' io Renny promesso... è fantastico conoscere persone che condividono la tua stessa passione!
     
  6. Ti capisco..ragazzo...., a me questo genere di cose mi fa sentire libero qualunque sia l'andatura ,normale o sprintosa , libero dai problemi e pensieri di lavoro dalla ragazza che ti chiede sempre di farti in quattro per lei quando invece ti fai in otto:rolleyes: , la libertà inizia quando giro la chiave in senso orario e purtroppo finisce ogni volta che la ruoto nel senso inverso , per poi ricominciare ogni giorno!: good . :
     
  7. Ciao Principe.. può sembrare semplice la tua frase ed invece è piena di significato.
    chissà se tutti quelli che hanno bmw audi ecc ecc provano le stesse emozioni che noi viviamo giorno dopo giorno?
     
  8. Grazie Ragazzo....Bhe di sicuro ne provano meno...;)