GTV 2.0 vs 75 2.0 T.S.

Alfista162B4A

Alfista Intermedio
23 Ottobre 2009
1,270
62
49
SI
Regione
Toscana
Alfa
75
Motore
2.0 TwinSpark (1988 - R.I.A.R.)
La Alfetta GTV 2.0 (mi piaceva molto quando era in produzione e continua a piacermi) è precedente alla 75 T.S. 2.0, non ha il servosterzo, è più bassa di una decina di cm (mi pare alta 130 cm contro 140) ed ha soprattutto il passo più corto di 11 cm (240, contro i 251 delle berline 116, esclusa Alfa 6 che aveva 260 cm). La Alfetta GT ha avuto un passato agonistico anche nei rallies, meno abitabile, ma più compatta.
Come prestazioni rilevate (non ho sottomano i Quattoruote d'epoca) La 75 T.S. dovrebbe esser superiore: ha le prestazioni di punta (ma meno ripresa, meno coppia ai bassi) della precedente 75 2.5 6V (che sostanzialmente montava lo stesso motore della GTV6 2.5i, solo pochi CV in meno, anche forse per il kat).
La BMW 320is (che non è una M3, ma una 320 con motore della M3 ridotto da 2.3 l a 2.0 l per l'Italia per motivi fiscali, ma con un ottimo assetto pistaiolo), fu confrontata da Quattroruote con la appena uscita 75 3.0 6V. Devo dire che con mia delusione la BMW prevalse in pista, perchè pur con le stesse preatazioni di punta la 75 dondolava troppo, assetto morbido (poi corretto con le versioni potenziata del 1990, in quella occasione mi pare anche la 75 Turbo potenziata ebbe gli stessi miglioramenti d'assetto), mentre come ripresa e gradevolezza nell'uso stradale forse la 75 3.0 6V era più gradevole della tedesca.
Il GTV 2.0 coi carburatori e niente servosterzo è più auto d'epoca (ma se non c'è l'autobloccante post il divertimento in curva è limitato), la 75 T.S. è più moderna e versatile e prestante.
 
Ultima modifica:

patricio

Nuovo Alfista
28 Giugno 2009
25
1
4
41
TO
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
1800 carburatori
Ciao Alfista, quindi tu suggeriresti di puntare ad una 75 T.S. per avere più sportività?
Della 75 preferisco il fatto che ha l'autobloccante, le lamiere zincate e, cosa stupida ma non troppo, è più facile trovare i ricambi. Dell'Alfetta GT si trovano ancora facilmente i ricambi oppure è un po' più complesso?
Avevo anche valutato la 75 3.0 V6 ma proprio per la difficoltà di reperire i ricambi e la distribuzione dei pesi che si sposta maggiormente all'avantreno mi hanno fatto un po' desistere...
 

andrea148

Alfista principiante
6 Giugno 2010
494
25
19
55
ce
Regione
Campania
Alfa
75
Motore
2.0 t.s
Altre Auto
peugeot 206gti
Il 3.0 V6,non è che poi pesi tanto piu' del Twin Spark.Per quanto riguarda i ricambi,puo' sembrare strano,ma a volte è piu' semplice reperire quelli dell'Alfetta.
 

nickball

Alfista principiante
4 Luglio 2009
69
11
9
52
RA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Alfetta GTV
Motore
2000
Parlo da possessore di una GTV del 77 ( quindi sono di parte) a cui ho montato l' autobloccante e i semiassi della 75 TS, freni ventilati ant., accensione della 75 e camme della giulia. Il mio intento è ricopiare la GTV dei gruppi N dei rally delle annate 79/80 che ho visto nei rally colline di Romagna e che facevano vedere i sorci verdi anche al 6 cilindri.
E' una macchina che a mio avviso offre molto. Ha una base senza compromessi e se i compromessi sono stati messi al momento della commercializzazione sono anche facili da togliere. La 75 ha venduto molta parte della sua anima sportiva ai tagli di investimento di cui allora soffriva l'alfa. E' l'erede dell'alfetta berlina, non del GTV. Il GTV non avevano più i soldi per farlo. Per divertirsi l'autobloccante 25% è d'obbligo ( era un optional ed era lo stesso della 75 TS). L'aspetto basso da ferrarina operaia rende l'idea dello stato d'animo di chi la guida. Il suo interno, con il gruppo strumenti centrali e il solo contagiri ad interessare il pilota... grande fascino! lo volete mettere con la strumentazione della 75 pescata dal catalogo FIAT che poi è la stessa del mio Daily del 96. Anche il volante è piatto a mo di camioncino! Io propendo per il GTV, ma sono molto di parte!
Sul bagnato, magari pioggerellina su strada di campagna dove i trattori hanno lasciato un po' di terra nella stessa curva a gomito dove di solito intraversi senza pensarci... beh ci vuole del pelo e un po' di lucidità.
Sul misto in montagna è davvero molto comunicativa. Quando ti ritrovi a guidare al limite hai molta trazione e un avantreno comunicativo. Sul lato guida con l'accelleratore in sbandata controllata, rispetto al BMW, sentirai l'inerzia dell'albero motore sempre in tiro ( la frizione è sul gruppo differenziale), quando togli il piede dall'accelleratore il motore ha un po' di inerzia e non frena bruscamente innescando sbandate comuni ai trazione posteriori leggeri ( vedi fiat 124 o anche la giulia ). I tornanti non si fanno col culo che vola e l'avantreno fermo a perno, ma in una spazzolata più veloce in leggero controsterzo e con molta più trazione. Lo stile è diverso, più pistaiolo forse, ma a me piace proprio questo tipo di handling.
ciao

Nicola
 
  • Like
Reactions: kormrider e Greta75

Alfista162B4A

Alfista Intermedio
23 Ottobre 2009
1,270
62
49
SI
Regione
Toscana
Alfa
75
Motore
2.0 TwinSpark (1988 - R.I.A.R.)
Sono daccordo. Il comportamento descritto da nickball è quelle di base delle AlfaNord transaxle, con caratterizzazioni diverse a seconda del modello, ma leggendo mi sembrava descrivesse le sensazioni che mi dà la 75 T.S. Tra queste auto della stessa famiglia (Alfetta e le sue derivate) cambiano le sfumature ed i caratteri, resta la differenza con altre auto.
Certamente Il GTV ha maggior fascino ed un po' più agile. Quando vidi la prima ALfetta GT (c'era solo il 1.8), il contagiri da solo davanti al pilota mi affascinò. Ed anche la linea esterna che fascino! Ero piccolo e certe cose fanno sognare. Quando vedo un'Alfetta GT mi viene sempre un sorriso, è l'ultima vera e bella coupé ALfa (la SZ, il coupè derivato dalla 75 non mi è mai piaciuto). L'Alfetta GT somiglia a una rara versione coupè della Giulia, l'Alfa Romeo Junior Zagato.
Mi pare le serie più recenti dell'Alfetta GT hanno il cruscotto modificato per renderlo più ergonomico, ed è meno singolare. Invece quella specie di "cassettone" messo sopra la plancia della 75, abituato alla leggera strumentazione della Giulietta o all'eleganza e completezza della strumentazione delle prime ALfetta berlina, quando la vidi per la prima volta mi fece una brutta impressione (è un po' come nelle ultime Alfetta berlina), poi con gli anni ... lo accetto, una certa funzionalità c'è, ma non lo trovo bello.
La 75 T.S. , ha la versatilità delle berline, è più comoda, spesso più accessoriata, è un po' più recente ed ha prestazioni vicine al GTV 6 2.5 (senza però il tiro ai regimi molto bassi).
 

GTV_V6

Nuovo Alfista
22 Agosto 2014
29
0
1
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
/
Cavoli, proprio la discussione che cercavo!

Valutato l'acquisto di una sportiva d'epoca (max 5000eu circa) x uso quotidiano, 7000km annui.
Per me è importante l'affidabilità, comfort, servosterzo, costi di gestione contenuti, bassi consumi (sarebbe bello fare almeno 10km/l dell'urbano) è che spinga bene già dai bassi regimi (almeno 2000giri).

Valutavo appunto la 75 TS e la GTV 2.0 o la V6.
Anche il Bmw 320IS rientra tra quelle che mi piacciono, peccato si trovi a costi superiori a 10000euro, quindi fuori budget..


Che mi suggerire?

Inviato con Tapatalk 4 dal mio X9006
 

nickball

Alfista principiante
4 Luglio 2009
69
11
9
52
RA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Alfetta GTV
Motore
2000
Io faccio 5000 km l'anno con la mia GTV2000 del 77, ma non sono capace di non strapazzarla. Ho appena provato una 75 TS con centralina potenziata + 15 cv, ma, saranno i lavori che ho fatto sulla mia GTV (e non sono pochi), ma pensavo di trovare un motore molto più potente ed elastico. Fino a 3000 è morto, devi cambiare marcia, poca ripresa. Poi in velocità massima forse andrà più di un GTV? Io credo che 130 cv a carburatori valgano più di 150 (165 in questo caso) con iniezione elettronica ( c'è anche la questione peso). Se poi devi usarla come macchina per la famiglia, allora non c'è storia. Dal punto di vista del feeling Alfa, beh...dai una occhiata al cruscotto del GTV prima serie per passare al logo GTV sulle fiancatine posteriori e poi la chiudiamo lì. Comunque basta poco per svegliare un bialbero a carburatori. Dai un occhio al mio tuning e scopri che i pezzi si trovano (a volte basta sapere aspettare) e senza troppi soldi ti cavi delle soddisfazioni.
 
  • Like
Reactions: kormrider

PieroBrigante

Alfista principiante
25 Ottobre 2020
160
31
29
Regione
Calabria
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 tb
Altre Auto
Fiat
Salve a tutti voglio prendere una 75 1.8 tb o una gtv 2.0 v6 busso 201 cv
Voi quale mi consigliate e mi dite le differenze grazie
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente