Impianto frenante per uso in pista

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da Cucciolo1980, 4 Febbraio 2010.

  1. Ciao a tutti.
    Ho appena prenotato per il giro a Monza per lo speedday del 7 marzo.
    Monto l'impianto frenante di serie.
    Il mio dubbio è se resisterà per 30minuti di pista.
    Potrebbero vetrificarsi le pastiglie e non frenare più?
    Potrebbero dilatarsi i tubi e non frenare più?
    Facendo riposare l'impianto poi dovrebbe tornare tutto apposto, giusto?
    Ho visto che ci sono altre discussioni a riguardo.... ma chiedo lo stesso visto che siamo già in argomento.
    Dopo il giorno in pista dovrò cambiare necessariamente sostituire le pastiglie, e mi sa anche i dischi. Il mio gommaro mi consiglia pastiglie originale e dischi baffati (no forati). In pista non vado spesso (anzi quasi mai) però in strada vado parecchio forte (quando non è pericoloso!!!!.....). Cosa mi consigliate?
    Grazie come sempre a tutti quelli che mi daranno i loro consigli.
    :decoccio:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    spurgo impianto frenante su alfa gt Impianto Frenante 26 Ottobre 2012
    Impianto frenante originale Impianto Frenante 13 Ottobre 2010
    Impianto frenate GTA su Alfa GT Impianto Frenante 4 Febbraio 2008

  3. Molto dipende dallo stile di guida; se sei uno che sa staccare li rovini molto meno, se invece ne abusi risci di piegare i dischi; comunque se non vai mai in pista, lascia l'impianto originale e dopo 2 giri tirati ne fai uno per farli raffredare e non hai problemi.
     
  4. la tua è una 3.2 ?

    grossi problemi non dovresti averne.
    Farebbe sicuramente un cambio olio freni ( andrebbe cambiato ogni 2 anni ) , dalla via tubi in treccia, e dischi e pastiglie sarebbe bello cambiarli prima della pistata, e arrivare con dischi e pastiglie un po' rodati però!!
    Poi magari tieni i tuoi attuali dischi e pastiglie e li rimonti che in città vanno benissimo
     
  5. Si è il 3.2
    L'impianto frenante, anche se non estremo, è molto efficiente. Ovvio, non l'ho ancora "stressato" girando in pista. Quindi mi sembrava sprecato cambiare i dischi.
    Certo, se devo cambiarli perchè da sostituire necessariamente, allora preferisco spendere un po' di più e metterli più performanti (baffati o forati?). Per i tubi in treccia invece ci faccio un serio pensierino (sulla moto li ho fatti mettere e la differenza è netta).
    Ah, sempre il mio gommista, mi ha consigliato di disinserire l'asr in pista. Per passaggi logici miei ha ragione. Condividete?