INCREDIBILE. Mi si è staccata di netto la pinza del freno post sx

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da teddykiry, 31 Marzo 2019.

  1. ..
    La gente a volte parla senza sapere. Il circuito frenante è uno e poi si smista sulle ruote anteriori e posteriori ma basta una falla in uno e l olio esce altrimenti se fosse come dice il santone del circuito frenante servirebbero 2 vaschette Dell olio. Comunque svelato l arcano ho perso tutti e due i perni di sostegno della pinza. Ora vado a comprarli e poi vado dal meccanico che ha fatto il lavoro a chi mi ha venduto l auto. In poche parole cambio pistoncino, tubo, perni e guarnizioni varie. La pinza è buona
     

    Files Allegati:

    A kormrider e forzaroma piace questo messaggio.
  2. #12M@urizio,1 Aprile 2019
    Ultima modifica: 1 Aprile 2019
    Abbi pazienza...
    Sei professionista ma credo che tu non abbia mai osservato con attenzione i circuiti frenanti "moderni"... sono almeno 40 anni che ci sono due vaschette separate, pompe a doppio stadio e due circuiti autonomi.
    E' poi da vedere se poi il circuito agisce separatamente sulle anteriori/ posteriori o incrociato Dx/SX.

    Il fatto poi che la pinza posteriore si sia staccata comporta immancabilmente l'allentamento di ambedue le funi del freno a mano non consentendo nessuna frenata...

    Certo che se i professionisti sono questi siamo messi alquanto male......:cool:
     
    A Pietro piace questo elemento.
  3. Utilizzando il freno a mano si agisce su un unico comando (guardati lo schema meccanico del freno a mano), lo sforzo viene equamente distribuito da uno "sdoppiatore" della fune ragion per cui se ti manca una pinza il freno non agisce nemmeno sull'altra...
    E' un meccanismo che guardandolo distrattamente ti può far pensare che ti rimanga l'azione su una ruota in realtà sei senza freni.
    E' come quando si rompe una delle due funi, la rimanente è nulla. ;)

    Per inciso un tempo il freno a mano era indicato sulla carta di circolazione come stazionamento e di "soccorso", ora l'emergenza è surrogata dall'azione del secondo circuito presente universalmente su tutte le auto con circuito idraulico dei freni.

    Comunque sono del parere che un vero professionista scala, intraversa e soprattutto schiva.... :)
    Mah!
     
  4. È chiaro che si allenta ma un po' frena comunque ed intanto provi a ripompare il pedale. Se vedi che non basta ti sposti nel limite del possibile. L'impianto dei freni di solito, ma è da un po' che non guardo se sia cambiato qualcosa, funziona ad incrocio, cioè ruota anteriore sx con posteriore dx e viceversa.
    Comunque sia non sono un meccanico e a questo punto provo ad informarmi meglio cosa succede nella situazione avuta dal collega.
    Buona giornata
     
    A M@urizio piace questo elemento.
  5. Ma se dice che tirando il freno a mano l'auto si è fermata, perchè non credergli? A parte i meccanismi di funzionamento ci sono troppe variabili. Se è vero che il freno a mano non funziona con una pinza staccata, potrebbe essere che la pinza non si sia staccata subito completamente. Magari si è staccata a seguito dell'azionamento del freno a mano. Ho sempre pensato che il freno a mano fosse collegato a un cavo di acciaio che a un certo punto si sdoppia per andare alle due ruote su cui agisce. Se si rompe uno dei due cavi (o si stacca la pinza su cui è collegato) perchè viene meno la possibilità di "tirare" l'altro cavo con la leva?
    Comunque dalle foto (consumo della gomma) direi che l'auto ha anche un evidente problema di campanatura.
     
  6.  
    A kormrider piace questo elemento.
  7. Certo schivi se proprio non puoi fare altro, ma prima provi il possibile. Intraversare significa avere i freni apposto soprattutto il freno a mano
     
  8. #18M@urizio,1 Aprile 2019
    Ultima modifica: 1 Aprile 2019
    Lo sdoppiatore del cavo del freno a fune è un ripartitore di forze e serve ad equilibrare la forza frenante se non ci fosse ci sarebbe sempre una ruota che frena più dell'altra e la regolazione sarebbe quasi impossibile.
    La provasi ha quando si regola il freno a mano, chi sà come si esegue sà anche che si deve agire su di un'unico registro, non ci sono regolazioni per ogni ruota.
    E chi ha provato l'esperienza di rompre una sola corda del freno a mano sà che non può contare sull'azione frenante dello stesso.

    In pratica una ruota per frenare ha bisogno del contrasto dell'altra.

    La tua ipotesi che la pinza si sia guastata in seguito all'uso improprio del freno a mano è la più avvalorabile.

    Perchè non credo a quanto scritto?
    Forse per gli Zio boia o per l'alta professionalità ostentata?

    No magari è solo perchè lui ha fatto i 210 e io no! ;)
     
    A Pietro piace questo elemento.
  9. personalmente coadiuvo l'azione dei freni con qll del freno motore scalando... e cerco di schivare...
     
    A forzaroma piace questo elemento.
  10. ipotizzo che la macchina andasse talmente piano da essere riuscito a frenarla anche se il pedale era a fine corsa.
    il freno a mano, con una pinza a penzoloni non funziona più. E chiunque sappia come è fatto lo capisce.
    la sdoppiatura dell'impianto idraulico dei freni c'è fin dagli anni '70.
    Comunque se a casa hai buttato fuori il pistoncino vuol dire che hai continuato a pompare molte volte.
    Con una sola pompata il pistoncino non esce perchè non avanza a sufficienza.
     
    A M@urizio e kormrider piace questo messaggio.