Info sulle centraline

Discussione in 'Elettronica' iniziata da Dr Alpha, 16 Ottobre 2008.

  1. ciao a tutti,
    devo premettere che mi ocupo di elettronica da 25 anni (dopo aver studiato ingegneria ho fatto il radiotecnico per anni ) ma la mia "malattia" per i motori e per le alfa mi ha condotto a lavorare nella rete alfa romeo e nel mondo delle corse. Oggi mi ocupo di tutto: meccanica, motoristica, elaborazioni ecc ma sopratutto di centraline elettroniche , nel senso che quasi ogni giorno nel laboratorio della mia officina c'è qualche centralina da riparare internamente . Questo non significa che la centralina sia un dispositivo che si guasta molto facilmente , anzi le moderne centraline sono ricche di protezioni interne insensibili alle "intemperie" , non per nulla spesso vengono montate anche "sul" motore che sarebbe il posto meno ideale (vibrazioni, temperatura ecc) , oggi esistono semiconduttori (transistor,scr.mosfet , nonchè processori e memorie ecc) che sono i principali componenti interni, i quali resistono a temperature superiori ai 150°C! dico tutto questo per mettere in evidenza la frase che troppe volte risuona in molte officine " è la centralina guasta":Joker:..., non mi sosprende neppure una cosa ancora più discutibile: "resettata la centralina e risolto il problema" .
    raramente i guasti alle centraline sono di origine software ed in tal caso di certo non li si risolve resettando la memoria errori con una semplice stazione di diagnosi , almenochè non ci si trovi di fronte a gente compettente e attrezzata per manipolare le centraline in grado di rimpiazzare i firmware se danneggiati, ed in ogni caso tutte queste cose avvengono raramente e quasi mai se qualcuno non si è messo a frugare per esempio nell'intento di rimappare (che è un'altra questione da discutere a parte). Quando la spia avaria si accende la ragione è solo una: in una parte della centralina deputata alla diagnosi viene memorizzato un "errore" grave ( perchè alcuni errori vengono memorizzati senza che generino l'accensione della spia) questo può dipendere da tantissimi motivi , per esempio il malfunzionamento di un qualsiasi senore o anche attuatore controllato come la valvola EGR, il che potrebbe voler dire che c'è un guasto , o che c'è stato solo momentaneamente, in tal caso probabilmente si ripresenterà dopo la cancellazione dell'errore dalla memoria guasti, in alcuni casi solo il momentaneo "fuori range" di alcuni parametri fa accendere la spia senza che sia presente un guasto vero e proprio . la prima cosa da fare in caso di accensione spia avaria è fare una diagnosi con ciò si intende sopratutto saper interpretare correttamente ciò che indica la stazione di diagnosi che non è la bacchetta magica che ripara i guasti ne indica con precisione estrema il componente guasto, ecco perchè tante centraline "si guastano" , poi succede che il meccanico un pò per curiosità un pò con la speranza di trovarci dentro la piantina dell'isola del tesoro, con poca saggezza apre la centralina e inizia a infierire nelle sue parti innocenti ed altrettanto delicate col suo grosso e violento "punto interrogativo":aktion043: ... ecco ora la sua diagnosi è veramente corretta : la centralina è guasta!:lachen001:. Per fortuna non tutti i meccanici sono così poco professionali, ma dalle mie parti ce ne sono parecchi, gran parte dei miei clienti sono altre officine, e l'80% delle centraline da me trattate sono state violentate . Spesso ho difficoltà a riscontrare guasti interni alle centraline anche quando questo è realmente presente , Raramente una centralina con guasti interni da i sintomi descritti.
    Sulle alfa 147-56 jtd e benzina quando la macchina si spegne e non riparte se non dopo almento 15 minuti potrebbe trattarsi di uno dei due sensori giri e fase in avaria ( diffetto frequente) ma anche di altro. Ciao a tutti , spero di essere stato utile a qualcuno.
     
  2. Sto caricando...


  3. Salve, mi chiamo Giampaolo e ho la tua stessa macchina. Ho un problema. Dopo che ho rifatto la distribuzione completa il minimo è sceso daii classici 900 giri a 750/800. Conseguenza si accende la spia avaria motore con seguente leggero depotenziamento del motore (non quello che te la rende un trattore per capirci quando in effetti il problema è serio). Mi è stato detto di provare ad agire sulla centralina e alzare i giri. Il rischio è che poi superata la soglia dei 1000 giri impieghi più tempo per tornare a regime normale. Cosa posso fare? Ti ringrazio in anticipo
     


  4. Questo problema potrebbe essere il motorino Passo Passo..
    Alcune vetture sono dotate di sto motorino,qunando c'è un calo di giri motore sotto una soglia limite, si accende la spia avaria motore...Poi magari sbaglio...
    Comunque dovresti andare in alfa e vedere che errore codice ti da....
    Prova a fare una cosa, anche se perdi il codice vedi subito se è grave o meno...
    Stacca la batteria dopo 10-15 minuti riattaccala, vedi un po se si riaccende la spia avaria motore oppure rimane spenta, se si accende nuovamente è grave vai in alfa e vedi errore...
     
  5. #4 Melo81, 23 Ottobre 2008
    Ultima modifica di un moderatore: 23 Ottobre 2008
    Come già postato da qualcun altro, autodiagnosi in primis...e poi si vede se ci sono altri problemi....:D


    Per i Twin Spark esiste una procedure di reset....30secondi quadro acceso, 20 spento, e 30 acceso, e poi metti in moto....prova e vedi che succede....


    ...Bella affermazione....concordo con te in pieno!!!!!:D
     
  6. Salve a tutto qualcuno mi sa dire la 147 1.9 jtdm 120 cv rimappata con uno scarico fatto bene com'è? Grazie delle risposte
     
  7. nei diesel lo scarico da solo estetica.. nessuna prestazione in più
     
  8. Grazie della risposta...invece dei collettori in acciao cosa ne pensate
     
  9. Ciao! Mi chiamo Patrick, ho una domanda: Vale ad installare una centralina aggiuntiva su un 1.6 ts eco 77kw a gpl? Aumenta la potenza, copia e diminuisce il consumo? Grazie
     
  10. No, lascia perdere, soldi buttati e anzi rischi di compromettere il giusto equilibrio dell'auto.
     
  11. Grazie per consiglio!