Montaggio luci supplementari fendinebbia

ARTOTO

Super Alfista
14 Settembre 2019
338
322
119
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Tb 120cv
Buonasera,
vorrei porvi un quesito sperando possiate aiutarmi.
La mia giulietta è una base e di conseguenza non ha i fendinebbia. Per questo motivo, le sole luci anabbaglianti non mi bastano poiché trovo difficoltà a vedere le asperità dell'asfalto, soprattutto nelle strade extraurbane di Roma.
Su Instagram ho trovato una soluzione di un giapponese che vorrei replicare, molto efficace e piacevolissima. Consiste nel posizionare nel tappo del fendinebbia una luce con 5/6 led e applicarci davanti una griglia metallica.
Ecco io queste griglie metalliche le ho trovate proprio da un preparatore giapponese e le ho ordinate insieme anche a quelle dello scudo e del dam, in modo da avere tutto abbinato. Ora rimane la questione delle luci led. Da quel che ho capito la legge consente di montare luci supplementari fendinebbia, laddove l'auto ne sia sprovvista, a condizione che siano appunto fendinebbia e non luci di profondità.
Tuttavia, se collego le luci direttamente alla batteria non credo sia "legale", dunque credo che io debba rivolgermi ad uno specialista, comprare la tastiera con la predisposizione dei fendinebbia e attivare nel body computer la funzione fendinebbia.
Voi credete che l'operazione sia fattibile con luci diverse dai fendinebbia originali? Grazie dell'attenzione.
PS: no, i fendinebbia di serie non li vorrei montare perché non mi piacciono...

pb0WeSV.png
Of5ST5G.png
 
Ultima modifica:
Oltre al fatto che sono orribili esteticamente, quelli sono solo led diurni e non illuminano la strada, come invece interessa a te
 
  • Like
Reactions: g.p.pedro e ARTOTO
Quindi dici che comunque non risolverebbero il mio problema? A questo punto credo che per quanto illegali convenga montare dei buon H7 led in modo da replicare la soluzione Giulia xenon senza fendi, che ne pensi?
Perché pensavo che quei led avessero molta più potenza, invece tu mi stai dicendo che sono semplici diurne
 
Ma no.. i fendinebbia devono essere gialli per essere utili, se li prendi bianchi fa effetto muro in caso di nebbia
 
  • Like
Reactions: ARTOTO
Ma no.. i fendinebbia devono essere gialli per essere utili, se li prendi bianchi fa effetto muro in caso di nebbia
L'effetto muro non è dato dal colore della luce ma dall'orientamento e dalla prismatura della lente del fendinebbia.

Il fatto di utilizzare il giallo era un vezzo dei Francesi, comunque supportato dal fatto che l'occhio umano e più sensibile alla frequenza del giallo.

io sono per il bianco... ;)
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
No l’occhio umano ha difficoltà nel processare le alte frequenze, motivo per cui è predisposto all’abbagliamento in presenza di pioggia, neve o nebbia.. il giallo (o comunque un colore che non sia bianco bianco) aggiunge un filtro a ció che stai guardando, rendendo la visibilità molto migliore.. come detto si tratta di un problema oggettivo della vista, che poi tu preferisca il bianco è un fattore soggettivo che non rende comunque la scelta di led bianchi ai fendinebbia una cosa consigliabile
 
  • Like
Reactions: Bacicciu89 e ARTOTO
Parafrasando un detto... anche l'occhio vuole la sua parte.
Vedere un'auto come la Giulietta con due "macchie" gialle non mi pare sia un bel vedere.



Tanto per precisare...
"L'occhio umano presenta in media la sua sensibilità massima attorno alla lunghezza d'onda di 556 nm (circa 540 THz) dello spettro elettromagnetico, corrispondente al colore giallo citrino".
 
  • Like
Reactions: ARTOTO
È appunto quello che ho detto, se per gusto estetico li metti bianchi ok, ma oggettivamente sarebbe meglio usare lampade che tendano al giallo
 
  • Like
Reactions: ARTOTO
Quindi dici che comunque non risolverebbero il mio problema? A questo punto credo che per quanto illegali convenga montare dei buon H7 led in modo da replicare la soluzione Giulia xenon senza fendi, che ne pensi?
Perché pensavo che quei led avessero molta più potenza, invece tu mi stai dicendo che sono semplici diurne
Esatto 👍
 
  • Like
Reactions: ARTOTO
Pubblicità - Continua a leggere sotto