Olio motore

paolo_

Alfista principiante
22 Febbraio 2018
56
16
9
Regione
Umbria
Alfa
75
Motore
20 TS
Salve,
devo cambiare l’olio alla mia Giulietta 18
chiedo:.
1) quanti litri servono?
2) che tipo di olio va bene? Alcuni suggeriscono il 10-60 altri il 10-50 e altri ancora il 20-40. Voi cosa dite? Allego foto del risultato di una mia ricerca su internet
 

Allegati

  • 5C97EEED-6BED-48DD-A1F7-DA40C3E6859B.png
    5C97EEED-6BED-48DD-A1F7-DA40C3E6859B.png
    252.1 KB · Visualizzazioni: 164
  • 543BA1B0-5DD8-4AE0-AB8E-9B3B5FC490B5.png
    543BA1B0-5DD8-4AE0-AB8E-9B3B5FC490B5.png
    237.4 KB · Visualizzazioni: 101
  • 630C3802-D9DA-44BF-8929-CC00754CC6C7.png
    630C3802-D9DA-44BF-8929-CC00754CC6C7.png
    310.7 KB · Visualizzazioni: 91

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
24,333
16,098
171
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Giulietta 116 montava 1.6 1.8 e 2.0

Il suo olio è 15W50 oppure 10W60. Non andare al di fuori di queste gradazioni

Consiglio il Selenia Racing 10W60 qui:

 
  • Like
Reactions: VURT e paolo_

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
7,005
6,107
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Dipende dalle condizioni del motore quei motori tendono a mangiare parecchio olio e un 10/60 sicuramente aumenta mentre un 15/50 essendo più denso ne mangia un po’ meno se il motore e in ottime condizioni e magari è stato completamente rimesso a nuovo puoi usare tranquillamente il 10/60 avrà meno attrito è una buona protezione mentre se il motore e vecchiotto e con qualche km sulle spalle centomila o più km sconsiglio il 10 meglio un 15 che trafila meno dai gommini valvole e fasce...
 
  • Like
Reactions: paolo_ e kormrider

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
2,022
1,581
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Se il motore è a posto usa tranquillamente il 10w40 semisintetico tipo Sint 2000 Agip. Era l olio raccomandato da Alfa.. Con il cambio filtro servono almeno 6,5 litri di olio.
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
2,022
1,581
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Ero convinto che fosse prescritto il 10w40 mentre è il 10w50. Il vecchio alfa GT tiene più olio
 

Allegati

  • 16138519666422577652244988906598.jpg
    16138519666422577652244988906598.jpg
    1.2 MB · Visualizzazioni: 98
  • Like
Reactions: kormrider e paolo_

skylab

Alfista principiante
4 Gennaio 2021
42
26
19
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
75
Motore
2.0 TS
Altre Auto
mercedes CLk, GOlf 5 gpl
Approfitto di questa discussione vecchia di qualche mese, per fare qualche considerazione sull olio motore per le Alfa serie 105 e 116.
Come molti di voi sapranno, gli oli indicati dalla casa madre dai primi anni '60 erano nell ordine 20w40, 20w50, 10w50 e ,in alternativa di quest'ultimo anche il 10w40 dell IP.(mi sembra solo sulle Alfa 75) Ovviamente ,dopo tanti anni la chimica in questo ambito ha fatto passi da gigante: L'olio"peggiore"moderno, è sicuramente superiore, come protezione dall usura, pulizia , e addittivazione in generale, dal miglior olio degli anni '70-80.
Il problema delle nostre amate, è che i paraolio e le tolleranze del motore, mal si sposano con prodotti moderni.
Essendo cambiati gli addittivi per via dei catalizzatori, non si ha in molti casi, la stessa "protezione" di allora.
Per farla breve, partendo dal presupposto che l olio andrebbe cambiato una volta all anno, anche si fanno pochi km, a mio parere conviene usare un olio economico ma valido, che abbia una copertura alle alte temperature di cui questi motori necessitano, pur avendo addittivi "giusti".
Attualmente, io uso su tutte le mie "cocchine" il 20w50 da camion minerale,con vecchie specifiche tipo API SG/CD perchè ha i molti dei vecchi addittivi, ha la giusta gradazione ed è abbastanza economico. Questo permette di avere sempre olio fresco in coppa, tenendo presente che l interno del motore tende ad acidificare l olio anche a motore spento. Acido=corrosione.
In tanti usano ancora il 10w40 Sint 2000, ma non è per niente l olio dei tempi che furono. In generale non credo che questa gradazione, di qualsiasi marca, sia adatta ,sopratutto in estate,che da caldo, la pressione dell olio diventa prossima allo zero. Magari ci diranno cosa ne pensano Sandruzzu e Kormrider che sono dei veterani dalle mille battaglie :)
 
Ultima modifica:

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
24,333
16,098
171
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Sono Assolutamente d'accordo. Su quei motori gli olii moderni non vanno bene. Sui bialbero fino al 1967 ci vuole 20W50 ~ 20W60 dall'70 in poi 15W50 ~ 10W50 ~ 10W60 c'è anche Motul che propone la sua linea "classica"

Il discorso fondamentale era il cambio stagionale estate/inverno. Un olio 20W oppure 15W sotto i 10°C comincia a diventare bitume nella coppa e durante gli avviamenti a freddo è assai deleterio.

snapshot_www.motul.com_1626899236829.png
snapshot_www.motul.com_1626899214645.png
 

bianconero

Super Alfista
14 Novembre 2007
534
261
116
39
MS
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
T.S. 1.6 105cv
Approfitto di questa discussione vecchia di qualche mese, per fare qualche considerazione sull olio motore per le Alfa serie 105 e 116.
Come molti di voi sapranno, gli oli indicati dalla casa madre dai primi anni '60 erano nell ordine 20w40, 20w50, 10w50 e ,in alternativa di quest'ultimo anche il 10w40 dell IP.(mi sembra solo sulle Alfa 75) Ovviamente ,dopo tanti anni la chimica in questo ambito ha fatto passi da gigante: L'olio"peggiore"moderno, è sicuramente superiore, come protezione dall usura, pulizia , e addittivazione in generale, dal miglior olio degli anni '70-80.
Il problema delle nostre amate, è che i paraolio e le tolleranze del motore, mal si sposano con prodotti moderni.
Essendo cambiati gli addittivi per via dei catalizzatori, non si ha in molti casi, la stessa "protezione" di allora.
Per farla breve, partendo dal presupposto che l olio andrebbe cambiato una volta all anno, anche si fanno pochi km, a mio parere conviene usare un olio economico ma valido, che abbia una copertura alle alte temperature di cui questi motori necessitano, pur avendo addittivi "giusti".
Attualmente, io uso su tutte le mie "cocchine" il 20w50 da camion minerale,con vecchie specifiche tipo API SG/CD perchè ha i molti dei vecchi addittivi, ha la giusta gradazione ed è abbastanza economico. Questo permette di avere sempre olio fresco in coppa, tenendo presente che l interno del motore tende ad acidificare l olio anche a motore spento. Acido=corrosione.
In tanti usano ancora il 10w40 Sint 2000, ma non è per niente l olio dei tempi che furono. In generale non credo che questa gradazione, di qualsiasi marca, sia adatta ,sopratutto in estate,che da caldo, la pressione dell olio diventa prossima allo zero. Magari ci diranno cosa ne pensano Sandruzzu e Kormrider che sono dei veterani dalle mille battaglie :)
Penso che sia la miglior risposta che abbia mai letto nelle discussioni inerenti l'olio per i vecchi motori che siano alfa o di altre marche, personalmente uso olio 15w-50, non motul perchè è assolutamente fuori prezzo, si paga l'etichetta e il fatto che sia pubblicizzato per auto d'epoca.....c'è roba ottima a prezzi nettamente inferiori sulla baya di provenienza tedesca o comunque europea che fanno benissimo. il 10w specialmente in estate a caldo, potrebbe dare qualche problemino di pressione olio, cosa riscondata strumentalmente. Magari il vecchio Sint 2000 10w50 poteva anche essere molto più indicato rispetto al moderno 10w-40 ma non ho avuto modo di poterlo sperimentare all'epoca essendo troppo giovane rispetto al periodo di produzione di quell'olio...per quello bisogna attendere qualcuno che lo abbia potuto provare personalmente.
 

skylab

Alfista principiante
4 Gennaio 2021
42
26
19
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
75
Motore
2.0 TS
Altre Auto
mercedes CLk, GOlf 5 gpl
"Ai tempi che furono" l olio andava cambiato ogni sei mesi o 6.000 KM. Non ricordo, ma non credo di aver seguito mai queste indicazioni; I tagliandi erano costosi anche allora. Personalmente ho usato il Sint 2000, che lasciava il caratteristico e inconfondibile "profumo" quando passava nelle camere di scoppio ,dall'80, anno della mia prima Alfa, sino al 1990 quando cessò la produzione in favore del "nuovo Sint 2000 10w40" .Quest'ultimo non l'ho mai usato ,passando direttamente al 10w40 IP sintiax, su consiglio del mio meccanico autorizzato Alfa .Nel corso degli anni ,ho provato poi diversi 10w40 da grande distribuzione, non avendo particolari esigenze ,facendo pochi km all' anno. Ho anche provato il 15w50 Motul nautico entrobordo, trovandolo decisamente detergente, pur avendo vecchie specifiche.
Ma il 20w50 minerale (quello con vecchie specifiche) ha tutto quello che serve a questi motori assetati di olio ed è decisamente economico.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente