Presenza di olio abbondante nel manicotto che lega aspirazione alla turbina, presenza di olio anche nella turbina

il tubo ricircolo vapori olio si immette dal basso sotto l'ultima sezione in gomma flessibile a fisarmonica della linea di aspirazione davanti all'ingresso aspirazione della turbina e sul fianco conducente del blocco motore. E' proprio quello che devi sicuramente togliere per osservare la girante di aspirazione della turbina. Se smonti le fascette a sgancio rapido (bellissime) per togliere quel tubo ti conviene sostituirle con le classiche povere fascette jubilee con chiusura a vite.
Un decanter interposto su la linea vapori sarebbe sicuramente meglio, ma visto che devi fare delle prove va bene un bel tappo sull'aspirazione e tubo per lo scarico vapori sotto il pianale, poi se dovesti scoprire che è lui il colpevole un decanter tipo provent 200 sarebbe la soluzione ottimale.
Non vorrei portare sfortuna, ma che sia il problema recupero vapori avendo sostituito il filtro centrifugo con il nuovo modello (peraltro privo di elemento filtrante e quindi praticamete eterno) mi pare improbabile.
Quando togli il tubo per raggiungere il recupero vapori ti trovi davanti lo scarico della chiocciola di aspirazione, io darei un'occhiata là dentro, se perde olio dall'alberino l'olio cola proprio lì lungo il percorso verso l'intercooler.
Ti ho aggiunto una foto vista da sotto (versione con doppia egr) l'ultima fascetta in alto (quella non a sgancio rapido ma con chiusura a vite tipo jubilee) corrisponde all'ingresso aspirazione della turbina ed il tubo recupero vapori entra proprio nel tubo a fisarmonica prima del turbo
La seconda immagine è quella dell'uscita dal turbo verso l'intercooler che troverai subito sotto, sviti i due bulloncini agganciati all'uscita della chiocciola del turbo e puoi vedere bene se c'è olio.
Se sopra il condotto è pulito e sotto e sporco d'olio, la diagnosi è la turbina da revisionare.
 

Allegati

  • recupero.jpg
    recupero.jpg
    99 KB · Visualizzazioni: 71
  • uscita turbo.jpg
    uscita turbo.jpg
    6.8 KB · Visualizzazioni: 80
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Sergiopapapa
il tubo ricircolo vapori olio si immette dal basso sotto l'ultima sezione in gomma flessibile a fisarmonica della linea di aspirazione davanti all'ingresso aspirazione della turbina e sul fianco conducente del blocco motore. E' proprio quello che devi sicuramente togliere per osservare la girante di aspirazione della turbina. Se smonti le fascette a sgancio rapido (bellissime) per togliere quel tubo ti conviene sostituirle con le classiche povere fascette jubilee con chiusura a vite.
Un decanter interposto su la linea vapori sarebbe sicuramente meglio, ma visto che devi fare delle prove va bene un bel tappo sull'aspirazione e tubo per lo scarico vapori sotto il pianale, poi se dovesti scoprire che è lui il colpevole un decanter tipo provent 200 sarebbe la soluzione ottimale.
Non vorrei portare sfortuna, ma che sia il problema recupero vapori avendo sostituito il filtro centrifugo con il nuovo modello (peraltro privo di elemento filtrante e quindi praticamete eterno) mi pare improbabile.
Quando togli il tubo per raggiungere il recupero vapori ti trovi davanti lo scarico della chiocciola di aspirazione, io darei un'occhiata là dentro, se perde olio dall'alberino l'olio cola proprio lì lungo il percorso verso l'intercooler.
Ti ho aggiunto una foto vista da sotto (versione con doppia egr) l'ultima fascetta in alto corrisponde all'ingresso aspirazione della turbina ed il tubo recupero vapori entra proprio nel tubo a fisarmonica prima del turbo
La seconda immagine è quella dell'uscita dal turbo verso l'intercooler che troverai subito sotto, sviti i due bulloncini agganciati all'uscita della chiocciola del turbo e puoi vedere bene se c'è olio.
Se sopra il condotto è pulito e sotto e sporco d'olio, la diagnosi è la turbina da revisionare.
Grazie davvero per tutto il tempo speso e per la spiegazione minuziosa, appena riesco, molto probabilmente domani pomeriggio, mi ci metto e vedo come fare il lavoro.
Ultima domanda, serve un prolunga del tubo di scollo per farlo arrivare fino a giù oppure basta quello già presente?
Grazie anticipatamente, sei davvero gentile ☺️
 
Devi sicuramente allungare il tubo per arrivare a scaricare sotto il pianale e mettere un buon tappo che chiuda l'aspirazione dove togli il tubo. Attenzione alle fascette a sgancio rapido click r hanno bisogno di una pinza specifica sia per aprirle che eventualmente per richiuderle.
Se posso darti un consiglio fai fare il lavoro ad un meccanico, per una cosa simile può chiederti al massimo mezzora di manodopera.
 
va benissimo, grazie mile.
Devi sicuramente allungare il tubo per arrivare a scaricare sotto il pianale e mettere un buon tappo che chiuda l'aspirazione dove togli il tubo. Attenzione alle fascette a sgancio rapido click r hanno bisogno di una pinza specifica sia per aprirle che eventualmente per richiuderle.
Se posso darti un consiglio fai fare il lavoro ad un meccanico, per una cosa simile può chiederti al massimo mezzora di manodopera.
 
mi sta dando un po' di rogne questa macchina, tra la presunta turbina, la probabile pompa d'olio e la distribuzione che dovrò fare con l'anno nuovo, e un po' rompi scatole la situazione.
Questo perché ve le andate a cercare con sti scatafasci usati...
 
  • Love
Reactions: danardi
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Grazie davvero per tutto il tempo speso e per la spiegazione minuziosa, appena riesco, molto probabilmente domani pomeriggio, mi ci metto e vedo come fare il lavoro.
Ultima domanda, serve un prolunga del tubo di scollo per farlo arrivare fino a giù oppure basta quello già presente?
Grazie anticipatamente, sei davvero gentile ☺️
E andato bene il tubo per sfiato , a me. Ha vomitato tutto l olio, si dà la colpa al filtrò blowi