problema con elettronica dovuti a cerchi da 19"?

Discussione in 'Elettronica' iniziata da Michele Marietti, 2 Settembre 2018.

  1. Se ti hanno sostituito il body allora non era quello il problema...
    :)
    Nel mio caso mi hanno riferito (e c'è anche sul rapportino) di aver controllato, memori di un altro caso simile, e risolto.
    Ti confesso che non sono andato a rimuovere tappetino e chiusura: tutto a posto...
     
  2. Leggo dal primo post che il problema ha iniziato a verificarsi dopo il tagliando...sarà successo qualcosa durante la sua esecuzione?
     
  3. Buongiorno a tutti. Ho cercato in questo forum senza avere speranza di trovare un caso simile! Quasi da 3 mesi anche nella mia macchina (Giulia 2200, 180cv, AT8) di punto in bianco e senza cause apparenti partono una serie di allarmi uno in fila all'altro fino a mandare in blocco la macchina e far spegnere cambio (AT8) e motore. Poco dopo l'innescarsi di questi allarmi, la macchina si accende e parte nuovamente in modalità protetta, con spia motore accesa e con indicazione di andare in officina. La spia del motore rimane accesa per 24-48 ore e poi si spegne e la macchina torna a modalità normale. Prime volte ho portato in officina autorizzata e hanno soltanto resettato la centralina. Il problema ha continuato a ripetersi più volte durante una settimana! L’ultima volta ho portato la macchina in altra officina autorizzata e dal 22 agosto ad oggi ancora non mi hanno fatto sapere nulla! Vi chiedo se avete qualche novità in merito a questo problema.

    Grazie ☹
     
  4. Mai sentito nesuno con tale problema...
     
  5. Batteria?
     
  6. Buongiorno. Domani faccio un salto a officina e chiedo per la batteria. Grazie
     
  7. #17federosso,7 Ottobre 2018
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2018
    intervengo non a riguardo dello specifico problema, ma ho un consiglio su come affrontare la faccenda.
    devo farvi perdere un po' di tempo raccontando la mia storia:

    La mia prima alfa è stata una GT 2.0 selespeed presa nuova di pacca dopo un po' di sacrifici.
    Esco dal concessionario , faccio 3km e va in protezione il motore
    riesco a riportarla , mi danno una vettura sostitutiva e dopo un paio di giorni me la rendono. Era un cablaggio.

    Capita poi che nei mesi successivi periodicamente vada in blocco il selespeed mettendo la retro.
    Dovevo spegnere il quadro, contare fino a 10-15 e riaccendere. Il cambio a quel punto riprendeva funzionalità.

    Ogni volta passo dall'officina, fanno una verifica dichiarano tutto ok e ci salutiamo.
    Anzi... mi fanno capire che forse sono io a non aver compreso il funzionamento del selespeed...

    Il problema si ripete, ogni volta la macchina riparte e io passo dall'officina: non risulta niente e mi guardano strano.

    Dopo un po' di volte mi capita il problema mentre faccio inversione su una statale buia, immaginate il terrore a contare fino a 15 in mezzo la strada con i fari spenti...
    A quel punto decido di affrontare la cosa in altro modo: scrivo ad alfa risoluto , o sistemano la faccenda o avvio procedure legali per la sostituzione dell'intero veicolo.

    Mi chiamano subito il giorno dopo... e mi dicono di portare l'auto di nuovo in officina dove la vedrà un ispettore.
    La vado a riprendere e dicono che l'auto è a posto.

    Dopo due giorni punto a capo.
    Scocciatissimo lascio la macchina in mezzo alla strada , chiamo il carro attrezzi e la faccio portare in officina. Nel frattempo chiamo il tipo che mi aveva contattato dalla casa madre e gli dico che pretendo un'auto sostitutiva e che quella se la possono tenere tutto il tempo che gli serve per fare le verifiche del caso.

    Dopo tre giorni me la rendono: tutto ok...dicono. Controllato tutto... e solito sorrisetto come se fossi io scemo.

    Vado a casa . La mattina dopo, di prim'ora mi chiamano dall'officina. Mi dicono se posso riportare la macchina in officina.
    Sorpreso vado subito.

    La portano in officina, io resto in accettazione, e dopo poco torna il capo officina e mi dice che devono trattenere la macchina (mi daranno di nuovo la sostitutiva).
    Gli chiedo come mai...resta sul vago "controlli ulteriori".

    Dopo un qualche giorno vado a riprenderla...
    Sono tutti soddisfatti. Mi fanno firmare la fattura (ovviamente paga alfa).
    E per la prima volta non c'è il solo controllo elettronico ma...una sfilza di ricambi e manodopera... non ricordo la cifra ma mi pare fosse oltre i 1500 euro.

    Ovviamente chiedo...
    restano sul vago a riguardo dell'intervento ma mi spiegano che quando ero andata a prenderla la prima volta (dopo il carro attrezzi) avevano notato una chiazza d'olio nel posto dove era stata parcheggiata.
    Quindi mi avevano richiamato e verificato che in effetti ero io ad avere una perdita... da lì il secondo intervento.

    Dopo non ho più avuto problemi per i restanti 5-6 anni che l'ho tenuta (da quel punto di vista).

    Morale della favola: i meccanici spesso con l'elettronica non vanno oltre al dato segnato dal computer e salvo evidenti altri indizi visivi o sonori ... vanno un po' a tentoni.

    Quindi, la lezione che ho imparato è:
    il problema lo fa solo la mia o poche altre? dopo un paio di interventi non risolvono?
    Lettera minacciosa di richiesta danni e paventare l'uso di vie legali!

    Sopratutto se la macchina va in blocco (come fu il mio caso) far presente nettamente il grave rischio di incolumità per il proprietario, gli occupanti e quanti altri.

    Altro che montarmi i 17" al posto dei 19" ... solo per quello chiederei la sostituzione per difformità dal contratto di vendita stipulato.

    (ovviamente non è solo alfa che fa questi scherzi)
     
  8. Ciao a tutti,
    Mi aggiungo ai fortunati possessori di una Giulia Full Error.
    La mia è una Veloce del 2016 e rispetto agli altri ho anche anomalia sull’AWD.
    In questi giorni l’auto ha iniziato a presentare tutta una serie di errori con una impressionante escalation.
    Prima sensore pressione, poi ESC. A seguire avaria motore. Avaria AWD e per finire avaria airbag.
    Il tutto condito con un paio di Neutral mentre sto andando a bassa velocità.
    Un primo controllo in officina e l’unica azione è stata il reset degli errori.
    Oggi per la seconda volta vado in officina a far vedere l’auto.
    Controllo e reset con appuntamento per lasciare l’auto un paio di giorni.
    Pochi metri e... l’albero di Natale si ripresenta sul cruscotto.
    Torno in officina per chiedere se c’è da fidarsi.
    Il tecnico a questo punto mi dice di lasciare l’auto che controlla e chiama Alfa. Si offre di accompagnarmi a casa e chiedo a lui di guidare.
    Inserisce la retro e per la prima volta vedo comparire pure l’ingranaggio rosso con blocco del cambio! La faccia del tecnico era preoccupante.
    Ora attendo notizie.
    Garanzia terminata a dicembre....
    Allego foto per contest “il cruscotto più illuminato”
    foto problema con elettronica dovuti a cerchi da 19"? - 1
     
    A vito159 piace questo elemento.
  9. Sicuramente con tutte queste avarie sarà un sensore o qualche centralina. Speriamo che sarà una cavolata, soprattutto che è scaduta la garanzia.
     
  10. Anch'io ho una Veloce del 2016; ho avuto lo stesso problema dopo una settimana che avevo ritirato l'auto, ma dopo qualche settimana mi è stato fatto un aggiornamento di non so quante centraline e dall'ora (più di due anni), non ho più avuto nessun tipo di problema. Leggendo nelle varie discussioni però, mi viene da pensare che la prima cosa da controllare dovrebbe essere la batteria
     
    A horiroger piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Problemi AFS Giulia veloce Elettronica 14 Luglio 2019
Problema climatizzatore Elettronica 4 Giugno 2019
problema antifurto. Risolto Elettronica 16 Marzo 2019