Problema frizione Afa 166

Discussione in 'Cambio - Frizione' iniziata da miky80, 6 Dicembre 2009.

  1. Frizione bruciata o altro?

    Salve a tutti, domani dovrei cambiare la frizione all'alfa rome gt perchè ormai slitta in quasi tutte le marce. Solo che stasera partendo da uno stop un pò rapidamente la macchina è andata su di giri fino a 4.5 circa senza far entrare il limitatore ma non muovendosi (nemmeno le gomme hanno slittato) eppure la frizione era completamente staccata... Dopo aver mollato e riprovato + piano, aspettanto un attimino è partita tranquillamente ma l'odore di bruciato era fortissimo dentro l'abitacolo.. arrivato a casa ho aperto il cofano e c'era lo stesso odore? è solo la frizione bruciata o altro?
     
  2. Re: Frizione bruciata o altro?

    Lo slittamento provoca calore, il calore scalda, il disco "brucia" ed emette il caratteristico odore.... :grinser002:

    PS1 brucia nel senso che si surriscalda, non fà fiamme... :lol2:

    PS2 Il materiale d'attrito della frizione è simile a quello delle guarnizioni frenanti perciò dopo una certa temperatura và in "fading" e non "frena" più il motore con la trasmissione. Se lo lasci raffreddare probabilmente riesci ad arrivare in officina senza carro attrezzi.


    :decoccio:
     
  3. ciao a tutti.ho una problema sul la frizione,sento un rumore ,quando il pedale e mezzo schiacciato.che cosa po essere???
     
  4. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    Qualche anno dopo ma stesso problema con 156 20v 175 cv la frizione che slitta in piena potenza a circa 3000 giri,

    (devo dire che che il motore è un po vitaminizzato da centralina, tolto precat, tappat egr)

    il problema è che la frizione l'ho fatta nuova tutta originale alfa 35000km fa assieme con volano originale bimassa (purtroppo si era rotta 5 giorni prima del viaggio di nozze ed ero di fretta per partire con l'alfa e non ho badato a spese)...

    Sono molto attento a non accelerare a frizione parziale, quindi non capisco questa durata cortina.

    Un amico ex meccanico dice sia colpa del volano bimassa che invecchiando fa aumentare la distanze e quindi meno attrito per la frizione, ma il volano bimassa dalle foto che ho trovato lavora su diversi punti rispetto la frizione e quindi credo che anche se si rompesse del tutto la frizione funzionerebbe uguale... Segnalo inoltre che il pedale è diventato un po' più morbido, la mia impressione da profano del caso specifico (alfa) ma pratico di concetti meccanici è come se lo spingidisco si fosse ammosciato per far diventare il pedale più morbido...

    Teorie in merito? esperienze varie?

    La domanda nasce dal fatto che i 35000km mi sembrano pochi per cambiare di nuovo volano che a mio avviso non vibra niente....

    Sono due prezzi molto distinti fare "solo frizione rinforzata" o fare "frizione rinforzata e volano" che a questo punto metterei monomassa!!! Lo so che i meccanici ti consigliano di sostituire sempre tutto ma pago io non loro... (ps e mia moglie pure brontola come se non bastasse aver la nasona zoppa).

    Grazie 1000

    PS.: sono su questo post e non su altri perché gli altri parlano tutti di frizione dura... la mia no! e diverse cilindrate con potenze diverse...
     
  5. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    probabilmente si è rotto uno dei petali dello spingidisco. tipica sensazione di "pedale morbido".
     
  6. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    In effetti... e per il volano? sarà ancora ok? Potrebbe c'entrare qualcosa?
     
  7. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    il volano con 35000 dovrebbe essere ancora nuovo.
    La questione è: come mai si è rotto un petalo dello spingidisco dopo solo 35000 km?
    Difetto di produzione o montaggio alla caxxo (di solito errato centraggio di tutto il gruppo frizione)????
    Nella seconda ipotesi molto probabile che si sia rovinato anche il volano.
    ciao
     
  8. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    L'ultimo cambio di olio freni/frizione quando è stato?
     
  9. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    sulla mia 156 JTD 1.9 115 cv del 2003 con 150mila km, da un paio di settimane mi sono accorto che in quinta marcia premendo a fondo l'acceleratore la frizione slitta dai 2000 ai 3200 giri per poi scendere un po' e stabilizzarsi, è evidente che sono i primi sintomi di frizione da fare. In officina alfa mi hanno fatto un preventivo di circa 750 euro (frizione rigenerata, sostituzione olio cambio e manodopera + materiale di consumo vario), mi hanno detto che il volano non è da sostituire, ma allora mi chiedo perché leggo che molti quando fanno la frizione vanno anche a sostituire il volano? va o non va sostituito? o solo se necessario?
     
  10. re: la frizione a volte slitta in accelerazione sulla 166

    Di regola va messo tutto il pacco firzione/volano perchè il volano si consuma e forse anche perde l'equilibratura mettendo in crisi il cuscinetto spingi-disco (va controllato) anche perchè il spingi disco ha la presa più avanti e perde un pò di forza almeno che non ci metti dei spessori dietro da indurirla (non lo fa nessuno, solo chi corre nelle competizioni)
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
ALFA 166 - problemi al cambio - i cavi di comando delle marce Cambio - Frizione 15 Febbraio 2011
Problema pedale della frizione nella 166 - spurgo - grattate Cambio - Frizione 19 Gennaio 2010