2.0 Benzina Raffreddamento turbina 2.0 benzina

Giovanni_Giulia_99

Nuovo Alfista
18 Marzo 2021
26
13
4
Cremona
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.0 T4 200 cv
Buongiorno Alfisti,

dopo circa 6000 km percorsi con la mia Giulia 2.0 200CV cerco di notare i vari comportamenti del mezzo dopo l'utilizzo, e vorrei esporvi quanto notato per capire se è normale e se lo avete riscontrato anche voi.
Il tubo che indico in foto è quello che dalla vaschetta liquido di raffreddamento secondaria (quindi, correggetemi se sbaglio circuito che raffredda turbina, EGR a bassa pressione e intercooler) noto che dopo aver percorso anche pochi chilometri, circa 20km ad andature 90/100 km/h e percorso circa 2 km a basse andature per favorire il raffreddamento generale ha una temperatura di circa 40/50°C (riesco a tenerlo in mano senza problemi). Una volta spento il motore tempo due minuti e il tubo non si può assolutamente prendere in mano da come scotta.
Detto ciò mi domando: è un comportamento normale, che avete anche sulle vostre Giulia o c'è qualcosa di anomalo.
E se tutto fosse normale mi chiedo il perché il tubo sia stato realizzato in gomma e non in metallo, così da non bucarsi tra qualche anno a causa dell'invecchiamento della gomma...
 

Allegati

  • giulia.jpeg
    giulia.jpeg
    314.6 KB · Visualizzazioni: 64

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente