Riflessioni sulla Netiquette e vita di forum

[...]

- moderatori un pochino troppo "coinvolti" nelle discussioni. Questo dà la percezione, non utile, che essi siano utenti "normali" con "poteri extra"

[...]

In pratica mi ha spiegato che per essere un buon moderatore bisogna essere distaccati come deve esserlo un buon capo.

[...]

Quoto!!
 
Si, bisogna evitare gli eccessi.

Un ruolo di sola "osservazione" sarebbe una cattiveria...per chi è già utente prima che moderatore, e ci mette la passione.

Probabilmente, immagino, la migliore cosa sta "nel mezzo".

Il distacco sta nell'atteggiamento, magari non troppo di parte di qualcuno, non troppo invasivo, insomma...una questione di qualità più che di quantità.

Il presidente della mia ditta sta spesso in giro...ma non si ferma mai troppo in una stanza, e se sente qualcosa tra i colleghi, fa finta di non sentire...niente cene comuni, qualche battuta ogni tanto con qualcuno (mai gli stessi)...

Così nessuno si fa idee strane, sentendosi figlio prediletto, o figliastro reietto...

;)

IA
 
Molto interessante ciò che hai scritto Iachi, si possono prendere molti spunti, ma mi piacerebbe sapere come ha fatto quel tuo collega a farsi un idea così chiara di come è strutturato questo forum, dando solamente una rapida occhiata :confused: ...pura curiosità niente di più!
 
Ciao a tutti, stiamo attenti che qui non si parla solo di Moderatori, per migliorare questo forum TUTTI dobbiamo fare un esame di coscenza, grandi e piccoli, magri e Muscolosi, uomini e donne ( Di Maria):lachen001: ... Moderatori, Communuty Mannager, vari Coordinatori, tutti quelli dello sfaff compresi anche noi uttenti. Iachi ha detto una cosa giusta, se un utente sbaglia viene sanzionato, a volte con l'espulsione, ma se uno dello staff sbaglia ( sbagliare e' umano) chi valuta il suo operato????? Esiste anche qua l'immunuta' diplomatica??? :cattive62nono: :lachen001::cool:
 
No, non c'è immunità.

Esiste un regolamento (con relative sanzioni) per gli utenti, moderatori, staff.

Nell'ultimo periodo è stato ampiamente utilizzato per gli utenti, moderatori e staff.

Se si compiono errori o si trasgredisce si viene sanzionati, tutti: utenti, moderatori e staff.
 
ma se uno dello staff sbaglia ( sbagliare e' umano) chi valuta il suo operato????? Esiste anche qua l'immunuta' diplomatica??? :cattive62nono: :lachen001::cool:

Esistono i Community Manager che vigilano sui mod.
 
se un utente sbaglia viene sanzionato, a volte con l'espulsione, ma se uno dello staff sbaglia ( sbagliare e' umano) chi valuta il suo operato????? Esiste anche qua l'immunuta' diplomatica???
Guarda, l'esame di coscienza è continuo: parliamo tanto fra di noi, consigliandoci a vicenda, ammettendo apertamente e rimediando eventuali errori commessi.
Siamo qui per costruire, non per demolire il forum.
 
Ed il webmaster che vigila sui CM.

E chi viglia sul Webmaster?

I proprietari del forum.

E chi vigila sui proprietari?

Nessuno, loro non scrivono.

Credo di aver anticipato un paio di pagine di post.

Esistono i Community Manager che vigilano sui mod.
 
  • Like
Reactions: kormrider
Pubblicità - Continua a leggere sotto
No, non c'è immunità.

Esiste un regolamento (con relative sanzioni) per gli utenti, moderatori, staff.

Nell'ultimo periodo è stato ampiamente utilizzato per gli utenti, moderatori e staff.

Se si compiono errori o si trasgredisce si viene sanzionati, tutti: utenti, moderatori e staff.

Ciao poli, che sia stato ampiamente utilizzato in questo ultimo periodo penso se ne siano accorti tutti presenti e non,................ per questo motivo e' nata questa nuova discussione.
 
X