Rumorino proveniente dal cambio o dalla frizione?

richardtdj

Alfista principiante
30 Marzo 2023
58
38
19
Regione
Abruzzo
Alfa
Mi.To
Salve a tutti!
Ieri, dopo aver percorso circa 25km tra normal e sport al mattino, mezza giornata di fermo e di nuovo 25km tra normal e sport alla sera, nel mentre che rientravo in garage la mia Alfa Romeo MiTo 1.4 Multi Air Turbo Benzina 135CV Sport Pack con 112.000km del 2009 usata ha incominciato ad emettere uno strano rumore non appena inserita la folle per far raffreddare un po' il motore post corsetta. Come se ci fosse qualcosa che strisciasse, ma non appena schiacciavo il pedale della frizione esso spariva. Dopo aver letto che sui cambi gruppo FIAT qualche rumorino fosse normale, come difficolta nell'inserimento della retromarcia (notai fin da subito questa cosa), mi sono un po' tranquillizzato, ieri il rumore era più marcato, così stamani ho riprovato a freddo e a volte lo fa a volte no, ma soprattutto è meno percettibile, dall'abitacolo quasi per niente bisogna veramente esserne a conoscenza. Vorrei avere però qualche delucidazione in più in merito. Il mio è un 5 marce, e come da fattura, pre acquisto l'ex proprietario ha rifatto la frizione pochissimi km fa. Sono in procinto di fare un tagliando e vorrei chiedere al meccanico di sostituire anche l'olio del cambio per sicurezza. Posso stare tranquillo o devo iniziare a farmi paranoie?
 
Non possiamo dirti se puoi stare tranquillo perché la macchina va controllata. Potrebbe dipendere da un lavoro fatto male alla frizione o da un componente usurato e non sostituito. Di sicuro il rumore proviene dal gruppo frizione
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Non possiamo dirti se puoi stare tranquillo perché la macchina va controllata. Potrebbe dipendere da un lavoro fatto male alla frizione o da un componente usurato e non sostituito. Di sicuro il rumore proviene dal gruppo frizione
Tra questa e la prossima la faro periziare dal meccanico, ma non è strano che sia comparso solo ieri sera dopo averci camminato per 3 mesi tranquillamente e nello stesso modo?
 
Tra questa e la prossima la faro periziare dal meccanico, ma non è strano che sia comparso solo ieri sera dopo averci camminato per 3 mesi tranquillamente e nello stesso modo?
Non è strano se qualcosa era fissato in maniera approssimativa e dopo tre mesi ha iniziato a generare il problema
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Salve a tutti!
Ieri, dopo aver percorso circa 25km tra normal e sport al mattino, mezza giornata di fermo e di nuovo 25km tra normal e sport alla sera, nel mentre che rientravo in garage la mia Alfa Romeo MiTo 1.4 Multi Air Turbo Benzina 135CV Sport Pack con 112.000km del 2009 usata ha incominciato ad emettere uno strano rumore non appena inserita la folle per far raffreddare un po' il motore post corsetta. Come se ci fosse qualcosa che strisciasse, ma non appena schiacciavo il pedale della frizione esso spariva. Dopo aver letto che sui cambi gruppo FIAT qualche rumorino fosse normale, come difficolta nell'inserimento della retromarcia (notai fin da subito questa cosa), mi sono un po' tranquillizzato, ieri il rumore era più marcato, così stamani ho riprovato a freddo e a volte lo fa a volte no, ma soprattutto è meno percettibile, dall'abitacolo quasi per niente bisogna veramente esserne a conoscenza. Vorrei avere però qualche delucidazione in più in merito. Il mio è un 5 marce, e come da fattura, pre acquisto l'ex proprietario ha rifatto la frizione pochissimi km fa. Sono in procinto di fare un tagliando e vorrei chiedere al meccanico di sostituire anche l'olio del cambio per sicurezza. Posso stare tranquillo o devo iniziare a farmi paranoie?
Il problema potrebbe esser il cuscinetto reggi spinta della frizione:

A vettura ferma e motore spento aziona più volte il pedale della frizione a vuoto e verifica se fa rumori strani, successivamente avvia il motore e in folle a veicolo fermo aziona più volte il pedale della frizione, se è il cuscinetto reggi spinta quando mantieni premuto il pedale frizione non udirai alcun rumore se rilasci sentirai il rumore (in questo frangente il cuscinetto si poggia sul ragno della frizione che sta girando).

Se hai fatto da poco la frizione ho il cuscinetto non è stato lubrificato con il grasso rosso specifico e ora cigola o e difettoso o mai sostituito.

Cosa diversa se il rumore si manifesta in trazione (con marcia inserita in fase di rilascio e accelerazione si avverte il rumore) potrebbe trattarsi del cuscinetto del cambio..

Non è da escludere qualcosa che si sia allentato dopo il lavoro effettuato..
 
Il problema potrebbe esser il cuscinetto reggi spinta della frizione:

A vettura ferma e motore spento aziona più volte il pedale della frizione a vuoto e verifica se fa rumori strani, successivamente avvia il motore e in folle a veicolo fermo aziona più volte il pedale della frizione, se è il cuscinetto reggi spinta quando mantieni premuto il pedale frizione non udirai alcun rumore se rilasci sentirai il rumore (in questo frangente il cuscinetto si poggia sul ragno della frizione che sta girando).

Se hai fatto da poco la frizione ho il cuscinetto non è stato lubrificato con il grasso rosso specifico e ora cigola o e difettoso o mai sostituito.

Cosa diversa se il rumore si manifesta in trazione (con marcia inserita in fase di rilascio e accelerazione si avverte il rumore) potrebbe trattarsi del cuscinetto del cambio..

Non è da escludere qualcosa che si sia allentato dopo il lavoro effettuato..
Ho provato a verificare se a macchina spenta il pedale della frizione facesse rumori strani e non mi pare.
A macchina accesa riscontro proprio ciò che sostieni possa accadere, con il particolare che il rumore si presenta quasi impercettibile a macchina fredda mentre dopo una 30ina di km in sport è più accentuato. Ma sempre impercettibile dall'abitacolo.
In trazione fortunatamente non avverto alcun rumore sospetto.
Non è strano se qualcosa era fissato in maniera approssimativa e dopo tre mesi ha iniziato a generare il problema
Capisco...
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Allora in tutta probabilità potrebbe trattarsi proprio del reggispinta o non lubrificato/difettoso o mai sostituito.

A sto punto sentirei il meccanico che ha fatto il lavoro della frizione, certo che se si tratta del cuscinetto è inevitabile smontare la campana della frizione per controllare e eventualmente intervenire..
 
Allora in tutta probabilità potrebbe trattarsi proprio del reggispinta o non lubrificato/difettoso o mai sostituito.

A sto punto sentirei il meccanico che ha fatto il lavoro della frizione, certo che se si tratta del cuscinetto è inevitabile smontare la campana della frizione per controllare e eventualmente intervenire..
Purtroppo è un lavoro fatto fare dal precedente proprietario, la faro comunque periziare dal mio.
In tal caso, posso utilizzare l'auto o rischio qualcosa?
 
Purtroppo è un lavoro fatto fare dal precedente proprietario, la faro comunque periziare dal mio.
In tal caso, posso utilizzare l'auto o rischio qualcosa?
In teoria non ci dovrebbero esser problemi visto che il rumore e minimo, ma con il tempo potrebbe peggiorare o rimanere costante il rumore..

In ogni caso un passaggio in officina lo farei, giuso per scongiurare che non ci sia qualcosa di non fissato correttamente..
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Dopo un bel tagliando (filtro aria, filtro olio, filtro abitacolo, olio motore MOTUL 5W-40, olio cambio, liquido freni e candelette) mi sono fatto verificare anche il rumore ed il meccanico dice che potrebbe essere per l'appunto o il volano o lo spingidisco della frizione. Per ora ha detto che posso camminarci, ma di star attento a captare una progressione del rumore così da poter intervenire in tempo. Mi ha anche detto che la causa sarebbe da imputare ad uno scorretto rifacimento della frizione da parte del precedente proprietario.
 
X