Sicurezza Passiva Alfa 166: quanto c'è da temere?

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,244
3,309
164
43
Regione
Veneto
AlfaRomeo
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
E allora io che ho la uni che dovrei dire.. più è vecchia auto e più facile che siano meno sicure di quelle di ora ma per fortuna non tutti la cambiano per solo questi motivi altrimenti le storiche le vedremmo solo ai musei le macchine che fanno là mille miglia....spettacolo
 

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
21,250
21,928
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
AlfaRomeo
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
E allora io che ho la uni che dovrei dire.. più è vecchia auto e più facile che siano meno sicure di quelle di ora ma per fortuna non tutti la cambiano per solo questi motivi altrimenti le storiche le vedremmo solo ai musei le macchine che fanno là mille miglia....spettacolo
specifichiamolo però che per "più sicure" si intende che hanno quei dispositivi di ausilio al conducente quali sensori anticollisione, segnalazione attraversamento linea continua, dispositivo "antisonno" ecc che in passato non esistevano.. le uniche discriminanti significative in fatto di sicurezza secondo me la fanno abs, esp, asr... un'auto con qst dispositivi la ritengo più sicura di un'auto senza ma non certo un'auto è più sicura se mi trema il volante se attraverso la striscia continua...
 

Alfakap

Alfista principiante
4 Dicembre 2019
101
57
29
Regione
Toscana
AlfaRomeo
Spider (916)
Motore
3.0 V6 12v
Altre Auto
Subaru Outback 2.5 Bifuel, Maserati 422i, Bmw 118d
Io (come penso molti di noi) sono cresciuto in auto di vario tipo...dalle 500 usate, Fiat 127, Ritmo, Lancia, HPE, Lancia Gamma, Volvo 244, Volvo 760, etc, etc...alcune erano di mia mamma, altre di mio babbo...abbiamo avuto anche un brutto incidente con la Lancia HPE ad un semaforo...una persona non si e´ fermata con il rosso...completamente sotto effetto di stupefacenti e ci ha preso in pieno a tutta velocità di lato...siamo sopravvissuti tutti, mio babbo si incrinò due costole ma alla fine andò bene.
Molte di queste auto non avevano ABS, tutte non avevano controlli di trazione, correttori automatici della carreggiata, avvisatori acustici dell'angolo cieco, sensori di parcheggio, sensori di stanchezza, avvisi di pausa caffè, cofani per proteggere i pedoni, ESP, etc, etc, etc....tanti bei prodotti che (in parte causa marketing) ci vengono rifilati ogni 3x2 come l'accessorio del quale non potremo fare più a meno...
Poi mi guardo indietro e vedo che le famiglie hanno cresciuto i loro figli felici in una Fiat Tipo o in una VW Golf 2° serie e nessuno aveva il sentore di girare in delle bare mortali...forse semplicemente perché non lo erano!
Le auto pesavano molto meno anni fa e forse a molti potrà sembrare un controsenso affermare che un auto leggera è anche più sicura...ma la fisica dice così! A meno che lo scontro non sia tra due auto di cui una è più pesante...in quel caso la situazione cambia.
Per certi versi quindi può essere limitante considerare solamente i crash test e la propaganda fatta dalle case costruttrici per vendere i nuovi prodotti.

Poi se vogliamo parlare veramente di sicurezza sarà bene che qualcuno prima o poi sollevi il problema che questi montanti giganti che ormai dilagano (ovvio per rendere la cellula più robusta...) rendono la visibilità dal posto guida pessima...fatto a mio modesto parere molto ben più grave di una stella o meno in un crash test di laboratorio. Quando salgo in un'auto di ultima generazione mi sento in una gabbia "cieca"...all'inizio è come se guidassi con gli occhi chiusi.

Goditi la tua bellissima Alfa Romeo 166...non sempre "nuovo" significa migliore ;-)