[SONDAGGIO] Relazione tra specifiche olio e relativo consumo

Discussione in 'Twin spark' iniziata da mcrs969, 30 Gennaio 2019.

?

Che combinazione di specifica olio e consumo olio avete?

  1. Assente (<1L ogni 150000km) e uso olio ACEA A/B

    33.3%
  2. Assente (<1L ogni 150000km) e uso olio ACEA C

    0 valutazioni
    0.0%
  3. Basso (<1L ogni 6000km) e uso olio ACEA A/B

    16.7%
  4. Basso (<1L ogni 6000km) e uso olio ACEA C

    0 valutazioni
    0.0%
  5. Medio (<1L ogni 3000km e >1L ogni 6000km) e uso olio ACEA A/B

    0 valutazioni
    0.0%
  6. Medio (<1L ogni 3000km e >1L ogni 6000km) e uso olio ACEA C

    16.7%
  7. Alto (>1L ogni 3000km) e uso olio ACEA A/B

    33.3%
  8. Alto (>1L ogni 3000km) e uso olio ACEA C

    0 valutazioni
    0.0%
  1. Prima del rifacimento presumo mi avessero messo il Selenia 20K ma era in stato pietoso da quanto mi hanno riportato quelli della garanzia.
    Poi considera che il 1° motore mi è durato poco meno di 3 mesi
     
  2. Nuovo iscritto, provo a dare il mio contributo.
    147 1.6 120cv che possiedo da nuova (2001), km circa 178000. Ha sempre consumato quantità industriali di olio 10w40, anche da nuova. Tanto che, in officina alfa, al tagliando alcune volte mi hanno messo il selenia racing (dopo che segnalavo il consumo elevato). Essendo più denso, il consumo era solo più basso, ma solo all'inizio...
    Subito dopo il cambio olio (metto il selenia 10w40 da ipermercato) e filtro, consuma un po' meno: diciamo 1L per 1500-2000km. Più mi allontano dal cambio, più tende a consumare, arrivando a 1L per 1000km o anche meno. I consumi salgono tirando a cannone (es tratti in autostrada a velocità elevata), anche 1L ogni 5-6-700km.
    Ho notato che tende a consumare di più (ovviamente) se non intervengo subito e faccio arrivare l'olio alla tacca minima (o anche sotto). Più ci si avvicina al limite, più il motore diventa 'ruvido' e un filo rumoroso all'accensione (variatore, peraltro cambiato a 57.000 km).
    A parte il costo dell'olio, per il resto il motore dopo 18 anni va come è sempre andato. Faceva i 220 di tachimetro e continua a farli, gira bene, allunga bene, prende bene i giri, 'suona' bene...a livello di gruppo motore/cambio, l'unico problema emerso nel corso del tempo è il 'classico' grattare della terza marcia se non si cambia con calma. I consumi di benzina sono sempre gli stessi.

    Dato il consumo elevato, per un po' ho messo quello che trovavo all'iper (sempre 10w40) che costava poco, un litro alla volta (tamoil, sint 2000, etc). Tanto, visto che comunque bruciava subito...
    Mettendo da un po' solo il 'suo' selenia 10w40 (pur nella versione 'generica' da iper, che peraltro è molto simile al 20K) i consumi si sono assestati su un livello un pochino inferiore.
    Aprendo il motore per fare io la distribuzione (l'anno scorso), perlomeno sui cappellotti degli assi a camme non c'erano morchie o simili, era tutto pulito e di bell'aspetto.
     
  3. selenia 10w40 o x-cess 5w40?
    sempre usato selenia ma voglio provare altro
     

  4. interessante... escludendo il tipo di olio che usi, mi sembra molto interessante una cosa che dici nel quote qui sotto:

    cosa che è accaduta anche a me...
    cambio a 165000
    controllo a 166000 -> consumo 0
    controllo a 167000 -> consumo 0
    Tirata a 167000 e qualcosa
    controllo a 167000 e qualcosa -> consumo X
    rabbocco
    controllo a 168000 -> rilevato consumo
    controllo a 169000 -> rilevato consumo

    insomma a me sembra che l'olio si "contamini"... e potrebbe contaminarsi:
    - con azione detergente quindi motore sporco e si contamina l'olio degradando le proprie qualità
    - con azione di BlowBy in cui i gas e residui di combustione trafilano verso la camera di manovella, impattando negativamente sulla qualità dell'olio ed innescandone un consumo

    Visto che il blowby esiste sempre e comunque e viene re-immesso nel circuito di alimentazione, sarebbe curioso provare a pulire bene il circuito di alimentazione (collettori?!) e cambiare olio, poi vedere col passare del tempo se si ritrovano residui di olio... a mio avviso è questo il problema del TS...

    Sono anche curioso di capire se il variatore di fase possa contribuire al degrado olio, visto che ultimamente in accensione il variatore di fase fa il suono "diesel"...
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Differenze tra 1.6 120cv 145 e 1.6 120 147 Twin spark 9 Novembre 2009
Alfa 147 - differenza tra 1.9 Diesel e 1.6 T.S Twin spark 24 Ottobre 2009
Sondaggio: Quanto bevono le vostre 147 a benzina? Twin spark 17 Aprile 2009