Sospensione B6 post.re: rumore anomalo a DX

Rimini

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
28 Marzo 2015
215
127
54
70
rn
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TS
Eccomi con le ultime cose fatte oggi. LA N° 4 della figura 1, l'ha montata il meccanico poiché mi ha riconsegnato l'insieme amm.-molla-tampone sup.re - e rivisto su mia richiesta è a posto , la n°5 non ha cuscinetto è un disco metallo-gomma sul quale fare serraggio dello stelo - no averi mai potuto scambiare molla anteriore/posteriore per la ragione che l'anteriore lo feci 1 anno fa circa. Ma ecco cosa ho fatto, ho eliminato il piattello più evidente e più in alto (in ghisa???) dei due e seguendo i suggerimenti letti, ho serrato unicamente quello a contatto del tampone , MA rovesciandolo affinché andasse a contatto con il tampone, con un modesto serraggio che direi attorno ai 40 Nt/mt . A prova fatta le cose sono andate molto meglio, sinceramente non so valutare se ho messo le cose a posto per la ragione che non conosco la risposta delle B6 e potrebbe essere che questo suono attuale sia quello giusto. Ho sempre l'appuntamento acceso con il meccanico per sentire la sua valutazione. mia pecca è stata il non aver osservato allo smontaggio dei B4, quale verso avessero tali piattelli, ma credo proprio che dovessero essere come li ho messi ora e cioè a contatto con il tampone, quindi lo stelo dei B4 e più lungo(?) . Oggi ho escluso tali e pesanti piattelli . Sono all'oscuro della loro presenza che ho visto per la prima volta quando decisi di cambiare da B4 a B6
Vi allego le foto dei piattelli che mi sembrano di ghisa e sono stati montati sopra all'altro piattello.
e36ed109-e929-4bcc-8b19-c4b31c0d401b.jpg
6bf6a036-7dff-4e17-aef0-34c542dfb9cc.jpg
fac46270-41c7-41de-aeed-cbbcf998b392.jpg
2ecb4cd9-c383-489e-a570-302456fc1848.jpg
 
Ultima modifica:

sime

Super Alfista
25 Febbraio 2016
958
739
149
64
Portogruaro - VE -
Regione
Veneto
Alfa
156 Sw
Motore
Mjet 16v 150cv
Altre Auto
GIULIETTA 120cv MY 2016
Ho provato a cercare, servendomi del codice numeri del piattello che tu chiami in ghisa, ma senza nessun risultato.
Domanda. 1 - questi piattelli, chi te li ha venduti e per cosa servono. 2 - Quando hai smontato il tutto non hai fatto qualche foto ? e vecchi piattelli che fine hanno fatto?. sei sicuro di averli montati nel verso giusto..?
eppure la sostituzione degli ammortizzatori e delle molle, non è molto difficile. Io ho perso più tempo a togliere la moquette che ad assemblare e a sostituirli. Ma poi perché senti il rumore solo da un lato?.. Sei sicuro che i pezzi che hai montato sia compatibili fra loro?
Io proprio per evitare questo, ho comprato tutto il set della stessa marca..
 

bobkelso

Alfista Megalomane
20 Marzo 2008
2,136
503
176
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
156-sospensioni-tasselli-Screenshot(78).png
156-s-l1600.jpg
156ss-l1600.jpg


pare che in alcune annate il tampone superiore è fatto di due parti, possibile che si si monta la parte gommata al contrario il serraggio non vada a scontro con i problemi visti

però ho anche il dubbio se non è stato montato al contrario anche il tampone inferiore, quello che dovrebbe stare sotto alla lamiera e qui invece sembra stare sopra alla lamiera? ma non so, dalle foto non vedo bene
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: sime

sime

Super Alfista
25 Febbraio 2016
958
739
149
64
Portogruaro - VE -
Regione
Veneto
Alfa
156 Sw
Motore
Mjet 16v 150cv
Altre Auto
GIULIETTA 120cv MY 2016
Immaginavo che NON sono uguali a quelli che monta la mia versione di 156.. Il piattello in ghisa sulla mia non c'è.
Ammesso che sia un errore di montaggio, resta il fatto del perché da una lato fa rumore e dall'altra no.
Io ho imparato che quando smonto qualcosa, faccio molte foto per ricordarmi il verso giusto nel rimontare..
Comunque per i video che ha postato, l'errore è sotto, tra gruppo molla e ammortizzatore, NON deve avere quella escursione nella parte interna dell'auto.
Non ti resta che rimontare il tutto seguendo la foto che ha postato bobkelso
 

bobkelso

Alfista Megalomane
20 Marzo 2008
2,136
503
176
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
Ciao, stamani ho guardato meglio su eper perchè mi spiaceva aver messo una pulce ma non chiara,

riguardando: le prime vetture avevano il sistema con il doppio piattello superiore
l'aggiornamento si chiama " Modifica 3472 " ed interviene dalla vettura numero 0116246 in poi

---------------
Ricambi pre-modifica ( " C 3472 "):

- piattello superiore pesante 60655957 - 805gr
- scodellino superiore gommato 60655957 - 135gr
- tampone inferiore (quello che resta quasi interamente sotto alla lamiera) molla-ammortizzatore 60613572 - 760gr
- ammortizzatori: codici che variano in base ad allestimento ma specifici per le vetture pre-modifica

---------------------------
Ricambi post-modifica ( " D 3472 "):

- piattello superiore pesante ELIMINATO

- scodellino superiore gommato 60663774 - 150gr -
esteticamente assomiglia al precedente ma potrebbe non essere identico nelle varie misure/altezze/spessori

- tampone inferiore (quello che resta quasi interamente sotto alla lamiera) molla-ammortizzatore 60663773 - 790gr
esteticamente assomiglia al precedente ma potrebbe non essere identico nelle varie misure/altezze/spessori,
per certo (v.foto) ha più gomma nell'elemento elastico (è più rigido), questo giustifica i 30 grammi di peso in più;
rimane il dubbio se l'altezza a cui va a scontro lo stelo ammortizzatore sul lato inferiore sia rimasta uguale o variata

- ammortizzatori: codici che variano in base ad allestimento ma specifici per le vetture post-modifica;
rimane il dubbio espresso da @Rimini che siano variate le quote(altezze) nella lavorazione della parte terminale dello stelo,
ma tenderei a pensare che sia Alfa che i ricambisti, pur avendo eventualmente modificato la forma/altezza della testa dello stelo ammortizzatore,
lo abbiano fatto in modo da garantire la compatibilità dei ricambi; es cambiando i vari tamponi (da sostituire insieme all'ammortizzatore, montando i supporti aggiornati) o facendo in modo che le differenze siano risolvibili giocando con ranelle di spessoramento,
questo per poter produrre poi una unica linea di ammortizzatori compatibile per tutte le vetture, pre e post modifica

---------------------------

Per @Rimini , nelle ultime foto a me lo scodellino gommato superiore sembra montato al contrario, hai avuto un miglioramento perchè sta comprimendo in modo non previsto (ma almeno riduce in parte il gioco) la parte del tampone inferiore ce sporge sopra la lamiera, ma in teoria l'imbuto gommato dovrebbe incastrarsi intorno, all'esterno, di questa parte sporgente del tampne inferiore, cosi annullerebbe il gioco del tutto; ora bisogna capire se quando hai cambiato gli ammortizzatori sono stati sostituiti o meno i tamponi molla-ammortiazzatore inferiori (quelli che rimangono sllo la lamiera) e/o lo scodellino gommato superiore, o se è un problema della fginitura del filetto dello stelo, per capire se hai un mix di pezzi pre e post modifica

credo lo scodellino gommato superiore dovrebbe monare con l'imbuto largo esterno rivolto verso il basso e che avvolge dell'esterno la parte sporgente dalla lamiera del tampone inferiore, e andare a scontro con la lamiera; però capisco che è una prova che hai già fatto e rimaneva sollevato di circa 1 cm invece di scendere e incastrasi bene; deve esserci qualcosa che non torna,

-magari lo scodellino gommato superiore da 150gr è un po' più largo del precedente ?
- oppure c'è da controllare se il filetto sugli steli è abbastanza lungo per arrivare a serrare la parti ( se non lo fosse, si aggiungono rondelle o spessori sotto al bullone)...
- avrei dei dubbi anche sulmontaggio dello spessore tra la molla e il tampone inferiore perchè all'inizio dicevi di avere un comportamento diverso su uno dei due lati..
- oppure banalmente i supporti inferiori sono ancora quelli vecchi (premodifica, meno robusti) e sono sfondati per usura, con la gomma quasi tranciata, per questo lo stelo ammortizzatore sale più in alto del dovuto, e in modo diverso da un lato con l'altro? nel caso ci vorrebbero due tamponi nuovi, magari del tipo post modifica, e se necessario con relativo scodellino gommato superiore post modifica..

..sono solo spunti per controllare.. senza essere li e senza comparare i pezzi nuovi-vecchi non saprei dire con esattezza..

------------

Scodelino post modifica (identico ad Alfa 147) , si vede il verso di montagggio ( si vede ance nelle foto che ti hanno postato ieri, come nella foto di @kormrider );
il lato di montaggio (quale faccia mettere in alto) sembra comunque lo stesso anche dello scodellino premodifica (quello con sopra le masse aggiunte):

147-aa Screenshot(78).png


P_20180216_194640.jpg


156-schema.jpg


60663774.jpg


Esteticamente assomiglia a quello pre-modifica:
156ss-l1600.jpg



Tampone inferiore pre modifica (foto di un ricambio originale), si vedono gli spazi vuoti nella gomma:
156-60613572-pour-alfa-romeo-156-de-1997-a-2002.jpg


Questo è il tampone inferiore post modifica (sempre foto di un rcambio originale),
la gomma non ha spazi vuoti, e non si sa se le altezze sul lato inferiore sono le stesse,
cosi come i diametri delle finiture superiori, su cui dovrebbe calzare lo scodellino superiore gommato:

156-1post-60663773-originale2861-1-800.jpg


..insomma hai fatto bene ad insospettirti, forse il meccanico non ha verificato i codici eper pensando fosse un intervento di routine (errori in buona fede che si fanno sulle auto vintage) e come suggerito da @sime non ha fatto qualche foto;
niente di irrisolvibile, solo un po scomodo da smontare e misurare (magari calibro alla mano ed eventualmente confrontando tamponi pre e post modifica)..
facci sapere, ciao!
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: sime

Rimini

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
28 Marzo 2015
215
127
54
70
rn
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TS
Buon giorno, il tampone inferiore da me acquistato in Auto-doc è il Febi-Bilstein n° art. 34952 di OEM 60613572. Ad un controllo su una stessa 156 di pari anzianità, s'è visto che la distanza tra il piattello (sup.) e la parte in gomma sporgente del Tampone(inf.) risulta di circa 0,5 cm. Ci siamo ripromessi di smontare l'ammortizzatore (se non tutti e due) nella prox settimana. Smontando spero di trovare una valida ragione per cui la parte filettata non consente di serrare insieme i due componenti , è montato rovesciato lo scodellino sup.re ? Può essere, poichè al primo smontaggio non ho fatto foto. Vedrò cosa carpirò meglio .
Domando : Perché lo stelo sale trascinando quella coppia piattello-scodellino nella salita? Con ciò, invece di comprimere il gas la camera dove è contenuto viene modifica di poco?
Grato a tutti, buon fine settimana
 

Antonio156alfa

Alfista Megalomane
20 Gennaio 2010
2,617
4,196
181
43
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 Turbo benzina Multiair 135cv
Non è lo stelo che sale, è il gioco stesso, se noti quando prendi una buca il piattello scende appoggiandosi contro il duomo, li lo stelo si muove con tutto il tampone, se non ci fosse quel gioco si muoverebbe di poco ammortizzando tramite la gomma (tampone).
 
ADVERTISEMENT

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT