Sospensioni attive, come provarle?

Credo che il tanto lo facciano appunto gli pneumatici RunFlat.

Decisamente!
Sabato ho levato i 4 Nexen invernali (non run flat) da 225/45-18 e ho rimontato le P7 runflat estive 225/45-18 e 255/40-18 e l'auto è diventata DECISAMENTE più "gnucca" sulle asperità. Sembra quasi abbia su un assetto diverso...
 
  • Like
Reactions: SuperMario86
Decisamente!
Sabato ho levato i 4 Nexen invernali (non run flat) da 225/45-18 e ho rimontato le P7 runflat estive 225/45-18 e 255/40-18 e l'auto è diventata DECISAMENTE più "gnucca" sulle asperità. Sembra quasi abbia su un assetto diverso...
Ieri ho rimontato le estive RF differenziate da 18 ( invernali normali differenziate da 18 ) e stamani uscendo da casa : tac tac tac , il saltello mi ha salutato :)
 
Spero di intervenire nella giusta sezione.
In passato, a causa di un problema alla schiena e alle condizioni delle strade della città dove vivo che in molti tratti assomigliano ad uno sterrato, ho dovuto rinunciare ad una BMW con assetto MSport. È quindi evidente che la Giulia non
dovrebbe essere la prima auto a cui pensare.
Ciononostante da molto tempo sto pensando di acquistare una Giulia. Ne ho già provata una del 2017 con gomme runflat su cerchi 18": per me è improponibile. Ho provato quindi, presso una concessionaria, una Executive MY2021, gomme NO runflat, cerchi 18": molto meglio ma non sufficientemente confortevole per la mia schiena se si percorrono strade "dissestate".
A questo punto, prima di rinunciare definitivamente e, tristemente, deviare verso una più morbida Citroen, volevo testare una Giulia con sospensioni attive che, a detta di molti, dovrebbe avere molle con un K inferiore a quella standard.
Vi domando: avete da suggerire un modo per provare una Q2 (non Veloce, un commerciale con cui ho parlato mi ha detto che ha un assetto più rigido) visto che presso le concessionarie non sono in genere disponibili?
Uno dei (sicuramente felici) possessori di una Q2 potrebbe dirmi se da libretto, pur essendo ad esempio la Sprint ordinabile solo con i 18" o 19", sono previsti i cerchi 17" (i 16" non credo)?
Grazie in anticipo.
Sulle sosp. attive non cambia il K delle molle ma il C degli ammortizzatori.
Quelle più cerchi da 16 no RF sono un pò un Frankestain ma sicuramente la macchina diventa un pò più morbida; dire se ti è sufficiente però è impossibile senza una prova.
 
Spero di intervenire nella giusta sezione.
In passato, a causa di un problema alla schiena e alle condizioni delle strade della città dove vivo che in molti tratti assomigliano ad uno sterrato, ho dovuto rinunciare ad una BMW con assetto MSport. È quindi evidente che la Giulia non
dovrebbe essere la prima auto a cui pensare.
Ciononostante da molto tempo sto pensando di acquistare una Giulia. Ne ho già provata una del 2017 con gomme runflat su cerchi 18": per me è improponibile. Ho provato quindi, presso una concessionaria, una Executive MY2021, gomme NO runflat, cerchi 18": molto meglio ma non sufficientemente confortevole per la mia schiena se si percorrono strade "dissestate".
A questo punto, prima di rinunciare definitivamente e, tristemente, deviare verso una più morbida Citroen, volevo testare una Giulia con sospensioni attive che, a detta di molti, dovrebbe avere molle con un K inferiore a quella standard.
Vi domando: avete da suggerire un modo per provare una Q2 (non Veloce, un commerciale con cui ho parlato mi ha detto che ha un assetto più rigido) visto che presso le concessionarie non sono in genere disponibili?
Uno dei (sicuramente felici) possessori di una Q2 potrebbe dirmi se da libretto, pur essendo ad esempio la Sprint ordinabile solo con i 18" o 19", sono previsti i cerchi 17" (i 16" non credo)?
Grazie in anticipo.

Intervengo, pur non possedendo (ancora) una Giulia, ma da possessore di Citroen (adesso e nel passato); se hai necessità per motivi di schiena di confort allora niente è meglio di una Citroen C5 Aircross, o meglio ancora la prossima C5X.

Per il cuore e la guida allora andrei con Giulia e sospensioni attive, stringendo un po' i denti sullo sconnesso.

Mario55

PS. la Citroen non sono tristi, sono solamente uniche :rolleyes:
 
la mia è una delle prime "rialzate" (2018) con sospensioni attive, i primi 4 mesi li ho fatti con le 17" non rf, sembra un salotto, poi ho montato le 19" non RF ma rimane sempre molto comoda, certo la spalla dei 19" non fa miracoli :)
Occhio che le 16" non montano se hai l'optional dischi maggiorati, nonostante come sulla mia siano scritti a libretto, con i dischi da 330mm le 16" non ci stanno proprio
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
la mia è una delle prime "rialzate" (2018) con sospensioni attive, i primi 4 mesi li ho fatti con le 17" non rf, sembra un salotto, poi ho montato le 19" non RF ma rimane sempre molto comoda, certo la spalla dei 19" non fa miracoli :)
Occhio che le 16" non montano se hai l'optional dischi maggiorati, nonostante come sulla mia siano scritti a libretto, con i dischi da 330mm le 16" non ci stanno proprio
Anche la mia è una 2018 con le ruote 17 pollici. Mi potresti dire nel dettaglio le diversità di guida con le 19 pollici? Immagino sia più rigida però non credo che venga attutito quel "su e giù" che a normalmente c'è in N o A
 
Anche la mia è una 2018 con le ruote 17 pollici. Mi potresti dire nel dettaglio le diversità di guida con le 19 pollici? Immagino sia più rigida però non credo che venga attutito quel "su e giù" che a normalmente c'è in N o A
Ciao, beh si il su e giù rimane, ma avendo la spalla bassa è meno accentuato, per darti un paragone, con le 17” e le sospensioni hard in Dynamic , la macchina ha più o meno la stessa rigidità che con le 19” in N o A. Però con le 19 ho notato una maggiore reattività e precisione dello sterzo, in più il posteriore con le differenziate è ancora più incollato a terra.
 
  • Like
Reactions: ciomauro
chiedo ulteriori lumi sulle sospensioni attive.
premesso che ho intenzione di acquistare la mia prima Alfa dopo una decina di auto il cui unico scopo è stato di portami da A a B (in 45 anni ho fatto 1.600.000 km), sono intenzionato per una Giulia Ti benzina.
ho escluso tutti gli altri modelli/marche perché non sono di mio piacimento.
ecco il mio quesito, le sospensioni attive così come i freni maggiorati sono veramente indispensabili, oppure per un uso normale da "pensionato" 😀 posso risparmiare questi soldi?

Mario55
 
Dipende. Se sei un pensionato che gira col cappello puoi rinunciare ai freni maggiorati e alle sospensioni e forse anche a GIULIA.
Gli accessori su un auto sono molto soggettivi. Le sospensioni elettroniche ti danno la possibilità di viaggiare più comodamente in condizioni normali e più rigida quando pesti. Sulla frenata non ho mai sentito nessuno che si lamenta dei freni normali ma più sono grandi e meglio è. L auto la devi configurare / cercare in base alle tue esigenze / portafoglio
 
  • Like
Reactions: Cristian. S
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Non vado con il cappello, però ovviamente è passato il tempo di quando rimappavo le centraline e/o montavo sospensioni sportive.
Però non vedo perché dovrei rinunciare alla Giulia!
Comunque ho capito lo scopo delle sospensioni elettroniche, e un tassello importante per la mia configurazione è stato messo.

Mario55