Sostituzione collettore aspirazione swirl - calo potenza

Discussione in 'JTDm' iniziata da dux86, 20 Febbraio 2019.

  1. Ciao ragazzi/e,
    i miei ultimi 10gg..

    Dopo che mi si era acceso l'albero di natale in macchina (1.9 150cv; oggi 130k km) , ho cambiato il giorno dopo sia la batteria che l'alternatore. Cambiando l'alternatore, mi sono accorto che l'asticella della swirl era staccata, ho provato a riattaccarla ma una delle swirl girava a vuoto e lì mi sono preoccupato pensando che sicuramente la farfalla è stata mangiata dal motore. Dico subito al meccanico di smontare il collettore mentre ero andato a prenderne uno nuovo. Fortunatamente tutte le farfalle erano al loro posto.
    La sera dopo vado dal meccanico a ritirare la macchina; si accende regolarmente, vado a fare il giro di prova e gli dico subito (al meccanico) che noto una gran puzza di gasolio e la macchina non tira come dovrebbe..
    Con la classica scusa "è normale.. falla camminare un pò" me ne vado.

    Avevo una tacca di gasolio, vado a prendere il ragazzino a scuola, faccio neanche 3km e vedo il gasolio a zero. Metto subito 40 euro di gasolio. Nel tragitto da scuola - casa (cc 4km) se ne va mezza tacca di gasolio... Tra me e me penso che è normale, per cambiare il collettore avranno staccato tutti i tubbi e tubbicini e sicuramente ne sarà uscito un bel po di gasolio... La mattina dopo vado subito dal meccanico e gli parlo del problema. Apre il cofano e non si nota nessuna perdita.. Mi guarda offeso quando lì chiedo se magari è stato ricollegato male qualcosa...

    Mi metto sul raccordo e tiro per bene le marce facendo pure un bel deFAP (ho un app che mi indica la percentuale di intasamento del filtro).. Mi accorgo che con tanta difficoltà la macchina è appena arrivata a sfiorare i 170km/h... inizio ad inca++armi di brutto.. Prima della rottura dell'alternatore, se la tiravo per bene mi arrivava tranquillamente sui 220km/h...

    Appena mi fermo in coda nel traffico vedo il cofano che iniza a fumare di brutto... Lì mi sono scese fino a terra... Demoralizzato, accosto subito, apro il cofano e noto un manicotto piccolo poco sopra il debimetro che spruzzava dei vapori, si era spezzato.. con un taglierino sotto mano lo aggiusto al volo. Dopo di che noto del fumo bianco che proveniva da sotto della valvola EGR (la mia è stata bloccata manualmente da almeno 50k km, oltre all'errore P0401 nessuna problema, la macchina camminava alla grande). Rimetto in moto e vado subito dal meccanico incavolato.. Si rimette a ricontrollare ma non nota alcuna perdita. Per lui è tutto apposto...

    Oggi, dopo aver fatto circa 300km nei ultimi 2 giorni, ho notato che la turbina doveva toccare i 1.4-15 bar per darmi quel minimo di spinta.. La sensazione è che non arriva abbastanza aria nella camera di combustione e la turbina spinge di più per far arrivare un poco più di potenza... Ho pensato che a sto punto c'è qualche manicotto bucato che perde aria.. Faccio una tirata, rallento fino in terza, spingo a fondo il pedale per uscire sul raccordo e la macchina perde completamente la potenza, sembra andare di inerzia. Guardo la pressione della turbina, non supera i 0.8 bar. La stessa cosa mi era successa tanto tempo fa per colpa del FAP, ma come vi dicevo la macchina e bella deffappata , sta appena al 20% di intasamento.

    Il mio dubbio più grande e che non è stato ben posizionato l'attuatore delle swirl; penso di camminare con le swirl chiuse..

    Qualcuno si ritrova nella descrizione che vi ho appena fatto? come ne siete usciti?


    P.S.
    Pezzi cambiati nell'ultimo anno e mezzo: debimetro - frizione e volano - ammortizzatori - alternatore - collettore aspirazione; per paranoie varie (spesso viaggio col bambino in macchina) cambio direttamente la distribuzione al regolare tagliando; ultimo tagliano Agosto 2018.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Sostituzione testa 1.9 JTDM 150cv - misura asta valvole? JTDm 25 Novembre 2018
    Sostituzione valvola egr JTDm 29 Giugno 2015
    Sostituzione guarnizione punterie Alfa 159 136 CV JTDm 20 Aprile 2015

  3. #2kormrider,20 Febbraio 2019
    Ultima modifica: 20 Febbraio 2019
    Ciao DVX, ma in diagnosi errori non te ne da?

    Comunque chi è che ti ha messo le mani
    Su sta 159?? Arlecchino??

    Avranno tranciato qualche manicotto o
    Qualche sensore.. spinotto lento ecc...


    Controlla il sensore sul Rail iniettori:






    Oppure, anzi sicuramente , il problema sta nel
    Collettore Swirl. L attuatore intendo.

    La lancetta del Gasolio continua a calare
    A vista d'occhio??



    Il collettore dove lo hai preso, in Alfa?

    È nuovo?


     
  4. Ciao kormrider
    I consumi sembrano essere rientrati nella norma..
    I pezzi di ricambio lì prendo da solo da un ricambista fidato.
    Ho preso lo stesso collettore pierburg che era montato originariamente.

    Stamattina di botto la macchina mi va in recovery.. errore P010F ( leggendo in giro c'è chi dice che è il debimetro c'è chi dice che è tutto legato alla EGR)
    apro il cofano e noto il doppino del sensore egr staccato... ma proca di quella pupazza! provo a riattaccare ma sento tanta resistenza, non si inserisce.. metto il dito sotto e sento i dentini inclinati, uno addirittura piegato completamente.. lasciamo stare...
    non vorrei ricomprare il debimetro, avrà si e non 10-15k km...
     
    A kormrider piace questo elemento.