Tenuta GTV vs alfa 147

M

marcob156

Utente Cancellato
Ma quale?? Quello montato sulle 159...

Il 2.0 jts della 156 ha raggiunto i 165 cv grazie a Balduzzi
no quello montato su 156 é un Jts Opel 165CV

ecco l'anticristo
s-l300.jpg
 
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,846
13,281
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
no quello montato su 156 é un Jts Opel 165CV

ecco l'anticristo
Visualizza allegato 148233

lo conosco perfettamente...

Sei sicuro da quel che dici???

Marco mi meraviglio di Te!!

Il 2.0 JTS della 156 non é altro che il nostro 2.0 con l'iniezione diretta...

Vai sulla pagina facebook dell'officina Balduzzi...

Guarda:

Santino Balduzzi.
Nasce a Milano il 07 marzo 1943 e da subito sviluppa la sua passione per l'elaborazione di moto di piccola cilindrata ed in seguito sui motori della Topolino e 1100 - 103 e 103tv, lavorando nell'officina del padre negli anni '60; esseno in voga in quegli anni il marchio Abarth, frequenta un corso a Torino nello stabilimento di via Marche, ricevendo il mandato di officina autorizzata.
Nel 1968 trasferisce la sua officina ampliandola e acquisendo il marchio Alfa Romeo; negli anni a venire sviluppa le Giulia GTA per le gare e, visto il successo, prosegue anche con altri modelli della casa del Biscione (alla fine degli anni '60 e alla metà dei '70, le sue automobili, in particolare l'Alfa Romeo Giulia GTA, vincevano sui circuiti di tutto il mondo!).
E' famosa la sua rivalità "bonaria" con Carlo Chiti, spesso veniva chiamato in Autodelta perche non era raro che Santino con le sue GTA "preparate" oscurava quelle di Settimo Milanese.
Le sue capacità ed i risultati che è stato in grado di costruire ed ottenere anno dopo anno, hanno reso celebre il suo nome tra gli appassionati di automobilismo sportivo di tutto il mondo.
Il primo motore che cominciò "a studiare" non funzionava nemmeno "Non avevo soldi per acquistarne uno nuovo e l'Alfa Romeo mi propose un gruppo sbiellato durante una prova al banco; la cifra era ragionevole e alla mia portata, e lo portai a casa. Eppure avevo paura di rovinarlo"
L'evoluzione delle Alfa Romeo da gara, e i risultati sempre di rilievo, lo hanno portato anche a collaborare direttamente con Alfa Romeo, che al suo "ingegno" deve tanto.
Dopo la positivissima elaborazione sulle GTA, l'esperienza prosegue con le 33 in alcune gare disputatesi in tutto il mondo.
In anni più recenti, i tecnici Alfa Romeo, inviano Balduzzi ed un telaista a seguire le 155 Ufficiali da pista nei giorni di gara, anche nel DTM.
Ma la Storia di quest'Uomo non è solo legata alle corse.
L'ingegno e la passione:

"Alcuni anni fa il Reparto Esperienze dell'Alfa Romeo gli portò una 147 equipaggiata con motore 2000 JTS...volevano arrivare a 170 cavalli ma non riuscivano a superare i 150. Oltre i 5500 giri il motore cominciava a detonare e non c'era verso di salire con i cavalli.
I tecnici di Alfa Romeo non erano stati in grado di superare questo gap...
L'idea di Balduzzi fu di lavorare sul cielo del pistone che aveva una forma singolare e non del tutto convincente. Ricavò un pistone "a cucchiaio" in rilievo che poteva concentrare maggiormente la miscela nelle vicinanze della candela. La soluzione funzionò perfettamente facendo raggiungere all'auto la potenza desiderata.
La modifica di Balduzzi porto il motore deliberato dall'Alfa da 165 a ben 177 cv con un incremento di oltre il 20% di coppia, ma non vennero adottate queste modifiche per via dei tagli di budget (Marchionne era appena arrivato
, quindi si utilizzo quello gia deliberato)
Numerosi anche i suoi studi eseguiti sui motori 6 cilindri della Casa del Biscione.
Nel 1999 insieme a Paolo Lanati, direttore della Meccanica di Arese inizia a sviluppare il 3.2 V6 24v sa base 3 litri, insieme ai tecnici di Arese porta questo motore alla ragguardevole potenza di 279 cv.
Questa delibera di 30 cv in piu era dedicata aii primi 100 clienti della 156 GTA, ma non fu adottata.
Dopo il 3.2 di Arese è la volta del 3.2 V6 HF di origine Australiana montato su 159 Brera e Spider 939, insieme al team di Lanati, svilupparono un sistema di iniezione diretta con 4 variatori di fase (2 per ogni bancata) che insieme alla lavorazione dei pistoni, delle sedi delle valvole e di tutta la gestione elettronica inalzarono la potenza da 186 cv a 265.
Ma il suo contributo non si fermò al 3.2V6 JTS ma anche il 4 cilindri dove i progettisti Alfa sul 2.2 JTS tedesco incrementarono la potenza dai 143 cv a ben 185 cv (su un aspirato) ridisegnando teste, pistoni, e soprattutto l'iniezione diretta made in Arese.

Nel 2011 di nuovo viene chiamato da Fiat per contribuire allo sviluppo del nuovo motore in alluminio del 1750 cc che equipaggia la 4C (e dal 2014 anche la Giulietta QV).
Questo motore grippava gli alberi a camme quando il variatore di fase modificava l'alzata.
"Il problema fu risolto aumentando il passaggio dell'olio agli alberi altrimenti "risucchiato" dal variatore".

Sono tante le cose che Santino ha fatto per l'Alfa Romeo, ed è ora di farle conoscere.
Un doppio lampeggio a tutti.


FB_IMG_1505517803786.jpg
 
Ultima modifica:

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,846
13,281
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
mah il motore l'ho sentito girare... è lontanissimo dal suono dei nostri.
mi par strano


ha un'erogazione diversa.. Più lineare e progressiva... Poi é euro 4...

Ma ti assicuro che corre.. E tanto anche...

Balduzzi,a chi andava da lui a farselo sistemare gli tirava fuori 180Cv..
E tra qualche mese andrò a trovarlo anche io per farci una bella chiaccherata...

Voglio chiedergli quanto mi spara per elaborare il 2.0 twin spark della mia.. Quello che avevo tolto...
 
M

marcob156

Utente Cancellato
sono andato ad ascoltare qualcosa su youtube... non ha neanche lontanamente il suono dei nostri... mi spiace non lo prenderei mai.
la mia quando dai colpetti di gas a freddo fa pt pt :Fap-Guy-Meme:
 
  • Like
Reactions: kormrider

Medioman92

Super Alfista
11 Dicembre 2015
1,276
872
159
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDM 150CV
Io l'ho provato su una GTV MY2003...era un polmone...a confronto il ts euro3 era un missile [emoji23]
 
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,846
13,281
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Io l'ho provato su una GTV MY2003...era un polmone...a confronto il ts euro3 era un missile [emoji23]


ce ne sono in giro una marea che mangiano olio e non vanno un cazzo...
questo ve lo posso assicurare
 

Alfakap

Alfista principiante
4 Dicembre 2019
104
58
29
Regione
Toscana
Alfa
Spider (916)
Motore
3.0 V6 12v
Altre Auto
Subaru Outback 2.5 Bifuel, Maserati 422i, Bmw 118d
Io ho avuto nel 2001-2002 la 147 2.0 Selespeed con cerchi da 17". Era una goduria guidarla, a volte quasi commovente per come l'avantreno rispondeva!
Ora ho la Spider 916 3.0 con ruote da 17 e molle Eibach ma ancora non ho avuto modo di provarla...prima l'inverno (vivo in Germania) e ora il blocco della circolazione...spero quanto prima di saperne di più. Però per quel poco che l'ho guidata mi è sembrato abbia un buon handling, sicuramente l'assetto e i cerchi aiutano. La 916 non ha l'avantreno multilink ma lo ha al posteriore...
 
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,846
13,281
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Io ho avuto nel 2001-2002 la 147 2.0 Selespeed con cerchi da 17". Era una goduria guidarla, a volte quasi commovente per come l'avantreno rispondeva!
Ora ho la Spider 916 3.0 con ruote da 17 e molle Eibach ma ancora non ho avuto modo di provarla...prima l'inverno (vivo in Germania) e ora il blocco della circolazione...spero quanto prima di saperne di più. Però per quel poco che l'ho guidata mi è sembrato abbia un buon handling, sicuramente l'assetto e i cerchi aiutano. La 916 non ha l'avantreno multilink ma lo ha al posteriore...


Bhe è anche vero che non si è mai visto un multilink all'anteriore! Gtv 916 adotta mac-pherson anteriore stesso schema del 145.

166 invece presenta quadrilateri anteriori e multilink al posteriore. Per me lo schema migliore anche rispetto alla 156 che al posteriore monta machperson evoluto.
 

Alfakap

Alfista principiante
4 Dicembre 2019
104
58
29
Regione
Toscana
Alfa
Spider (916)
Motore
3.0 V6 12v
Altre Auto
Subaru Outback 2.5 Bifuel, Maserati 422i, Bmw 118d
Bhe è anche vero che non si è mai visto un multilink all'anteriore! Gtv 916 adotta mac-pherson anteriore stesso schema del 145.

166 invece presenta quadrilateri anteriori e multilink al posteriore. Per me lo schema migliore anche rispetto alla 156 che al posteriore monta machperson evoluto.

Scusa ho scritto male. La 147 aveva un avantreno a quadrilatero alto...sorry ;-)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente