Terminale scarico 150cv

Hase

Alfista principiante
29 Marzo 2022
190
90
40
Regione
Molise
Alfa
Giulia
Salve a tutti!
Ho comprato di recente una giulia 2.2 td 150cv (singolo scarico ovviamente).
Sono partito subito col fare modifiche estetiche sobrie e non troppo costose al fine di avere un auto sportiva ma non troppo appariscente e per un uso quotidiano.
Ho cambiato il DAM posteriore mettendo quello della veloce (purtroppo ho comprato uno su ebay e non su aliexpress come molti hanno consigliato) e messo il terminale destro finto che si nota in certe angolazioni.
Ora vorrei fare un ulteriore upgrade non molto costoso ossia il terminale vero. Per risparmiare qualcosa ho pensato che anziché prendere uno omologato rella ragazzon che mi sarebbe venuto a costare sulle 1000€, ipotizzavo di comprare dei tubi inox adeguati e farlo fare artigianalmente da un mio amico lasciando intatto il silenziatore originale. Secondo voi è legale come soluzione? Ripeto, lasciando il silenziatore originale (e lasciando anche il fap ovviamente) e modificando il terminale andando a sdoppiarlo successivamente.
Anche perché ho una garanzia della concessionaria pagata di tasca mia (conforgest) che in caso di modificare a certe componenti potrebbe saltarmi.
Il sound non so se ne guadagna ma sinceramente non sono molto interessato a quello (se migliora un qualcosina ben venga), essendo che ne faccio un uso quotidiano ho bisogno anche di un certo comfort di marcia (non avendo i vetri doppi come nella my2020).
Un altro quesito che mi pongo è se in caso di una futura mappatura lo scarico della 150cv sia sempre idoneo per una cavalleria di 190/220cv.
Sapete dirmi qualcosa in merito a ciò?

P.s. non ditemi “scarico diretto tanto farai la mappa e sarai comunque illegale”. Lo scarico si vede e si sente e le forze dell’ordine possono fare storie, la mappa non si vede e passa inosservata anche alla diagnosi
 
Ultima modifica:
Benvenuto 👍 qui sei nella sezione dello Stelvio. Anche alla mia 150cv ho messo il doppio scarico, ma a differenza tua ho comprato il dam e doppio scarico originale della 180cv. non va modificato nulla perché la 150 e la 180cv sono identiche. Basta togliere il silenziatore mono scarico e montare il doppio. Gli attacchi sono identici. Il diesel non avendo sound non noterai differenza, anche le prestazioni saranno le stesse perché lo scarico è originale
 
Benvenuto 👍 qui sei nella sezione dello Stelvio. Anche alla mia 150cv ho messo il doppio scarico, ma a differenza tua ho comprato il dam e doppio scarico originale della 180cv. non va modificato nulla perché la 150 e la 180cv sono identiche. Basta togliere il silenziatore mono scarico e montare il doppio. Gli attacchi sono identici. Il diesel non avendo sound non noterai differenza, anche le prestazioni saranno le stesse perché lo scarico è originale
Effettivamente ho sbagliato sezione. Mi scuso per l’errore è stato un po’ per fretta e un po’ per inesperienza d’uso.
Il ragazzon costa nuovo 900-1000€ se non erro. Tu lo scarico originale lo hai preso nuovo o di seconda mano? Solo il silenziatore in poi oppure dallo snodo sotto il motore? Quanto lo hai pagato?
Io volevo farlo fare artigianale per dare un po’ più di bellezza più che altro
 
Effettivamente ho sbagliato sezione. Mi scuso per l’errore è stato un po’ per fretta e un po’ per inesperienza d’uso.
Il ragazzon costa nuovo 900-1000€ se non erro. Tu lo scarico originale lo hai preso nuovo o di seconda mano? Solo il silenziatore in poi oppure dallo snodo sotto il motore? Quanto lo hai pagato?
Io volevo farlo fare artigianale per dare un po’ più di bellezza più che altro
Io l’ho preso nuovo in concessionaria e se ricordo bene lo pagai 350 euro. devi cambiare solo il silenziatore posizionato subito sotto al baule da dove fuoriescono i due scarichi
 
Salve a tutti!
Ho comprato di recente una giulia 2.2 td 150cv (singolo scarico ovviamente).
Sono partito subito col fare modifiche estetiche sobrie e non troppo costose al fine di avere un auto sportiva ma non troppo appariscente e per un uso quotidiano.
Ho cambiato il DAM posteriore mettendo quello della veloce (purtroppo ho comprato uno su ebay e non su aliexpress come molti hanno consigliato) e messo il terminale destro finto che si nota in certe angolazioni.
Ora vorrei fare un ulteriore upgrade non molto costoso ossia il terminale vero. Per risparmiare qualcosa ho pensato che anziché prendere uno omologato rella ragazzon che mi sarebbe venuto a costare sulle 1000€, ipotizzavo di comprare dei tubi inox adeguati e farlo fare artigianalmente da un mio amico lasciando intatto il silenziatore originale. Secondo voi è legale come soluzione? Ripeto, lasciando il silenziatore originale (e lasciando anche il fap ovviamente) e modificando il terminale andando a sdoppiarlo successivamente.
Anche perché ho una garanzia della concessionaria pagata di tasca mia (conforgest) che in caso di modificare a certe componenti potrebbe saltarmi.
Il sound non so se ne guadagna ma sinceramente non sono molto interessato a quello (se migliora un qualcosina ben venga), essendo che ne faccio un uso quotidiano ho bisogno anche di un certo comfort di marcia (non avendo i vetri doppi come nella my2020).
Un altro quesito che mi pongo è se in caso di una futura mappatura lo scarico della 150cv sia sempre idoneo per una cavalleria di 190/220cv.
Sapete dirmi qualcosa in merito a ciò?

P.s. non ditemi “scarico diretto tanto farai la mappa e sarai comunque illegale”. Lo scarico si vede e si sente e le forze dell’ordine possono fare storie, la mappa non si vede e passa inosservata anche alla diagnosi
La mappa non si vede e' vero, ma se in caso di sinistro grave e danni provocati alla controparte l'auto viene sottoposta a perizia tecnica scoprendo che hai modificato la centralina allora incorri in:
rivalsa da parte della tua assicurazione su di te per il pagamento dei danni alla controparte.
segnalazione alle Forze dell'Ordine della manomissione della centralina con conseguente verbale con ritiro del libretto di circolazione e nuova revisione per accertarsi che il veicolo sia stato ripristinato alle condizioni originali di fabbrica.

Che dire..Mappare alla fine ne vale la pena dei rischi che si possono correre?
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
La mappa non si vede e' vero, ma se in caso di sinistro grave e danni provocati alla controparte l'auto viene sottoposta a perizia tecnica scoprendo che hai modificato la centralina allora incorri in:
rivalsa da parte della tua assicurazione su di te per il pagamento dei danni alla controparte.
segnalazione alle Forze dell'Ordine della manomissione della centralina con conseguente verbale con ritiro del libretto di circolazione e nuova revisione per accertarsi che il veicolo sia stato ripristinato alle condizioni originali di fabbrica.

Che dire..Mappare alla fine ne vale la pena dei rischi che si possono correre?
Beh se si fa un sinistro grave non è detto che la centralina si salvi nell’impatto (valutando che sia frontale). In casi minori non vanno a fare la perizia della centralina.
Comunque il discorso è legato al fatto della potenza perché chi ha la 150cv ben sa che è limitata elettronicamente. Ciò ne grava nei consumi.
 
X