147 1.9 JTDm/JTD - Protezione delle valvole - Montaggio di molto fuori fase

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da majittiell, 8 Giugno 2010.

  1. Ciao a tutti...

    riporto questa domanda in base al parere di 2 autoofficine autorizzate Alfaromeo.

    1 è quella MILLEMIGLIA a ROMA sulla casilina

    L'altra è FRECCIORA a NOLA (napoli)

    A detta dell'officina di NOLA, il JTDm 16v ha un meccanismo di protezione delle valvole che entra in funzione qualora, in marcia, si rompe la cinghia di distribuzione....

    Mentre l'officina di ROMA, dice che bisogna sostituire tutto qualora capiti questo spiacevole evento.

    A me è capitato :(

    Ovviamente potete confermarmi o smentire la notizia?
    La spessa è enorme :(
    grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Consumi Alfa 147 JTD / JTDm [indice discussioni varie motorizzazioni] Jtd - Jtdm 3 Aprile 2013
    Alfa 147 - differenze tra jtd 140cv e jtdm 140cv Jtd - Jtdm 6 Gennaio 2010

  3. Dunque, che mi risulti le valvole sui Jtdm sono gestite sempre da alberi a cammes e quindi se la rottura della cinghia avviene in movimento, soprattutto con marce alte inserite le valvole vanno a sbattere sul cielo dei pistoni piegandosi, secondo quello che è la mia modesta esperienza l'unico sistema di protezione riguarda il sistema di apertura delle valvole idraulico, ma che io sappia è applicato solo su motori da competizione e non hanno cinghie di distribuzione ma centraline che gestiscono le valvole eletltroidrauliche....

    Eviterei comunque di fare nomi di officine nel forum se non dopo aver ben ponderato ;)
    Ciao
    Mario
     
  4. allora... effettivamente è confermato che sul 16v c'è questo "sistema" di salvaguardia rispetto al motore 8v...

    Però i "bicchieri" che sono sulla parte anteriori, quasi sicuramente devono essere cambiati.

    Invece la testata con relative valvole, non vanno neanche smontati.

    Ovviamente c'è da aggiungere anche la sostituzione completa della cinghia.
     
  5. Ummm, non esattamente, il sistema idraulico di recupero gioco valvole è una cosa, il sistema elettro idraulico di apertura delle valvole è tutt'altro, nel tuo caso a meno che la cinghia si sia rotta con il motore al minimo in folle o con la frizione tirata è necessario lo smontaggio della testata per verificare il tutto.
    Purtroppo per quello che come ti ho detto è la mia modesta esperienza non ho buone notizie, molto probabilmente avrai qualche valvola piegata da sostituire, non vorrei andare oltre perché se il tutto si è verificato p.es. in autostrada o in una tangenziale vi potrebbero essere danni anche ai pistoni.
    Normalmente in questi casi in un 4 cilindri a 16 valvole sono coinvolte minimo 4 valvole (di alimentazione o scarico, dipende in che posizione si trovavano gli alberi a cammes).
    Mi auguro vivamente di sbagliarmi ma sinceramente penso che la rottura della cinghia di distribuzione non porta quasi mai ad interventi semplici ed economici :smiley_029:

    In ogni caso tienici informati :decoccio:
     
  6. allora sia sui 16 che sui 20 valvole jtd le valvole vengono comandate da dei bilancieri a rottura programmata basta un minimo colpo del pistone sulla valvola che il bilanciere si rompe e salva la valvola dalla piegatura
    in caso di rottura della cinghia non e piu necessario smontare la testa e sostituire le valvole
    ma basta smontare gli assi a camme e sostituire i bilanceri e le punterie idrauliche in quanto anche loro assorbendo il colpo possono danneggiarsi
     
  7. Quindi tra le due versioni "tecniche" che mi avete fornito, devo considerare quella di DESIGNFERRARA oppure SCINTILLA1967 ?
    Io mi trovo con la consideraione di ques'ultimo membro :) ... me l'hanno confermato anche dei meccanici. Se fosse cosi, la spesa è decisamente minore rispetto a quella di "toccare" anche la testata , ect ect

    ciao
     
  8. Quoto, con il 16v le valvole si salvano!
    Purtroppo alcuni meccanici fanno i furbetti e sparano conti da far paura!
     
  9. Come detto la mia esperienza in merito non è determinante, derivava solo da considerazioni, in ogni caso se viene confermata la versione di Scintilla1967 sono contento per te, risparmieresti non poco :decoccio:
    Ciao
    Mario
     
  10. ne ho riparate talmente tante per il problema della ponpa acqua che si inchioda che le conosco a menìmoria!!!
    come ulteriore conferma e tutto spiegato nell'allegato
     

    Files Allegati:

    A Perbacco piace questo elemento.
  11. Scintilla1967, cortesemente puoi dirmi anche un preventivo di spesa +/- ??

    KIT distribuzione completa + bicchieri... almeno per testare la correttezza e l'onestà dell'officina... e soprattutto a cosa vado incontro. Grazie 1000
    ciao