147 1.9 JTDm/JTD - Protezione delle valvole - Montaggio di molto fuori fase

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da majittiell, 8 Giugno 2010.

  1. #21andreansr,18 Gennaio 2015
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2015
    1.9 gtd 16v di molto fuori fase...

    salve ho sostituito la cinghia di distribuzione ma lo strumento che ho usato per bloccare l'albero motore era completamente sbagliato, adesso rimettendo la fase giusta il motore non parte e ho pensato di aver piegato qualche punteria.. quindi smonto coperchio punterie ma non vedo nessuna rottura.. mi serve sapere se bisogna sostituire le punterie oppure le valvole e specialmente come riconoscere se le valvole sono compromesse grazie...
     

    Files Allegati:

  2. Re: 1.9 gtd 16v di molto fuori fase...

    Io così le vedo tutte buone, dunque al tornio solo facendole girare vedi se sono piegate, comunque devi mettere per la fase col pistone 1 al PMS e le valvole devono essere per lui chiuse per fare lo scoppio e preparasi al pistone 4 ad aspirare.

    Per montare porta i pistoni a mezza-via, avvita gli alberi a camme poi li fai roteare fino a quando hai trovato la fase e porti sù i pistoni 1-4, senza candelette e facendolo girare vedi quabdo fa risucchio e quando spinge l'aria dalla camera dis coppio
    ;)
     
  3. #23andreansr,5 Febbraio 2015
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Febbraio 2015
    un paio di settimane fa ero riuscito a metterla in fase correttamente ma l'auto non partiva lo stesso... quindi ho pensato che si erano piegate le valvole e ho tirato via la testata... e guarda un pò! le valvole sono perfette... nessun segno di collisione con i pistoni... e intanto io sto impazzendo per trovare la soluzione... cmq grazie per l'aiuto..

    nel dubbio ho anche tirato giù la testata ma le valvole sono perfette! non riesco a capire perchè ***** non parte...
     

    Files Allegati:

  4. Re: 1.9 gtd 16v di molto fuori fase...

    una volta smontai la testa alla mia giulietta anni 80, quando la rimontai non voleva partire, poi mi ricordai che ad ogni giro di albero a camme corrispondono due giri di albero motore, in pratica anche se i riferimenti erano giusti, l albero motore era rimasto con il giusto sincronismo con lo spinterogeno, mentre le camme sfalsate, quindi per esempio primo pistone al punto superiore in compressione, mentre le camme erano in posizione per il punto morto superiore in scarico.
    Non conosco molto bene i motori moderni, forse i sensori di fase sono sulle camme e non si creano questi problemi, magari mi sbaglio, però questa è stata la prima cosa a cui ho pensato,
    Per caso dopo aver tolto la cinghia vecchia, quando hai rimontato la nuova hai fatto fare un giro completo all albero motore pensando che comunque lo rimettevi nello stesso punto?
     
  5. Se le avevi messe giuste, dovevi cavare solo le candelette e vedere se faceva risucchio o soffiare mentre lo facevi girare, comunque per andare bene non basta la fasatura valvole corretta, ma anche il sensore di fase che sia al suo posto, altrimenti non capisce quando è al pistone 1 o al pistone 2, perchè per fare un ciclo deve fare due giri completi l'albero motore e una sola rotazione l'albero a camme, quindi dovresti farlo girare ripetutamente per vedere anche se non toccano le valvole proprio se i pistoni combaciano con i tempi, perchè se sono troppo ritardati l'aspirazione e troppo anticipati lo scarico, ti svuota la camera dis coppio prima del PMS.

    Fai per gradi e con calma, senza riferimenti devi seguire molto l'esperienza, avere occhio e pazienza.
    Vedendo le foto hai poco spazio tra valvola e pistone quindi puoi solo sbagliare l'apertuta di aspirazione che apre dopo e lo scarico che apre troppo presto.
     
  6. quindi credo che la cosa migliore sia rimontare tutto e vedere se parte... in caso contrario faccio fare un giro completo al camme e a quel punto dovrebbe ripartire...
     
  7. dimenticavo, tu hai un JTD e deve avere in fase anche la pompa di alta pressione............per caso quando volevi avviare, sentivi una puzza di gasolio e fumata bianca allo scarico?
     
  8. no la pompa non và messa in fase dato che è common rail.. cmq no dallo scarico non usciva nulla... però non ho capito bene questa cosa di togliere la candeletta e controllare il risucchio
     
  9. la vuole anche lei la fasatura, specialmente per i JTDm, dove si regola solo l'iniezione su un stantuffo rispetto a tutti e 3 della pompa di alta pressione.
    La puleggia non ricordo quanti denti ha la puleggia, però per evitare detonazioni "particolari" va in senso orario saltando un dente alla volta fino a quando hai trovato la posizione giusta che coincide con la fasatura.

    Per le candelette serve, visto che per mettere in PMS il pistone 1, non riesci come i benzina cavando la candela e con un feretto lungo e dritto a capire se sale o scende il pistone, cavandone una senti se girando il postone sale o scende perchè appunto avverti un soffiare o riscucchiare dal foro della candeletta.
     
  10. ti assicuro che la pompa common rail non va messa in fase dato che mette in pressione un flauto in comune con tutti gli iniettori...
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Consumi Alfa 147 JTD / JTDm [indice discussioni varie motorizzazioni] Jtd - Jtdm 3 Aprile 2013
Alfa 147 - differenze tra jtd 140cv e jtdm 140cv Jtd - Jtdm 6 Gennaio 2010