156 1.8 euro 3 VS 1.8 euro 2

D

daffregian99

Utente Cancellato
Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi le differenze sostanziali tra una 156 1.8 Twin Spark euro 2 e la versione Giugiaro successiva? E se hanno risolto il fastidioso problema di minimo che affliggeva la prima serie euro 2? Grazie a tutti!
 
Il minimo lo hanno risolto, solo che hanno peggiorato altro. Precatalizzatori, iniezione magra con fasce e pistoni modificati in peggio per la versione euro 3. Rimani con la euro 2 che va meglio. Meglio avere qualche noia sul minimo che andare a Miscela.
 
  • Like
Reactions: Melo81
Il minimo lo hanno risolto, solo che hanno peggiorato altro. Precatalizzatori, iniezione magra con fasce e pistoni modificati in peggio per la versione euro 3. Rimani con la euro 2 che va meglio. Meglio avere qualche noia sul minimo che andare a Miscela.
Il problema dei precatalizzatori non me lo pongo nemmeno (li tolgo), ma spiegami in cosa consiste il peggioramento di fasce e pistoni
 
eccoli:

 
Il problema dei precatalizzatori non me lo pongo nemmeno (li tolgo), ma spiegami in cosa consiste il peggioramento di fasce e pistoni
dovrai anche farla mappare da chi è capace e fare le cose fatte come si deve. inoltre dipende anche da come sta messo il motore della vettura che andrai a prendere. qualche reliquia con pochissimi chilometri e tenuta sottovuoto fai ancora in tempo a salvarla, ma se è qualche rimasuglio di usato auguri & condoglianze perchè se i pistoni tirano già olio hai voglia a togliere i catalizzatori....
 
Molto meglio la 144CV Euro 2...molto più rabbiosa e prestante
 
  • Like
Reactions: kormrider
Molto meglio la 144CV Euro 2...molto più rabbiosa e prestante
Ok grazie sia a te sia a Kormrider, una cosa volevo chiedervi: so che nel forum ci sono innumerevoli discussioni sul problema del minimo, le ho lette tutte, ho fatto di tutto, riprogrammato la centralina del minimo e pulizia corpo farfallato e sensore posizione farfalla, aggiunto un cavo di massa dalla centralina e non muore più in scalata ma comunque ha un minimo ballerino (robe che arriva anche a 2/300 giri e dopo si riprende da sola). Non so più cosa fare...
 
Hai provato a regolare il registro della fune? L'euro 2 ha il comando classico ad apertura meccanica con il tirante al contrario dell'euro 3 con pedale a comando elettronico. Se non risolvi neanche così allora dovrai sostituire completamente il corpo farfallato completo di motorino del minimo e sensore di posizione. Debimetro, sonda lambda e valvola termostatica sono nuovi e originali??
 
Non regolare nulla dalla vite perché sballa...
Dovresti aprire e pulire la pista del potenziometro e poi risigillare con la pasta nera per elettronica anti umidità...
Al limite prima di farlo, quando metti in moto fai un paio di accelerate a fondo col pedale su e giu un bel po di volte...magari strofinando la pista avrà residui microscopici e si spazzano via con lo stesso movimento.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Non regolare nulla dalla vite perché sballa...
Dovresti aprire e pulire la pista del potenziometro e poi risigillare con la pasta nera per elettronica anti umidità...
Al limite prima di farlo, quando metti in moto fai un paio di accelerate a fondo col pedale su e giu un bel po di volte...magari strofinando la pista avrà residui microscopici e si spazzano via con lo stesso movimento.
Già fatto, mi sa proprio che devo cambiare il motorino passo passo...
 
  • Like
Reactions: Melo81
X