159 TI 3,2 V6 Turbo con 330cv

Discussione in 'Alfa Romeo News' iniziata da SilverShadow, 1 Ottobre 2007.

  1. Le unità ipotizzate dai giornali sarebbero due :

    1) 3.2 V6 attuale potenziato
    2) 4.2 V8 derivazione Maserati (se ci sta...) :ignore:

    Ciò non vuol dire che non sappia altro, ma non posso divulgarlo, quindi non chiedetemelo (nemmeno in pvt)..
     
  2. vista la classe della vettura e quello che propone la concorrenza è bene avere il 4.2.
    Solo per il fatto che è un motore di derivazione ferrai sai quanti anche all'esttero se lo compreranno?
     
  3. Quoto in special modo il mercato americano non vede l'ora di avere una bella Alfa cattiva....anche i crucchi non vedono l'ora secondo voci di mercato che girano sempre in ferrari....siccome sono piu estimatori per l'alfa che per le loro auto. :)
     
  4. Ecco..la prossima volta che facciamo un vano, lo dedichiamo interamente agli ingombri di un V12 così siete tutti contenti :Diablo:
    :grinser021:
     
  5. Ottimo!

    Potresti proporre la 159 Viper...cn 1metro e mezzo di cofano anteriore! :lachen001: .: lol :.
     
  6. Solo uno e mezzo??!?!
     
  7. che spettacolo sarebbe una 159 con il motore Ferrari....un sogno a 4 ruote..anzi un aereo a 4 ruote
     
  8. Fabbry non sarebbe manco la prima volta se vogliamo essere precisi!!!
    Non mi dire che non hai mai sentito parlare della Lancia Thema 8.32 che montava il motore del Ferrari Mondial se non sbaglio 8 cilindri 32 valvole! :lachen001:
     
  9. Bisogna vedere però se entra senza problemi il v8 sotto il cofano della 159 ..forse è per quello che si ipotizza anche il 3.2 v6 sovralimentato. Naturalmente si spera sul V8 :). Ma quanto tempo passerà ancora? speriamo non troppo.
     
  10. Non serve, il V12 lo faccio talmente compatto che lo metto dentro trasversalmente :Diablo:
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
159 SW Polizia libera spazzaneve Alfa Romeo News 22 Gennaio 2017
Erede Alfa Romeo 159 Alfa Romeo News 5 Novembre 2013
Alfa Romeo 159 MY 2011 Alfa Romeo News 18 Maggio 2010