Alfa 147 - info su km originali o scaricati!

Paolosport

Alfista principiante
4 Aprile 2008
355
2
19
43
RI
Regione
Lazio
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 multiair 135cv
come di Teknomition i km rimangomo memorizzati in centralina infatti se si cambia il quadro o si scalano in km in questo quando con l'examiner si và a rifare l'allineamento il quadro prende come riferimento i km nella centralina, solamente la bosch può riuscire in quest'impresa di cancellare questa memoria,oppure sostituendo la centralina di sana pianta.
ve lo dico perchè un mio amico che li aveva fatti scaricare appena è andato in officina per un intervento in garanzia c'ha sbattuto la testa perchè i km effettivi sono saltati fuori
 

147turbo

Alfista principiante
6 Agosto 2008
627
2
19
fr
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
diesel
come di Teknomition i km rimangomo memorizzati in centralina infatti se si cambia il quadro o si scalano in km in questo quando con l'examiner si và a rifare l'allineamento il quadro prende come riferimento i km nella centralina, solamente la bosch può riuscire in quest'impresa di cancellare questa memoria,oppure sostituendo la centralina di sana pianta.
ve lo dico perchè un mio amico che li aveva fatti scaricare appena è andato in officina per un intervento in garanzia c'ha sbattuto la testa perchè i km effettivi sono saltati fuori
il fatto è ke il cncessionari dove ho preso la macchina è anke un centro bosch!!! cavolo!!! cmq appena passate queste feste porto la machina a cambiare la cinta x una maggior sicurezza e verifico il kilometraggio!!! se mi hanno scaricato i km so cavoli loro!!!
 

Paolosport

Alfista principiante
4 Aprile 2008
355
2
19
43
RI
Regione
Lazio
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 multiair 135cv
io intendo la bosch proprio dove viene fabricata e programmata la tua ECU non un qualsiasi centro..
vai tranquillo che se examiner in alfa non trova nulla i km sono quelli effettivi e ti hanno detto una cavolata che la distribuzione era stata rifatta
 

Dr Alpha

Responsabile Sardegna
29 Agosto 2008
872
31
29
CA
Regione
Sardegna
Alfa
147 GTA
Motore
3.200 V6
Altre Auto
Fiat scudo, porsche boxster,
ciao, il quadro struenti delle 147 ha una memoria facilmente cancellabile contenuta in una comune "serial prom" ( un piccolo chip a 8 piedini in smd) normalmente la si dissalda e la si legge con un "comune riprogrammatore" per assicurarsi che i valori letti combacino con quelli della percorrenza reale segnata dal display prima dello smontaggio dello strumento. A questo punto si cancella la memoria ( a seconda dei tipi di memoria è necessario usarne una nuova vergine) e poi si riscrive il nuovo valore voluto qualunque esso sia , ora si risalda nel CS e si rimonta tutto. A questo punto il display visualizzerà la nuova percorrenza ed entrando in diangosi nel quadro strumento non vi si trova traccia dei vecchi km; ma se si entra in diagnosi nella centralina controllo motore selezionando il parametro "valori odometro" si leggerà la cifra che indica la vecchia percorrenza ( quasi sempre il valore indicato non combaccia alla perfezione con quelli dello strumento, discostandosi di pochi km , ma a volte si) , purtroppo ogni tanto i valori non vengono registrati o sono differenti dalla realtà, a volte si legge per esempio 80.000 sullo strumento e in diagnosi centralina si legge 2.000 oppure - - - - in questi casi certi tecnici con pochi scrupoli ne approfittano e fanno pagare al salonista di turno il doppio lavoro (strumento + centralina), perchè è fattibile anche la centralina allo stesso modo ( non tutte tutte ) : si apre si toglie la memoria si riscrive e si risalda sul circuito stampato, è una operazione molto delicata perchè in questo caso tale piccolo componente contiene oltre al valore dell'odometro anche altre informazioni , per cui se si sbaglia e si cancella qualcos'altro si generano malfunzionamenti in certi casi la vettura non va più in moto perchè il componente in questione contribuisce alla gestione del sistema code,
spesso dopo tale operazione la vettura non va in moto o si ferma dopo un pò a causa del guasto fisico di questa serial prom dovuto al surriscaldamento durante le fasi di dissaldatura e risaldatura , magari per l'uso di strumenti poco professionali o mani poco esperte. Per capire se una vettura è stata taroccata la prima cosa è collegare una stazione di diagnosi e visualizzare l'odometro per confrontarlo col display , nel caso fossero allineati si procede oltre, un esperto saprà accorgersi aprendo la centralina se di la sono passati i "vikkinghi" e questo anche aprendo lo strumento, un minima traccia rimane sempre almenochè non lo abbia fatto un "chirurgo" come ce ne sono pochi... ma ci sono. poi ci sono altri metodi meno attendibili: il consumo dei gommini dei pedali, del volante dei sedili ecc ( è chiaro che un volante scuoiato e la pedaliera con i gommini lisci non lo si troverà mai su una macchina da 25.000 km) , poi ci sono altre analisi sulle parti meccaniche , ed infine esigere il libretto di servizio e che ci siano riportati i timbri con le date di tutti i tagliandi ( anche se si può tibrare un libretto nuovo)
Personalmente trovo fortemente disoneste questo tipo di operazioni , qualcuno inevitabilmente rimane fregato e questo non è il venditore o il rivenditore dell'auto , non immaginate quante di queste richieste mi tocca rifiutare essendo in grado di farlo , ho perso volentieri clienti per questo e forse accadrebbe anche di fronte ad estremo bisogno, questo perchè i miei ideali , la mia educazione e la mia religione non me lo permettono.
Sono contento che le case stiano facendo sistemi sempre di più complessi e difficili da manomettere anche se il loro scopo non è del tutto quello di proteggere le "povere anime" malcapitate...
Ciao a presto.
 
  • Like
Reactions: kormrider

147turbo

Alfista principiante
6 Agosto 2008
627
2
19
fr
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
diesel
ciao, il quadro struenti delle 147 ha una memoria facilmente cancellabile contenuta in una comune "serial prom" ( un piccolo chip a 8 piedini in smd) normalmente la si dissalda e la si legge con un "comune riprogrammatore" per assicurarsi che i valori letti combacino con quelli della percorrenza reale segnata dal display prima dello smontaggio dello strumento. A questo punto si cancella la memoria ( a seconda dei tipi di memoria è necessario usarne una nuova vergine) e poi si riscrive il nuovo valore voluto qualunque esso sia , ora si risalda nel CS e si rimonta tutto. A questo punto il display visualizzerà la nuova percorrenza ed entrando in diangosi nel quadro strumento non vi si trova traccia dei vecchi km; ma se si entra in diagnosi nella centralina controllo motore selezionando il parametro "valori odometro" si leggerà la cifra che indica la vecchia percorrenza ( quasi sempre il valore indicato non combaccia alla perfezione con quelli dello strumento, discostandosi di pochi km , ma a volte si) , purtroppo ogni tanto i valori non vengono registrati o sono differenti dalla realtà, a volte si legge per esempio 80.000 sullo strumento e in diagnosi centralina si legge 2.000 oppure - - - - in questi casi certi tecnici con pochi scrupoli ne approfittano e fanno pagare al salonista di turno il doppio lavoro (strumento + centralina), perchè è fattibile anche la centralina allo stesso modo ( non tutte tutte ) : si apre si toglie la memoria si riscrive e si risalda sul circuito stampato, è una operazione molto delicata perchè in questo caso tale piccolo componente contiene oltre al valore dell'odometro anche altre informazioni , per cui se si sbaglia e si cancella qualcos'altro si generano malfunzionamenti in certi casi la vettura non va più in moto perchè il componente in questione contribuisce alla gestione del sistema code,
spesso dopo tale operazione la vettura non va in moto o si ferma dopo un pò a causa del guasto fisico di questa serial prom dovuto al surriscaldamento durante le fasi di dissaldatura e risaldatura , magari per l'uso di strumenti poco professionali o mani poco esperte. Per capire se una vettura è stata taroccata la prima cosa è collegare una stazione di diagnosi e visualizzare l'odometro per confrontarlo col display , nel caso fossero allineati si procede oltre, un esperto saprà accorgersi aprendo la centralina se di la sono passati i "vikkinghi" e questo anche aprendo lo strumento, un minima traccia rimane sempre almenochè non lo abbia fatto un "chirurgo" come ce ne sono pochi... ma ci sono. poi ci sono altri metodi meno attendibili: il consumo dei gommini dei pedali, del volante dei sedili ecc ( è chiaro che un volante scuoiato e la pedaliera con i gommini lisci non lo si troverà mai su una macchina da 25.000 km) , poi ci sono altre analisi sulle parti meccaniche , ed infine esigere il libretto di servizio e che ci siano riportati i timbri con le date di tutti i tagliandi ( anche se si può tibrare un libretto nuovo)
Personalmente trovo fortemente disoneste questo tipo di operazioni , qualcuno inevitabilmente rimane fregato e questo non è il venditore o il rivenditore dell'auto , non immaginate quante di queste richieste mi tocca rifiutare essendo in grado di farlo , ho perso volentieri clienti per questo e forse accadrebbe anche di fronte ad estremo bisogno, questo perchè i miei ideali , la mia educazione e la mia religione non me lo permettono.
Sono contento che le case stiano facendo sistemi sempre di più complessi e difficili da manomettere anche se il loro scopo non è del tutto quello di proteggere le "povere anime" malcapitate...
Ciao a presto.
ciao!!! buon anno e grazie x la spiegazione!!! se cancellare i km è cosi difficile nn credo allora ke lo abbiano fatto!!!
 

DanyAlfa

Alfista principiante
4 Aprile 2008
591
1
19
37
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 JTD 1XX CV
ciao!!! buon anno e grazie x la spiegazione!!! se cancellare i km è cosi difficile nn credo allora ke lo abbiano fatto!!!
facci sapere se i kilometri sono effettivamente quelli interessa tanto anche a me perchè ho preso la mia auto usata da un concessionario con 89.000 km... tutte quelle che ho visto prima avevano tutte 69-79-89.000... mah mi sembra strano...
 

mister84

Alfista principiante
26 Gennaio 2009
40
0
6
38
im
Regione
Liguria
Alfa
147
Motore
1,9 mjet 191cv
veriicherò anche io la mia segna 75mila km, bo staremo a vedere
 

teo818181

Nuovo Alfista
5 Gennaio 2014
1
0
1
va
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
diesel
Ciao a tutti!!Mi chiamo Matteo e abito in provincia di Varese. E' la prima alfa che entra nel mio box anche se ero (e lo sono ancora) sull'acquisto di una vettura usata.Ho comprato circa un mese fa una 147 jtdm tramite concessionario e solo dopo l'acquisto ho scoperto che aveva gia 2 precedenti proprietari! La vettura e' del 01/2007 e ha 77.000 km certificati dal concessionario ma non risulta nulla dal libretto dei servizi.Appena portata a casa hanno iniziato a cigolare i braccetti..portata dal concessionario e trattenuta in officina per 2 giorni mi è stata riconsegnata con lo stesso problema in quanto è stato sostituito un solo braccetto e non entrambi. Mi chiedo perché questa sostituzione non è stata fatta prima della consegna visto che il rumore l'ho sentito solo dopo pochi km..circa una ventina!!!!
In fase di acquisto il venditore "ci ha messo la faccia" (cosi' ha detto), ma già alla mia prima chiamata mi ha "rimbalzato" al capo officina!!
Prima di firmare il contratto in fase di trattativa ho chiesto il cambio della cinghia di distribuzione anche se questa andava cambiata intorno ai 120000 km, ma la macchina aveva già 7 anni e con neanche troppa insistenza (per la mia tranquillità..parole del venditore) mi è stata sostituita e spero sia realmente cosi.. visto il servizio della concessionaria la farò controllare al mio meccanico.
Come dicevo prima solo quando mi è stato consegnato il libretto risultavano già 2 precedenti proprietari e un passaggio tra concessionarie. Negligenza mia che non ho chiesto la copia prima di firmare..ma spesso si va anche a fiducia. Mi sembrano pochi 77000 km visto che la macchina è stata immatricolata a gennaio 2007, non vorrei che nei vari passaggi qualcuno ci abbia messo lo "zampino"...e visto che la macchina l'ho pagata 7000 € vorrei qualche garanzia in più!!! chi mi può aiutare?? grazie
 
ADVERTISEMENT

manu77

Alfista Megalomane
6 Dicembre 2012
1,235
833
176
UD
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
159
Motore
2.0jtdm
ciao matteo e benvenuto!se vuoi controllare i km reali vai in un officina che sia dotata di una buona strumentazione e fai fare una diagnosi.i km effettivi rimangono memorizzati in centralina.poi se i km sono di più,solitamente,te ne accorgi anche dallo stato dei dischi,dell'usura dei sedili e dallo stato generale dell'auto...facci sapere e buon forum!
 

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
9,143
1,319
181
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
GT
Motore
1.8 Twin Spark - GPL
Ciao a tutti!!Mi chiamo Matteo e abito in provincia di Varese. E' la prima alfa che entra nel mio box anche se ero (e lo sono ancora) sull'acquisto di una vettura usata.Ho comprato circa un mese fa una 147 jtdm tramite concessionario e solo dopo l'acquisto ho scoperto che aveva gia 2 precedenti proprietari! La vettura e' del 01/2007 e ha 77.000 km certificati dal concessionario ma non risulta nulla dal libretto dei servizi.Appena portata a casa hanno iniziato a cigolare i braccetti..portata dal concessionario e trattenuta in officina per 2 giorni mi è stata riconsegnata con lo stesso problema in quanto è stato sostituito un solo braccetto e non entrambi. Mi chiedo perché questa sostituzione non è stata fatta prima della consegna visto che il rumore l'ho sentito solo dopo pochi km..circa una ventina!!!!
In fase di acquisto il venditore "ci ha messo la faccia" (cosi' ha detto), ma già alla mia prima chiamata mi ha "rimbalzato" al capo officina!!
Prima di firmare il contratto in fase di trattativa ho chiesto il cambio della cinghia di distribuzione anche se questa andava cambiata intorno ai 120000 km, ma la macchina aveva già 7 anni e con neanche troppa insistenza (per la mia tranquillità..parole del venditore) mi è stata sostituita e spero sia realmente cosi.. visto il servizio della concessionaria la farò controllare al mio meccanico.
Come dicevo prima solo quando mi è stato consegnato il libretto risultavano già 2 precedenti proprietari e un passaggio tra concessionarie. Negligenza mia che non ho chiesto la copia prima di firmare..ma spesso si va anche a fiducia. Mi sembrano pochi 77000 km visto che la macchina è stata immatricolata a gennaio 2007, non vorrei che nei vari passaggi qualcuno ci abbia messo lo "zampino"...e visto che la macchina l'ho pagata 7000 € vorrei qualche garanzia in più!!! chi mi può aiutare?? grazie

Te hai un diesel, quindi devi vedere quanto è imbrattato il volumetrico e lungo il percorso d'aspirazione, poi se accendi il motore e cavi il tappo del rabocco olio e la stecca vedi come soffia sia la testata che il banco e se sono una fontana direi che è un pò in là, anche i motori sani soffiano, però si tirano dietro pochissimo olio e soffiano poco, però inganna se è tappato il tubino dei vapori olio, perchè ha la funzione di scaricare proprio la sovrapessione del motore internamente garantendo la lubrificazione.
Se sgassi da minimo forte dovrebbe fumare abbastanza, però ti sfalsa perchè hai il il Pdf e lui lavora, comunque 77.000 km per con due propretari mi sembrano pochini e per una 147 JTDm il cavallo di battaglia sono stati proprio i consumi, io a metano giro il doppio che a benzina......ho reso l'idea.
I mozzi delle ruote spesso parlano bene se la macchina ha camminato tanto perchè alla lunga tendono tipo i semiassi davanti ad avere le cuffie crepate e se sono nuovi hanno sostituito forse anche i snodi ai mozzi che su lunga percorrenza sono sogetti ad usurarsi.
 

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT