Alfa 75 si è spenta, pompa carburante?

EDESMO

Alfista Intermedio
24 Febbraio 2016
185
116
44
rm
Regione
Lazio
Alfa
156
Motore
1.8TS
1627805656340.png


come usare tester o multimetro:
in questo caso lo strumento va usato per verificare la CONTINUITA' o la DISCONTINUITA' di un circuito
quindi va usata la funzionalità PROVA DIODI se presente, altrimenti la funzionalità ohm messa nella scala più bassa

cosa indica il tester o multimetro quando il circuito è aperto e quando il circuito è chiuso ?
fate una semplice prova:
lasciate i puntali liberi e che NON si tocchino, e leggete cosa viene indicato, IL CIRCUITO E' APERTO
ora fate toccare tra loro i puntali, e leggete cosa viene indicato, il CIRCUITO E' CHIUSO



come funzione il relè:

è formato da due circuiti separati,
1) la BOBINA (dell'elettromagnete) contatti 85 e 86, quando la colleghi ai 12v fa azionare l'elettromagnete e senti il click
2) il DEVIATORE:
- contatto 30 comune
- contatto 87a NC normalmente chiuso
- contatto 87 NA normalmente aperto

come si verifica il relè:
in posizione di riposo, cioè il relè NON ALIMENTATO, il circuito 30-87a deve risultare CHIUSO mentre il circuito 30-87 deve risultare APERTO
in posizione di azionato, cioè il relè ALIMENTATO con i 12V, il circuito 30-87a deve risultare APERTO mentre il circuito 30-87 deve risultare CHIUSO

la funzione del relè è proprio quella, commutare il contatto 30 (comune) alternativamente sul contatto 87a (NC) in posizione di riposo e sul contatto 87 (NA) in posizione azionato
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,837
3,345
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Ma si. Ragazzi domani vado a comprare un relè nuovo e vediamo come va, penso sia quello il problema dai.
Grazie a tutti, vi faccio sapere!
Io credo che la cosa più sensata sia quella suggerita da gigivicenza, ossia bypassare provvisoriamente il circuito di comando facendoil ponte tra i capi 30-87.
Anche perchè se installi il relè nuovo e non funziona cosa fai? Sei punto e accapo...;)

PS a naso il tuo relè attuale funziona.... :)
 

AlfaGood

Alfista principiante
15 Gennaio 2009
176
8
26
RM
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 TS ASN
Ragazzi ringrazio tutti per le belle info sui relè, alla fine ho sostituito il relè con uno nuovo, per prudenza e sperando che bastasse quello ma in effetti non va, la corrente alle candele non arriva, ho scollegato un paio di cavi e non vedo la scintilla.
Mi è venuta in mente una cosa, potrebbe esserci un cavo danneggiato nel punto dove l'auto è incidentata, ossia sullo spigolo anteriore destro, lato guida dove c'è la batteria insomma. La cosa strana è che fino a qualche giorno fa comunque si accendeva, però oggi ho visto che sotto al fanale, dietro al paraurti in quel punto rotto c'è un nido di vespe grandicello!
Ora mi pongo e vi pongo due domande.
Potrebbe essere che un cavo che riguarda l'accensione passi in quel punto? E se si potrebbero le vespe con il loro nido averlo ulteriormente danneggiato?
Comunque domani cercherò di rimuovere il nido!
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
5,556
4,772
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Tutto può essere ma se non ricordo male alle bobine dovrebbe arrivare un sottochiave positivo e la centralina dovrebbe mandare la massa controlla sulle bobine se c’è corrente e arriva la massa con una lampada spia si dovrebbe vedere facilmente
 

AlfaGood

Alfista principiante
15 Gennaio 2009
176
8
26
RM
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 TS ASN
Tutto può essere ma se non ricordo male alle bobine dovrebbe arrivare un sottochiave positivo e la centralina dovrebbe mandare la massa controlla sulle bobine se c’è corrente e arriva la massa con una lampada spia si dovrebbe vedere facilmente
Vuoi dire che potrei collegare una lampadina hai cavi che arrivano alle bobine?
Se non sbaglio, invece dalle bobine esce una corrente molto forte, vero?
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
5,556
4,772
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
si dalla bobina esce corrente molto alta la prova con lampada spia e per vendere se arrivano i 12 volt della batteria e massa alla bobina se arrivano potrebbe anche essere guasta la bobina… anche se raramente si sostituiscono…
 

AlfaGood

Alfista principiante
15 Gennaio 2009
176
8
26
RM
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 TS ASN
si dalla bobina esce corrente molto alta la prova con lampada spia e per vendere se arrivano i 12 volt della batteria e massa alla bobina se arrivano potrebbe anche essere guasta la bobina… anche se raramente si sostituiscono…
Ragazzi ho tolto il nido di vespe e ho fatto la prova sullo spinotto di una delle bobine.

Ho staccato lo spinotto di una delle bobine. Ho collegato due fili nei punti estremi dello spinotto, con il multimetro a chiave inserita mi da 0 in ac e DC, se faccio fare un mezzo giro alla chiave mi da 9,0 in DC e 0.003 in ac.
Se collego i due centrali dello spinotto mi da 0,1 in DC e 0 in ac a chiave inserita, con mezzo giro di chiave mi da 12,57 in DC e 0,003 in ac.
Se collego i primi due mi da 0 in ac e -0 in dc a chiave inserita, mentre a chiave a metà mi da 0,006 in ac e - 12,42 in DC.
Se collego i secondi due mi da 0 a chiave inserita e a metà in dc, anche in ac mi da 0 in entrambe le posizioni.
Se collego 1 e 3 mi da a chiave ferma 0 in dc e ac mentre a chiave a metà mi da in ac 0,002 mentre in dc 8,9.
Se collego 2 e 4 mi da 0,002 in DC e 0 in ac a chiave inserita mentre a chiave a metà mi da 0,003 in ac e 12,46 in DC.


Credo che la corrente arrivi giusta alla bobina, oppure bisogna fare un'altra prova secondo voi?
 

Allegati

  • IMG_20210808_115124.jpg
    IMG_20210808_115124.jpg
    957.5 KB · Visualizzazioni: 16

AlfaGood

Alfista principiante
15 Gennaio 2009
176
8
26
RM
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 TS ASN
Buongiorno a tutti. Vi mando un aggiornamento. Ho smontato la calotta arancione in foto dove arriva il cavo di una delle bobine, ho acceso il motore ma effettivamente non ho visto scintille, quindi dalla bobina la corrente non arriva. Possibile che si siano bruciate entrambe le bobine contemporaneamente mentre la macchina era accesa? Mi sembra tanto strano...
Che altro potrei fare secondo voi?
 

Allegati

  • IMG_20210811_120624.jpg
    IMG_20210811_120624.jpg
    1.4 MB · Visualizzazioni: 19

EDESMO

Alfista Intermedio
24 Febbraio 2016
185
116
44
rm
Regione
Lazio
Alfa
156
Motore
1.8TS
la bobina invia corrente al contatto centrale dello spinterogeno,
non serve togliere la calotta, ma solo il filo centrale ed avvicinarlo ad un punto di massa e controlli se c'è scintilla,
reggilo con una pinza isolata altrimenti prendi la scossa
 

AlfaGood

Alfista principiante
15 Gennaio 2009
176
8
26
RM
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 TS ASN
Allora ho fatto un po' di prove. Premetto che oltre alle due bobine che sono nella 75 ne ho altre 3 da parte.
La prova che ho fatto è stata questa, ho staccato il cavo che parte dalle bobine e provando ad accendere la 75 ho visto che solo da una delle due esce la scintilla, ossia dalla prima quella che sta più vicina al parafango.
Ho pensato quindi di provare tutte le bobine, ho pensato di mettermi su un tavolo e collegare le bobine ad una batteria auto, collegando un cavo elettrico dalla bobina ad una candela. Beh, nessuna ha funzionato, anzi quando collegavo il positivo della batteria questo mi faceva la scintilla come fosse in corto! Quindi ho capito che evidentemente la prova non si poteva farla così per qualche motivo che mi è ignoto.
Allora ho fatto diversamente, ho provato una ad una tutte le bobine direttamente nella macchina collegandole ai cavi di quella che mi aveva funzionato, quella più vicina al parafango. Beh solo una bobina faceva fare la scintilla alla candela collegata con un cavo volante...
Quindi ho pensato che di 5 bobine solo una funzionasse... Ma qui c'è la sorpresa. Ho rimesso nella 75 la bobina funzionante e anche una a caso sul lato opposto. Tanto la 75 si avvia anche con una sola bobina.... Sono andato ad accendere e, incredibile, entrambe le bobine funzionano! L'ho verificato perché ho visto corrente in tutte e 8 le candele.
Quale mistero dell'elettronica è successo?
C'è un'altra cosa strana che ho visto, su entrambe le bobine dal polo negativo partono due cavetti, uno blu che va a finire nel morsetto e un cavetto chiaro corto che termina con un maschio. Sulla bobina vicina al parafango questo cavetto è collegato ad una femmina, mentre la seconda bobina questo cavetto non è collegato. Se avete una 75 twin spark potete per favore verificare se anche sulle vostre è così? Potrebbe essere la terra?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente