ALFA 75 TURBO AMERICA PROBLEMA PRESSIONE TURBO

Discussione in 'Turbo' iniziata da Mattia Laurenti, 22 Aprile 2017.

  1. Salve ragazzi sono nuovo del forum E ciò che mi ha portato a voi e la disperazione riguardo problema che ormai da qualche tempo affligge la mia povera Alfa 75 turbo.
    L'auto non mi fa il picco dell'overboost.
    Ovvero una volta premuto con decisione L acceleratore l'auto arriva circa a 1,5 di pressione E lì si stabilizza.
    Il passato invece quando tutto funzionava arrivava 1,9 bar.
    Il problema ha cominciato manifestandosi in queste modalità.
    Una volta premuto sull'acceleratore il picco arrivava a 1,9 1,8 ma in un istante L auto si sedeva è la pressione scendeva sotto l 1.
    Dopo svariate diagnosi e sostituzione di tubi vari abbiamo tenuto io il mio meccanico che l'auto arriva a 1,5 di pressione ma senza fare più il picco. Premetto che tutti i testi riguardanti la valvola pierburg e weastgate sono stati fatti... anche il sensore di battito sembra in ordine e L auto risponde "positivamente" allo sgancio del cavo che comanda la funzione overboost!!! Aiuto!!! Grazie mille ancora
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Ricerca valvole di scarico e aspirazione Alfa 75 Turbo America Turbo 21 Dicembre 2015
    alfa 75 ie turbo america del 1987- strattona oltre metà acceleratore Turbo 27 Febbraio 2014

  3. Ps...Inoltre abbiamo provato anche ad operare sull asta che comanda la west gate ma niente!!
     
  4. Io avevo lo stesso problema su una Giulietta qv..era un tubicino della pierburg fessurato..però nel tuo caso mi sembra di aver capito che i tubi sono stati tutti controllati giusto?
     
  5. Si esatto tutti sostituiti..
     
  6. Non so per quale motivo ma anche a me gradatamente ha smesso di funzionare, ma oro ho bypassare la pierbutg con un regolatore meccanico, ora la pressione è molto stabile e più piacevole da guidare, regolato prima a 0,8 fisso poi ora a 1 fisso, però ho ingrassato un filo
     
  7. Non so per quale motivo ma anche a me gradatamente ha smesso di funzionare, ma oro ho bypassare la pierbutg con un regolatore meccanico, ora la pressione è molto stabile e più piacevole da guidare, regolato prima a 0,8 fisso poi ora a 1 fisso, però ho ingrassato un filo
     
  8. Grazie! Ma hai scoperto il motivo per il quale ha smesso di rendere? Poi secondo te la colpevole e la perburg la weastgate o la centralina?
     
  9. Non ho indagato, ma sicuramente la centralina non permette l overbost probabilmente per qualche segnale che gli arriva non corretto.Quando funzionava ti invoglia a fare i sorpassi a cannone, ma siccome l overbost dura poco, poi ti ritrovavi che facevi fatica a finirlo
     
  10. Infatti ciò che non riesce a concepire la mia mente è il motivo per il quale L over riceve un segnale non corretto dalla centralina... probabilmente con una rima Pata si metterebbe a posto?
     
  11. #10mauretto,24 Aprile 2017
    Ultima modifica: 24 Aprile 2017
    Sarebbe gentile da parte vostra rileggere e correggere quanto scrivete prima di postarlo,altrimenti diventa difficile seguirvi.

    La centrale funziona perfettamente e risponde ai segnali inviati dal sensore di battito,i valori di pressione di sovralimentazione sono quelli che leggi sul quadro di bordo?,se hai verificato che il potenziometro posizione farfalle funziona,l'interruttore cut-off chiude e apre correttamente il circuito,che la fase di distribuzione è corretta,la posizione dello spinterogeno si trova a 8°,max 9° ,bisogna verificare che le candele siano ok,che gli iniettori non gocciolino,che la pressione del circuito benzina sia tra i 2,9 e i 3,2 bar,che i cavi candela che non scarichino.
    Rimappare non risolve il problema,se cerchi sul forum trovi la procedura del test per verificare quale anomalia si manifesta.
    Da come descrivi la cosa,il motore eroga correttamente ,poi per qualche motivo da identificare,il sensore di battito invia segnali di anomalia alla centrale che entra in 'Recovery',e tramite la Pierburg apre la WG in maniera da non far salire la pressione di sovralimentazione,e fino a qui la procedura è corretta.
    La centrale di accensione è stock?