Alfa Romeo Giulia - 2.2 mjet 160cv - AT8 - Executive - Bianco Alfa - 2019 - MB

K

kiaikido

Utente Cancellato
Eccomi qui, stasera ho ripreso la mia cucciolona bianca 🥰

il danno era una sonda di temperatura del catalizzatore, che leggeva male ed era interpretata come un malfunzionamento del sistema antiinquinamento.
avendo trovato anche le altre 3 sonde un po' sporche, mi hanno ordinato pure quelle e le hanno sostituite in garanzia.

è stato anche aggiornato il software del DNA, per evitare o limitare il surriscaldamento del manettino

che bello risalire a bordo (anzi, scendere a bordo, dato che guido col sedile tutto giù..) e fare le curve col pensiero anzichè remando !!!!
però il V6 ha davvero un bel funzionamento, quando risli su un 4 in linea ti rendi conto dell'abisso di differenza..
ci sarebbero stati proprio bene un bel 6 cilindri diesel ed uno a benzina, nella gamma non-Q
 
K

kiaikido

Utente Cancellato
Interessante, chiederò di farlo al prossimo tagliando..

Per le sonde sporche ti hanno per caso detto se è "normale"?
direi che non era stupito fosse accaduto, ed il fatto che siano state cambiate tutte in garanzia fa supporre sia un problema abbastanza comune.
al di là della scocciatura, soprattutto se accade mentre stai partendo, non posso lamentarmi del servizio AR. merito delle persone in officina, come sempre, più che dell'organizzazione AR in generale.
 

Vinsgiulia160

Nuovo Alfista
13 Settembre 2020
8
2
4
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160 cv
ciao, ragazzi la spia è comparsa anche a me mentre ero in autostrada, quando sono arrivato a casa ho spento e riacceso un paio di volte, e la spia è andata via. Anche il sistema dna è ritornato a funzionare. Oggi riproverò a tirarla un altro po in autostrada e vediamo se il problema ritorna nel caso la riporterò in officina.
Vi farò sapere speriamo bene !
 
  • Like
Reactions: kiaikido
K

kiaikido

Utente Cancellato
oggi statali da Piacenza a Rezzoaglio e poi Chiavari, strade malconce per buche e brecciolino, umide e fredde.. ma che goduria immensa !
in cima al passo della Forcella sembrava più Transilvania che Liguria, praticamente c’era un cartello “Welcome in Lugubria”
 

Allegati

  • 3200FD0A-31DE-4E72-8C5A-6473032D2083.jpeg
    3200FD0A-31DE-4E72-8C5A-6473032D2083.jpeg
    1.9 MB · Visualizzazioni: 56
K

kiaikido

Utente Cancellato
oggi statali da Piacenza a Rezzoaglio e poi Chiavari, strade malconce per buche e brecciolino, umide e fredde.. ma che goduria immensa !
in cima al passo della Forcella sembrava più Transilvania che Liguria, praticamente c’era un cartello “Welcome in Lugubria”
la strada percorsa in "allegria & spensieratezza" è questa: Bobbio to SP586 -inizia da dove i CC hanno girato verso Bobbio centro..

in generale tutta la giornata è stata all'insegna del "godiamoci la guida ma senza strafare" , fino a Marsaglia c'era qualche auto, mentre dal bivio di Marsaglia fino a Rezzoaglio ero praticamente sempre da solo.
strada molto stretta, soprattutto con una macchina larga come la nostra, e fondo molto rovinato, oltre che umido e scivoloso
manettino in D, cambio in manuale e radio spenta
non volendo forzare staccate da pista nè guidare al limite in ogni curva, anche nei confronti dei pochi che incrociavo, ho più che altro guidato pulito e cercato di imparare ad usare le palette in maniera redditizia, e la cosa bella era poter mantenere un ritmo che con altre vetture sarebbe stato indiavolato, senza alcuno sforzo nè rischio
da Rezzoaglio a scendere fino a Chiavari ha iniziato a piovere (per la foto del post sopra mi sono lavato, ma era troppo bella quell'atmosfera surreale) ma ho potuto scendere quasi allo stesso ritmo di come si fa con altre auto su asfalto asciutto 🥰🥰🥰



infine ho parcheggiato, ma in manovra ha fatto il saltino e l'ho abbandonata lì con su le chiavi ed il serbatoio pieno.. mi vergognavo della gente che ha sentito il saltino e sono rientrato a casa in treno !!!








naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa......................................
:trollface:
 
  • Haha
  • Like
Reactions: ziopalm e evo3

evo3

Super Alfista
12 Aprile 2019
1,574
1,380
164
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
180
Hai mai fatto il tratto Rezzoaglio-Santo Stefano -passo del Tomarlo? In moto era una goduria unica.
 
  • Like
Reactions: kiaikido
K

kiaikido

Utente Cancellato
Hai mai fatto il tratto Rezzoaglio-Santo Stefano -passo del Tomarlo? In moto era una goduria unica.
potrei farlo ad occhi bendati, da tante volte che ci son passato con la zetona
fino al 2012, anche se abitavo già in Lombardia, la tenevo a casa dei miei a Rapallo, per usarla nei weekend.
almeno un paio di volte al mese (bei tempi..) si faceva il TigullioRing: Rapallo-Sestri-Bracco-Centocroci-Tomarlo-SantoStefano-Rezzoaglio-Chiavari.
 
  • Like
Reactions: evo3

Giorgio1958

Nuovo Alfista
20 Marzo 2021
8
3
4
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
non credo, quando si è accesa per il sensore non è comparsa la dicitura relativa all'AdBlue (se non ricordo male)
potrebbe essere la pompa dell'additivo, che se non manda più il liquido ha l'effetto del serbatoio vuoto, e da qui il "time-out" sui chilometri residui

vi aggiorno appena so qualc
oggi posto con un po' di amarezza..
stamattina stavo andando a Roma per un paio di giorni (per lavoro) e ad inizio viaggio si è accesa la spia gialla del quadro, con indicazioni "Far controllare motore" e "Far controllare sistema AdBlue"
dopo pochi km, prima di uscire dalla tangenziale per immettermi in autostrada, il messaggio "Impossibile riavviare motore tra 400km"

dietro front, lasciata Giulia in Alfa Romeo e recuperata una sostitutiva dal mio NLT, ma trasferta saltata..
peccato non si possa andare in giro per via del covid, la sostitutiva è una A6 station da 272CV trazione integrale, sarei andato volentieri verso Bormio o Livigno nel weekend.. anche se spero di rivedere la Giulia tra domani e venerdì (dipende se necessitano di ricambi, e se li hanno)
Buongiorno vedo che il post è di gennaio, in ogni caso è accaduto anche a me, ho una Stelvio ritirata poco fa con 3500 km, stessa segnalazione motore e adblue.Riguardo la spia motore, con sorpresa si è accorto il capo officina Alfa che era completamente svitato un sensore, riposizionato è sparita la spia.Riguardo invece adblue sembra che il serbatoio fosse quasi vuoto (dopo 3500 km?) , quindi aggiunto 10 litri e provveduto a fare la procedura di rigenerazione. Uscito dall’officina dopo un po’ di nuovo segnala che tra tot km l’auto non partirà, lunedì dovrò tornare in officina. Ho letto in giro che probabilmente è la sonda difettosa o la pompa o l’adblue che cristallizza, é comunque un bel disagio. Se ci fosse bisogno di sostituire un pezzo spero solo che possa continuare a viaggiare per quei km che suggerisce l’avviso fintanto che arriva il pezzo in officina, evitandomi la procedura dell’auto sostitutiva.
 
  • Like
Reactions: kiaikido

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente