Alfa Romeo Giulietta - 1.6 JTDm2 120cv - MY 2016 - Super - Bianco

Medioman92

Super Alfista
11 Dicembre 2015
1,245
831
159
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDM 150CV
In città con una guida intermedia diciamo, faccio anch’io di media i 13km/l è abbastanza noto che il 1.6 in città consuma parecchio. I dati dichiarati dalla casa sono pura utopia per quanto mi riguarda.
Anche nel mio caso con uso allegro e percorsi simili all’utente mi attesto sui 16.5km/l. Con una guida da vero anziano si riescono a fare anche i 19 sul misto (70% extra e 30% città e rigorosamente con le gomme estive)
 
  • Like
Reactions: massaro6

Karl1990

Alfista principiante
18 Febbraio 2017
103
74
29
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Punto sulla 1.6 jtd
Altre Auto
Smart for2 CDI 2012
13 km/l con una giulietta 1.6 120 cv è un consumo molto alto fidati io che la possiedo ho fatto una prova proprio tirando alla morte per vedere quanto potesse consumare al massimo per un tratto di 200 km strade miste autostrada piu strada di montagna sono riuscito a fargli fare il 12 km/l però di media su un pieno non sono mai sceso sotto i 16.

Fidati che per come ho guidato l’anno scorso quei 13 km/L erano pochi...


Posso dire che ormai questa Giulietta l’ho vissuta proprio tanto, l’ho usata per qualunque cosa: traslochi, gite di ogni genere, viaggi, casa-lavoro, camporelle...
L’ho portata ovunque, anche su strade bianche in montagna con pendenze improponibili, probabilmente molta gente non porterebbe un suv dove io ho portato la Giulietta. Fidatevi. Ci ho fatto derapate a bassa velocità in parcheggi sterrati montani di notte, per diletto si, ma anche per stupire la dolce compagnia...
Per me la Giulietta è L’Automobile entry level per eccellenza, si presta a fare TUTTO. Anche con l’1.6 120 cv in misto stretto in montagna ci si diverte tanto, tra seconda e terza marcia, secondo me più grintosa del 120cv benza su questo terreno (ho un amico con la 1.4), discorso diverso in extraurbano e autostrada, la benzina ha più spinta in alto e ovviamente rende meglio sul veloce. Ci ho messo sotto due diversi cerchi, i 16 stock e dei 18 aftemarket, devo dire che all’effettivo preferisco i 16, è vero che coi 18 è molto più piantata e si arresta in meno spazio, ma preferisco avere il leggero sprint in più e l’agilità dei 16, con buone gomme.
Si capisce sicuramente da ciò che ho scritto che sono molto soddisfatto della mia Giulietta, al punto che alla fine dei conti, sebbene lo abbia pensato diverse volte, non ho mai fatto defap e mappa. Tutto questo senza nemmeno dire una cosa molto importante. La Giulietta è stupenda, esterni e interni, la plancia è pulita e lineare, moderna e piace molto ai passeggeri, sono molto alto, quasi 2 metri e mi trovo molto comodo alla guida, qualche volta l’ho fatta portare alla morosa e mi trovo comodo anche al passeggero.

Ma ha anche due difetti... troppo bassa, tocca ovunque. E il freno a mano a me si sfila e il tasto scompare all’interno del manico, forse è solo un difetto del mio, forse no, ma questo non mi da la sensazione di un assemblaggio accurato e componenti di qualità, come ho visto essere la X1 di mio padre, la classe A di un amico e la serie 2 cabrio di un altro amico, tre auto che ho guidato e in cui sono stato passeggero per parecchie ore negli anni, unitamente all’aggancio del lato sinistro della plancia che non si incastra perfettamente, a sinistra del volante, lasciando uno spazio...

Come dice Jeremy Clarkson, le Alfa sono umane, hanno pregi e difetti e grazie a questo regalano emozioni molto forti.

Penso che sarà il mio ultimo post in questa discussione, perché ormai l’ho vissuta, dubito che vorrò aggiungere altro, spero che chiunque sia interessato alla Giulietta possa trovare utile la mia esperienza per valutarla.

Per me le cose stanno andando piuttosto bene, sto pensando di cambiare la mia giulietta... sono molto indeciso, valuto diverse auto... la 124 abarth, la Stelvio, la Giulia e la 4C... non ho una scadenza precisa e non ho fretta, inoltre sono totalmente diverse tra di loro. Diciamo quindi che per me la Giulietta è stata quella factotum che mi ha permesso di studiare me stesso un po’ su tutti i fronti, dandomi un’idea di tutto ciò che con un’auto posso e voglio fare, non esiste camporella sulla 124 o la 4C,
meno sportiva la Stelvio... Però devo dire che l’anima di un’auto italiana non la voglio perdere.

Ultima nota: all’effettivo la mia giulietta in 60+k km non ha mai avuto un problema meccanico o elettronico.
 

massaro6

Super Alfista
2 Luglio 2017
188
308
109
25
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 mjtd 120 cv
Fidati che per come ho guidato l’anno scorso quei 13 km/L erano pochi...


Posso dire che ormai questa Giulietta l’ho vissuta proprio tanto, l’ho usata per qualunque cosa: traslochi, gite di ogni genere, viaggi, casa-lavoro, camporelle...
L’ho portata ovunque, anche su strade bianche in montagna con pendenze improponibili, probabilmente molta gente non porterebbe un suv dove io ho portato la Giulietta. Fidatevi. Ci ho fatto derapate a bassa velocità in parcheggi sterrati montani di notte, per diletto si, ma anche per stupire la dolce compagnia...
Per me la Giulietta è L’Automobile entry level per eccellenza, si presta a fare TUTTO. Anche con l’1.6 120 cv in misto stretto in montagna ci si diverte tanto, tra seconda e terza marcia, secondo me più grintosa del 120cv benza su questo terreno (ho un amico con la 1.4), discorso diverso in extraurbano e autostrada, la benzina ha più spinta in alto e ovviamente rende meglio sul veloce. Ci ho messo sotto due diversi cerchi, i 16 stock e dei 18 aftemarket, devo dire che all’effettivo preferisco i 16, è vero che coi 18 è molto più piantata e si arresta in meno spazio, ma preferisco avere il leggero sprint in più e l’agilità dei 16, con buone gomme.
Si capisce sicuramente da ciò che ho scritto che sono molto soddisfatto della mia Giulietta, al punto che alla fine dei conti, sebbene lo abbia pensato diverse volte, non ho mai fatto defap e mappa. Tutto questo senza nemmeno dire una cosa molto importante. La Giulietta è stupenda, esterni e interni, la plancia è pulita e lineare, moderna e piace molto ai passeggeri, sono molto alto, quasi 2 metri e mi trovo molto comodo alla guida, qualche volta l’ho fatta portare alla morosa e mi trovo comodo anche al passeggero.

Ma ha anche due difetti... troppo bassa, tocca ovunque. E il freno a mano a me si sfila e il tasto scompare all’interno del manico, forse è solo un difetto del mio, forse no, ma questo non mi da la sensazione di un assemblaggio accurato e componenti di qualità, come ho visto essere la X1 di mio padre, la classe A di un amico e la serie 2 cabrio di un altro amico, tre auto che ho guidato e in cui sono stato passeggero per parecchie ore negli anni, unitamente all’aggancio del lato sinistro della plancia che non si incastra perfettamente, a sinistra del volante, lasciando uno spazio...

Come dice Jeremy Clarkson, le Alfa sono umane, hanno pregi e difetti e grazie a questo regalano emozioni molto forti.

Penso che sarà il mio ultimo post in questa discussione, perché ormai l’ho vissuta, dubito che vorrò aggiungere altro, spero che chiunque sia interessato alla Giulietta possa trovare utile la mia esperienza per valutarla.

Per me le cose stanno andando piuttosto bene, sto pensando di cambiare la mia giulietta... sono molto indeciso, valuto diverse auto... la 124 abarth, la Stelvio, la Giulia e la 4C... non ho una scadenza precisa e non ho fretta, inoltre sono totalmente diverse tra di loro. Diciamo quindi che per me la Giulietta è stata quella factotum che mi ha permesso di studiare me stesso un po’ su tutti i fronti, dandomi un’idea di tutto ciò che con un’auto posso e voglio fare, non esiste camporella sulla 124 o la 4C,
meno sportiva la Stelvio... Però devo dire che l’anima di un’auto italiana non la voglio perdere.

Ultima nota: all’effettivo la mia giulietta in 60+k km non ha mai avuto un problema meccanico o elettronico.
Sulla scelta della futura macchina incide il budget e l esigenza della versatilità...secondo me la 124 e la 4c possono essere usate solo come seconda auto la piu versatile è sicuramente la Stelvio ma resta sempre un SUV con tutti i sui pregi e difetti secondo me la scelta più equilibrata è una giulia (se per te il bagagliaio non è una priorità) o una veloce diesel o la 180/190cv
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Karl1990

Alfista principiante
18 Febbraio 2017
103
74
29
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Punto sulla 1.6 jtd
Altre Auto
Smart for2 CDI 2012
Sulla scelta della futura macchina incide il budget e l esigenza della versatilità...secondo me la 124 e la 4c possono essere usate solo come seconda auto la piu versatile è sicuramente la Stelvio ma resta sempre un SUV con tutti i sui pregi e difetti secondo me la scelta più equilibrata è una giulia (se per te il bagagliaio non è una priorità) o una veloce diesel o la 180/190cv

Fortunatamente ho raggiunto il professionalmente il goal di non dover usare l’auto per il casa-lavoro, inoltre vicino casa ho 3 supermercati raggiungibili a piedi, abito a Milano a 40 metri dalla metropolitana... quindi potrei fare anche l’esperienza di possedere una biposto senza reale bagagliaio, per 1 o 2 anni. Il budget ovviamente non è un problema, anche se preferirei andare sull’usato per spendere il plus in altro modo, benzina e gomme [emoji23]
 

massaro6

Super Alfista
2 Luglio 2017
188
308
109
25
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 mjtd 120 cv
Fortunatamente ho raggiunto il professionalmente il goal di non dover usare l’auto per il casa-lavoro, inoltre vicino casa ho 3 supermercati raggiungibili a piedi, abito a Milano a 40 metri dalla metropolitana... quindi potrei fare anche l’esperienza di possedere una biposto senza reale bagagliaio, per 1 o 2 anni. Il budget ovviamente non è un problema, anche se preferirei andare sull’usato per spendere il plus in altro modo, benzina e gomme [emoji23]
Se le condizioni sono queste budget permettendo la migliore scelta che tu possa fare è senza dubbio la 4c ma sotto i 50k non ce nulla(se la vuoi tenere solo 1/2 anni potresti valutare anche un noleggio a lungo terminr) però come costi di gestione è abbastanza umana considerato le prestazioni che offre alla fine ha lo stesso motore della giulietta QV nulla di esagerato ma su un auto cosi leggera viene fuori un bel mostro.
 

Karl1990

Alfista principiante
18 Febbraio 2017
103
74
29
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Punto sulla 1.6 jtd
Altre Auto
Smart for2 CDI 2012
Se le condizioni sono queste budget permettendo la migliore scelta che tu possa fare è senza dubbio la 4c ma sotto i 50k non ce nulla(se la vuoi tenere solo 1/2 anni potresti valutare anche un noleggio a lungo terminr) però come costi di gestione è abbastanza umana considerato le prestazioni che offre alla fine ha lo stesso motore della giulietta QV nulla di esagerato ma su un auto cosi leggera viene fuori un bel mostro.

La 4C è proprio al limite del budget, adesso sono più orientato verso qualcosa di più easy, 124 spider (ABARTH), giulia 2.2 e 218d cabrio con assetto M, tutte rwd... stavo pensando di aprire un topic per chiedere pareri
 

Karl1990

Alfista principiante
18 Febbraio 2017
103
74
29
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Punto sulla 1.6 jtd
Altre Auto
Smart for2 CDI 2012
Epilogo: la Giulietta è un gran mezzo, però ho scelto di cambiare radicalmente... ho preso la Abarth 124 Spider!
 
  • Like
Reactions: ziopalm

ArmyET3

Super Alfista
1 Marzo 2018
782
617
139
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo benzina
Altre Auto
Lancia Ypsilon 1.2 platino 5 porte, Fiat Punto Cabrio 16 v
Complimenti;) ....quando viene l'estate potrai goderti la connessione con le stelle....:eek::):p:D
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente