Alfa Romeo Montreal - 2.6 V8 - Oro Metallizzato - VA

Discussione in 'Montreal Garage' iniziata da Tambo, 20 Dicembre 2008.

  1. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Sono imbarazzato da tutti questi complimenti, e vista la giornata ne ho approfittato per utilizzarla (tragitto casa-ufficio), non vedo l'ora di scendere in garage e tornare verso casa.. Ogni tanto mi scordo del suono del V8 intorno ai 2000 giri.. Se ci sarà l'occasione di un incontro da forum ve la porto in visione ;)
     
  2. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    fantastica e superlativa quanto l'ho sognata da ragazzino , avrei dato chissà cosa perchè mio padre la comprasse e confesso che prima di acquistare la gta ne vidi una ma era tenuta male e il motore non era originale ma sostituito quindi ho desistito
    complimenti veramente e auguri di buon natale
    renny
     
  3. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Anche la GTA caro Renny è favolosa, certo, due cose totalmente differenti. Spesso si vedono sulle inserzioni delle Montreal ma di solito sono tutte pasticciate e tenute male.. è un vero peccato. Ho avuto la fortuna comunque che mio padre ne acquistasse una, questa che possiedo io ora, fin da prima che io nascessi.
    Buon Natale anche a te e.. conservala bene la tua, è bellissima e porta anche un nome favoloso..
    Ciao!!:decoccio:
     
  4. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Un bel gioiellino davvero!!!!! è da invidia, complimenti:):):):)
     
  5. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Mi aggrego anch'io alla salva di complimenti meritatissimi: hai una macchina fantastica.
    Il design della Montreal toglie il fiato da quanto è bello (e il tuo colore è stupendo); in più il motore è derivato da quello della 33 Stradale: difficile chiedere di più!
    :)
     
  6. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Ne sono innamorato perso, non finirò mai di ripetere quanto il sound del V8 sia favoloso per un amante Alfa. Ti riempie le vene, ti inebria... è un susseguirsi di emozioni fantastiche, è come essere alla guida di un astronave con un motore superlativo. corposo, cambio ZF con innesti cortissimi (col giropolso si innestano tutte le marce) pieno.. è da provare secondo il mio modesto parere per capire quanto sia fantastica. Ha un assetto sincero, perdona molti errori del pilota profano (come me) ed è anche comoda, non saprei cosa chiedere di meglio da un auto costuita 40 anni orsono. E qualche rivale dell'epoca l'ho guidata (ferrari 246, carrera 3,0, urraco P300, merak) ma la Montreal è tutt'altra storia..
    :decoccio:
     
  7. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Me lo ricordo bene, tutto vero, ne ho avuta una per un paio d'anni.
    Era malata di ruggine terminale e all'epoca non avevo le conoscenze che ho adesso per farla curare, anche meccanicamente.
    Il cambio è impressionante ancora al giorno d'oggi, un pò meno assetto, freni e telaio a mio modesto parere.
    Ciò non toglie che farei carte false per averne una davvero a posto...
     
  8. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    I miei complimenti. davvero in ottimo stato! Se non vado errando monta un motore 2.6L V8 vero?
     
  9. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    Esatto Marko, 2,6 V8 come dicevamo prima derivato da quello della 33 stradale abbinato ad iniezione meccanica, il tutto per 200 cv circa.

    Eh si rrv hai ragione, i freni non sono il suo forte, l'assetto tende molto a far "imbarcare" l'auto in curva e soprattutto soffre molto il beccheggio sia in accelerazione sia in frenata, bisogna entrare in comunicazione con la vettura per capire le reazioni un pò "strane" ma nonostante tutto non ho mai avuto situazioni di panico precisando che non ho il piedino propriamente leggero ;). Il tutto comunque è dovuto anche al fatto che è una vettura molto confortevole rispetto alle gia citate rivali, le quali sono rigide, con assetti e telai che non perdonano errori, benchè con tenute di strada superiori e frenate, eccezion fatta per la maserati, migliori. La 911 come tutti sappiamo è parecchio "ballerina" di sedere quando portata al limite, anche conoscendola bene non perdona molti errori, per quanto riguarda la 246 gt invece il problema inverso era la perdita d'aderenza "di colpo" e bisogna essere davvero bravi per riuscire a riprenderla in tempo. Tutto questo sulla montreal non succede, il sovrasterzo avviene con una tempistica tale da lasciare al pilota tutto il tempo necessario a controsterzarlo e riportare la vettura in assetto. Non parliamo del fatto che con la Montreal sarebbe ancor oggi possibile percorrere centinaia di km senza affaticarsi...
    E' un peccato sapere che tanti esemplari, non solo di Montreal ma di molte storiche, si siano nel tempo perse a causa della ruggine.. La tua è stata poi ripristinata? Non mi dire che l'hai cannibalizzata ti prego...:eek:
     
  10. Re: Alfa Montreal - oro - VA

    bravo,bravo,bravo.....complimenti , e tienila bene, visto che e' di famiglia, ha doppio valore,vedrai tra qualche anno tuo padre sara' contento di avertela ceduta...magari,un giorno, potro' ammirarla...posta pure altre foto...ciao
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Alfa Romeo Montreal - 2.6 V8 - Rosso - - CH Montreal Garage 1 Luglio 2010
Alfa Romeo Montreal - 2.6 V8 - Oro Metallizzato - 1971 - AN Montreal Garage 5 Giugno 2010
Alfa Romeo Montreal - 2.6 V8 - Grigio - 1974 - LT Montreal Garage 18 Aprile 2010