Alfa Romeo Spider (939) - 3.2 JTS Q4 260 cv - Exclusive - 2006 MB

Discussione in 'Brera & Spider Garage' iniziata da rosfa02, 15 Giugno 2018.

  1. Stupenda, il rosso rubino poi è molto raro e, a mio avviso, è sicuramente il colore più elegante sulla spider.
    Tra l'altro pochi km ed una bella storia da raccontare, cosa chiedere di più ad un'auto che è già di interesse collezionistico?
    Complimenti!
     
    A alfa147_ piace questo elemento.
  2. Bella macchina.
    Spider magnifica.
     
  3. Complimenti, è semplicemente magnifica! Parlaci di come va e come si guida ;)
     
  4. Complimenti, un bel esemplare !
     
  5. Tutto bello, ma adesso di questa vettura cosa ne vuoi fare? Tenerla? Venderla? Il funzionamento della capote va bene o da dei problemi?
    Grazie se vorrai rispondermi, io ne posseggo una uguale ma di diverso colore!
     
  6. Tutto bello, ma adesso di questa vettura cosa ne vuoi fare? Tenerla? Venderla? Il funzionamento della capote va bene o da dei problemi?
    Grazie se vorrai rispondermi, io ne posseggo una uguale ma di diverso colore!
     
  7. #17rosfa02,28 Giugno 2018
    Ultima modifica: 28 Giugno 2018
    Ancora grazie a tutti per i complimenti. Che fare della macchina? Tenerla, senza dubbio. Come scrivevo presentandola è stato amore a prima vista.. e a primo udito. Il sound del 6V è "emozionante"!. Appena messa in moto e provata mi ha fatto dimenticare immediatamente l'alternativa offerta da altre motorizzazioni. Consuma molto, è vero, diciamo 7/8 Km/L in media (molte Ferrari consumano meno, e col doppio dei cavalli), ma la uso poco e il piacere di guida che regala fa passare in secondo piano il costo del carburante. E' anche molto pesante, per il genere di vettura. Questo comporta una certa inerzia e lentezza di reazione nei cambi di traiettoria veloci. Comunque la sento sempre molto stabile e neutra nel comportamento su strada, forse per via della trazione integrale permanente. Nelle curve affrontate a velocità sostenuta tende ad un iniziale sottosterzo, compensabile sfruttando il trasferimento di carico, rilasciando prima dell'entrata in curva e percorrendo la stessa in accelerazione. In questo modo "sento" il posteriore mordere bene la strada e il muso rientra subito in traiettoria. Intendiamoci, niente di estremo. Solo sensazioni provate su strade di campagna, libere dal traffico (e senza moglie a bordo!). Non l'ho mai portata in pista, anche se magari lo farò in futuro, giusto per saggiarne (con cautela) le massime prestazioni. Di potenza ce n'è in abbondanza comunque per divertirsi, anche se ritengo che la sua andatura ideale sia a media velocità, su strade collinari, per apprezzare al meglio anche l'elevata coppia motrice. La capote, ahimè, si comporta come molte altre di cui ho letto qui sul forum. Ha fatto la brava per 12 anni (eccetto il solito sfregamento sui rollbar, presente fin da subito) e poi, improvvisamente, si è bloccata. "Avaria capote. Consultare il manuale." Ecco, mi son detto, ci siamo. Ha colpito anche me. L'evento è recente. La vettura è ricoverata da un paio di settimane presso un'officina qui a Milano, indicatami da un "collega" alfista, anche lui vittima dello stesso problema. La ritirerò stasera e vi farò sapere. Così come non mancherò di segnalare il nome dell'officina, se l'intervento risulterà essere risolutivo.

    Ne approfitto per una domanda, da semi neofita del forum: ci sono programmi di raduni tra "spideristi"? Mi piacerebbe condividere con altri amici questa passione. Ad oggi ho partecipato solo ad alcuni eventi del RIAR, non necessariamente dedicati alle Spider. Così come ho scoperto questo sito http://www.viaggioinspider.com/ dove pensavo di iscrivermi. Qualcuno di voi lo conosce?
     
    A ziopalm piace questo elemento.
  8. Ho sentito raccontare, da altri proprietari della stassa auto, che si trattò di un problema di costi. La vettura inizialmente pensata avrebbe dovuto avere diverse componenti in alluminio, proprio per contenerne il peso complessivo. I costi di produzione sarebbero stati però esorbitanti e si dovette ripiegare su banali lamierati in acciaio. Nonostante questo, il prezzo di vendita di oltre 45.000 Euro (nel 2006, per la versione 3.2 JTS Q4 Exclusive), non copriva i costi e Alfa Romeo (insieme a Pinfarina) finì per perdere dei soldi per ogni esemplare prodotto. Aggiungiamo poi la spietata concorrenza lato tedesco, delle varie SLK e Z4, oltre all'infelice periodo complessivo attraversato commercialmente dall'Alfa Romeo in quegli anni, e si capisce come questo modello non potesse attrarre molti clienti oltre agli irriducibili alfisti..
     
    A ChrisAlfa91, merk e ziopalm piace questo elemento.
  9. Fammi gentlmente sapere che cosa ti ha fatto l'officina - Se la capote (ma è il vetro) sfrega prima o poi se non intervieni spaccherai il vetro del lunotto (un'ernia del disco fa meno male!) - io ho risolto drasticamente abbassando gli spoilers di 1,5 cm.
    Saluti
    Silvano
     
  10. Sarà fatto.
    Un caro saluto
    Fabio
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Alfa Romeo Spider - 2.0 JTDm 170 Cv - Bianco Ghiaccio - 2010 - MO Brera & Spider Garage 1 Ottobre 2017
Alfa Romeo Spider - 2.2 jts 185cv - exclusive Brera & Spider Garage 12 Giugno 2016
Alfa Romeo Spider - 2.4 Jtd 210CV - Bianco Ghiaccio - 2008 - Milano Brera & Spider Garage 12 Dicembre 2015