AlfaDPF: ogni quanto utilizzarlo?

Può essere una buona idea per evitare intasamenti?
Sì, eliminare il problema alla radice. Ti basta trovare una Giulietta decente prodotta e immatricolata e prima di gennaio 2018.
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Quelle dopo il 2017, se non ricordo male iniziano dalla metà del 2018 in avanti, hanno tutte quella porcheriaaa del sistema SCR con Ad Blue...

Prendi davvero una del 2017 senza ADblue, è una rogna in meno che ti consiglio di evitare come la peste. Invece di migliorare l'esistenza della gente gliela complica...
 
tutte
il dpf è stato introdotto prima ancora del 2010 quando è uscita giulietta
non esistono auto euro 5 diesel senza dpf, il dpf ha debuttato ai tempi del euro 4

si ma a girare sempre a freddo riduci comunque da schifo il motore se è diesel...
Chiedevo perché di famiglia proveniamo da una Lancia 1.9 Jtd
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ciao! Se la tua motorizzazione è dotata di reagente AD Blue, la rigenerazione avverrà ogni 350 km circa, dipendente anche dallo stile di guida e percorsi. Altrimenti ogni 700 km circa. Detto questo, ti spiego che io ogni tanto collego in bluetooth lo smartphone per vedere a che punto è l'intasamento: se osservo che sono al 90% so che mi devo aspettare una rigenerazione tra circa 20/25 km. (io ho Ad Blue). In ogni caso è difficile da spiegare, non esiste una logica ferrea ma solo l'utilizzatore della vettura può fare esperienza e capire come gestirla. La cosa importante è non interrompere le rigenerazioni: nel dubbio, prima di arrestare il motore, collega Alfa DPF e guarda l'intasamento e che non ci sia in corso una rigenerazione.
Ciao, l'app ti avvisa della rigenerazione in corso? O devi intuirlo tu dal livello di intasamento? Io posseggo una Stelvio diesel 190 HP e purtroppo un paio di volte mi sono accorto di aver spento il motore con ventola accesa e presumo di aver interrotto una rigenerazione..
Ora ho comprato un OBD2 e scarico Alfa dpf Pro.

Grazie mille in anticipo
 
  • Like
Reactions: Ro60
Ciao, l'app ti avvisa della rigenerazione in corso? O devi intuirlo tu dal livello di intasamento? Io posseggo una Stelvio diesel 190 HP e purtroppo un paio di volte mi sono accorto di aver spento il motore con ventola accesa e presumo di aver interrotto una rigenerazione..
Ora ho comprato un OBD2 e scarico Alfa dpf Pro.

Grazie mille in anticipo
Ciao, l'app avvisa tramite suono continuo di circa 2 secondi, ovviamente se connessa a obd. Quindi a display smartphone vedi sulla app percentuale d'intasamento, pressione differenziale e, se in rigenerazione, la percentuale di progressione. Quando la temperatura DPF inizia a calare significa che la rigenerazione è terminata.
 
Ciao, l'app avvisa tramite suono continuo di circa 2 secondi, ovviamente se connessa a obd. Quindi a display smartphone vedi sulla app percentuale d'intasamento, pressione differenziale e, se in rigenerazione, la percentuale di progressione. Quando la temperatura DPF inizia a calare significa che la rigenerazione è terminata.
Ciao, se ho blindatura di centralina e OBD sono costretto quindi a tenere sempre la presa OBD "scoperta"? Dato che comunque l'apparecchio rimarrebbe sempre attaccato
 
  • Like
Reactions: Ro60
Ciao, se ho blindatura di centralina e OBD sono costretto quindi a tenere sempre la presa OBD "scoperta"? Dato che comunque l'apparecchio rimarrebbe sempre attaccato
Eh si, perché con l'adattatore Bluetooth non credo tu riesca a chiuderla...
 
  • Like
Reactions: Marco_Mst
Pubblicità - Continua a leggere sotto