Anomalia "uscita" marce alfa 156 jtd 105cv

Discussione in 'Cambio - Frizione - Differenziale' iniziata da Blmorket, 13 Maggio 2020.

  1. Buonasera a tutti!
    Riporto la mia esperienza:
    A dicembre 2019 ho sottoposto la 156 ad un "mega" intervento di manutenzione, che mi ha portato a scendere motore e cambio, per fare un lavoro fatto bene. Tra i pezzi cambiati, ho sostituito il kit frizione (disco, spingidisco e cuscinetto), marca Valeo.
    Non ho cambiato il volano perché lo cambiai due anni fa, assieme a tutto il kit frizione, pompa e cilindretto frizione.
    Aggiungo anche che il volano che monta è originale e ha su circa 50.000km.
    Una volta terminato il lavoro, riprendo la macchina e subito noto un'anomalia. In poche parole, quando vado a togliere le marce, a volte tendono a non uscire e quindi bisogna fare un pò di forza. Ho anche notato che quando accade questo, se arrivo ad arrestare la macchina con la frizione premuta, quando è quasi ferma si avverte proprio che la marcia è stata "rilasciata" e quindi torna tutto al proprio posto. La macchina ha all'attivo 300.000km. Cosa potrebbe essere secondo voi? Spero di essere stato abbastanza chiaro [emoji28] grazie per l'attenzione!!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problemi ad innestare le marce Cambio - Frizione - Differenziale 7 Luglio 2020
    Problemi con la retro marcia Cambio - Frizione - Differenziale 26 Agosto 2017
    Alfa 156 JTD 105 CV - Comportamento anomalo frizione... Cambio - Frizione - Differenziale 7 Agosto 2009

  3. durante le operazioni di rimontaggio non è stato montato correttamente
    il cuscinetto reggi spinta a causa della deformazione dell'anello d'acciaio armonico.

    praticamente il comando di innesto e disinnesto della frizione non lavora.

    mi sa che devi tirare giù il cambio un'altra volta.

    i comandi e le leve del cambio dovranno essere belli che usurati.
     
    A Blmorket piace questo elemento.
  4. Andiamo bene [emoji849]
    Ma quindi, dici che il kit frizione era già difettoso di suo?
    Nel caso, provvederò a cambiare anche le corde del cambio. Le volevo cambiare già da tempo!
     
  5. #4kormrider,14 Maggio 2020
    Ultima modifica: 14 Maggio 2020
    penso ma non ne sono sicuro. comincia dal contorno e vedi se c'è qualche altro componente
    usurato. smonta la batteria e guarda sulla campana del cambio se il leveraggio ed il clinidretto
    sono a posto:



    hai sostituito l'olio dei freni e fatto lo spurgo anche per la frizione?

    hai sostituito la pompa della frizione e il relativo cilindretto?



    comincia a controllare accuratamente le corde del cambio e soprattutto l'asta di comando dove aggancia
    il perno/pomello della frizione sul pomello del cambio





    esempio:
     
    A Blmorket piace questo elemento.
  6. Appena posso farò fare un bel controllo..
    Oltre le corde, potrebbe danneggiare altri componenti, come ad esempio il volano?
    Nel caso, penso che cambierò nuovamente il kit frizione, dato che quello Valeo non mi è mai andato a genio.
    Pensavo di montare un kit della Sachs, è meglio o peggio come qualità?
     
  7. danni al volano non penso e anche fosse non causerebbe problemi alla marce
    vai sul sito sachs performance e prendi il kit rinforzato

    l'olio del cambio era stato fatto?
     
    A Blmorket piace questo elemento.
  8. Sisi l'olio è stato cambiato.
    Il kit rinforzato è compatibile con il volano originale?
     
  9. A Blmorket piace questo elemento.