Avaria impianto code !!!

Discussione in 'Elettronica' iniziata da NandoAlfa, 22 Novembre 2019.

  1. Ciao a tutti, stasera ho cambiato guscio e stemma della chiave, ma quando poi sono andato in auto e ho girato la chiave è comparso l'errore "avaria impianto code". Ho provato più volte a rigirare la chiave, aspettando più di 30 secondi e riprovare in posizione MAR, anche togliendo la chiave, ma non c'è stato niente da fare.
    Sul libretto non sono riuscito a trovare le istruzioni per usare il codice scritto sulla tessera, mi potete aiutare?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Spia avaria impianto motore e auto a limitatore Elettronica 22 Novembre 2016
    avaria impianto abs, vdc , asr ...nessun errore in centralin Elettronica 27 Gennaio 2015
    Alfa Gt Avaria impianto vdc Elettronica 3 Agosto 2011

  3. Usa la funzione "cerca" sui miei tread, ricordo di aver postato più volte il modo di avviare aggirando il CODE.

    Non è più semplice recuperare il microcip dal vecchio guscio?
     
    A NandoAlfa piace questo elemento.
  4. #3NandoAlfa,22 Novembre 2019
    Ultima modifica: 22 Novembre 2019
    Ma scusa non mi puoi aiutare prima?? Ho cercato e non ho trovato niente.

    In che senso recuperare il microchip? Ho trasferito tutto il contenuto in quello nuovo ovviamente.

    Edit: avevo dimenticato il microchip nel vecchio guscio! Vi aggiornerò
     
  5. Problema risolto, era appunto il microchip che avevo dimenticato. :)
     
    A Camionaro piace questo elemento.
  6. Salve,
    non so se sono intema ma speo che mi possiate aiutare.
    Vivo all'estero e posseggo una Giulietta del 2015.
    La scorsa settimana una delle due chiavi (originali e con telecomando) ha smesso di funzionare.
    L'apertura con telecomando funzionava, il quadro anche e girando la chiave nel blocchetto il motore girava ma non partiv.
    Sul quadro appariva un simbolo di un lucchetto sulla sagoma di una vettura.
    La seconda chiave funzionava regolarmente.
    Qui in Svezia di concessionarie Alfa Romeo ve ne sono poche e la piú vicina a dove abito io é a 180 km.
    Ho dovuto portare lí entrambi le chiavi e lasciarle lí insieme all'auto perché a detta loro serve l'auto per fare controlli e l'éventuale codifica.
    É vero o non sono competenti?
    Oppure serve l'auto nel caso constatassero che il problema con la chiave é dovuto non alla stessa ma ad altre cause?
    Se la seconda chiave funziona la causa dovrebbe essere solo la chiave non funzionante (che poi é come nuova e mai caduta).
    Potreste delucidarmi in merito?
    Grazie in antiipo.

    Alberto Ferrante
     
  7. Diciamo che sono stati particolarmente zelanti in quanto avranno voluto controllare personalmente il funzionamento.

    Solitamente in Italia viene richiesto alla Casa una copia vergine della chiave da riprodurre presentando la carta di circolazione dell'auto e un documento del titolare per garantire che l'auto non sia rubata.
    Dopodichè la nuova chiave viene (intagliata) e riprogrammata assieme a quella funzionante. Per sicurezza eventuali altre chiavi in circolo vengono disattivate.
    A volte si può richiedere la chiave già intagliata.
     
  8. Grazie per la tua risposta!
    Una precisazione, se la chiave fosse la sola rimasta e non funzionante servirebbe la vettura per ricodifiche eventuali?
    Scusa la mia curiositá ma fra codici, chiavi, card etc non riesco a capire dove sia la icurezza se poi tramite l'auto si puó risalire a tutto.
    Quello che voglio dire é che vi sono soggetti autorizzati a venire a conoscenza dei dati che impediscono illeciti.
     
  9. Comunemente si dice "riprogrammare" la chiave, in realtà si programma la centralina a riconoscere le chiavi, ergo serve la macchina.

    Forse non ho capito la tua domanda ma credo che la risposta stia nel passaggio precedente.
     
  10. Ok, ma.....
    É la centralina che riprogramma la chiave o prima viene codificata la chiave e poi si programma la centralina a riconoscerla?
    Perche nel primo caso allora andrebbe riprogrammata anche la seconda chiave.
    Oppure non ho ancora capito nulla.
     
  11. Ogni chiave ha il proprio codice che viene fatto apprendere alla centralina con un'apparecchiatura disponibile dall'officina (es. Examiner). Per consentire l'operazione è necessario cancellare tutte le chiavi presenti in centralina in modo che eventuali chiavi in circolazione (smarrite o rubate) non possano essere utilizzate.