2.2 Diesel Barra duomi motore

syrsylvain

Alfista principiante
4 Agosto 2020
67
56
19
Regione
Piemonte
AlfaRomeo
Stelvio
Motore
quadrifoglio 2891 cc - CV 510 - KW 375
La modifica consiste nell'aggiungere due valvoline (da impianto di irrigazione) su tubicini al silicone connessi alle valvole pneumatiche che aprono gli scarichi, secondo uno schema particolare.
Le valvoline arrivano nel bagagliaio e quindi non devi scapicollarti sotto all'auto per aprire/chiudere.

scusa, volevo scrivere in risposta a questo: Di cosa si tratta? Impatta l'omologazione /l'assicurazione che tu sappia? se vuoi continuiamo in privato.
 

MPP

Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
4,834
10,660
114
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
AlfaRomeo
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Possiamo continuare qui, non modifichi realmente nulla che possa inficiare la garanzia / assicurazione (si tratta solo di...rumore)...
:)
Ce ne sono due varianti:

- nella prima, più semplice, devi raggiungere le valvole pneumatiche che comandano l'apertura degli scarichi. Sono sugli scarichi esterni vicino al silenziatore (v. immagine). Ci si arriva da sotto l'auto togliendo la copertura del diffusore oppure del passaruota posteriore. Una volta raggiunti sfili il tubicino che dal serbatoio del vuoto dell'auto arriva alla valvola (via solenoide elettro-attuato), ci metti la valvolina da irrigazione nella posizione chiusa, aggiungi un tubicino dalla nuova valvolina alla valvola dello scarico e ripeti dall'altra parte. Così gli scarichi esterni si aprono (non ricevendo il vuoto che li tiene chiusi) e i centrali che escono dal silenziatore vengono in gran parte bypassati. Ma è laborioso se vuoi chiuderli di nuovo (devi andare sotto a riaprire la valvolina da irrigazione). Comunque non modifichi nulla e, con la valvolina da irrigazione aperta la Q si comporta come sempre, come se la modifica non ci fosse. Soprattutto non tocchi il solenoide e l'impianto elettrico (con possibili allarmi).
- nella seconda puoi posizionare la valvolina dove vuoi, ad esempio nel bagagliaio, modificando il tubo (allungandolo e aggiungendoci a metà la valvola), subito prima del T che dal solenoide divide passivamente la depressione a destra e a sinistra. Ed è questa soluzione che sto studiando.

PS
aggiungo che c'è un punto interrogativo: alcuni dicono che le valvole siano aperte (suono "race") se ricevono il vuoto, altri se non lo ricevono.
Nel primo caso funzionerebbe solo la modifica elettronica del solenoide (vari accrocchi venduti a caro prezzo) o un bypass pneumatico prima del solenoide.
Dal manuale sembrerebbe giusta la seconda ma non mi meraviglierebbe se AR avesse cambiato le carte in tavola in corso d'opera per...scoraggiare le mod...
Comunque si verifica in maniera semplicissima: se stacchi il tubicino e lo scarico esterno "tuona" è giusta la seconda :)
 

Allegati

  • 45E7CD6D-ADEC-4432-A722-72065D880DE8.jpeg
    45E7CD6D-ADEC-4432-A722-72065D880DE8.jpeg
    153 KB · Visualizzazioni: 30
  • 1118F78D-63A8-49FC-82F2-46F69A19B13C.jpeg
    1118F78D-63A8-49FC-82F2-46F69A19B13C.jpeg
    210.8 KB · Visualizzazioni: 33
  • 5A651DDB-E5D5-48BB-AA2F-813C857DEF26.jpeg
    5A651DDB-E5D5-48BB-AA2F-813C857DEF26.jpeg
    291 KB · Visualizzazioni: 23
  • 26F3705F-41D9-47DE-A367-B1B0A6AEFD00.jpeg
    26F3705F-41D9-47DE-A367-B1B0A6AEFD00.jpeg
    236.8 KB · Visualizzazioni: 23
Ultima modifica:

MPP

Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
4,834
10,660
114
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
AlfaRomeo
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Valvoline...

Aggiungo due considerazioni: tenere gli scarichi sempre aperti in A, N e D potrebbe ridurre un po' la coppia a certi regimi (le mappe sono configurate con un certo livello di contropressione ai vari regimi e la riduzione costante della contropressione allo scarico non dovrebbe avere altri effetti negativi) o aumentare i consumi.
Al contrario la chiusura delle valvole in race (ma qui ci vorrebbe un errore elettronico che le tenga chiuse - solenoide che non funziona, vuoto sempre applicato) potrebbe generare errori di sovrapressione oltre un certo numero di giri.
Ammirevole come la mappa sia tarata nelle varie modalità per adeguarsi all'apertura degli scarichi oltre certi regimi di giri (in D verso i 3500).
:)
 

Allegati

  • 8DD62E95-AE71-4F53-BBDF-55DF9E09C688.jpeg
    8DD62E95-AE71-4F53-BBDF-55DF9E09C688.jpeg
    782.8 KB · Visualizzazioni: 19
Ultima modifica:

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente