Batteria a terra

Discussione in '1750 TBi' iniziata da Maxiz, 30 Ottobre 2020.

  1. Ciao a tutti.
    Una batteria a terra e che non tiene la carica (scoperto all'arrivo a casa perché non è più ripartita l'auto) può portare a mancate accensioni o comunque problemi nella combustione? Un 159 tbi
     
  2. Si, perché mette in crisi l’elettronica
     
  3. Grazie della risposta.
    Un po' mi tranquillizzo..
    Attualmente monto una varta 74a..
    Troppo poco o ne prendo una nuova uguale?
     
  4. Spiegati meglio... hai fatto un viaggio e quando sei arrivato a casa l'auto non è più ripartita nel senso che il motorino d'avviamento non riesce a girare, ho capito bene?

    Tieni presente che la batteria una volta che ha avviato il motore e che questo gira a regime superiore al minimo, l'energia necessaria al funzionamento la fornisce il generatore.

    Non è che il tuo generatore è guasto/difettoso e la batteria si è scaricata totalmente generando mancate accensioni?

    La capacità di una batteria è importante anche se ti conviene focalizzare la tua attenzione sulla corrente di spunto.
     
  5. Corretto

    Ok . È che supponevo che il generatore da solo potesse non essere in grado di fornire tutta l'energia necessaria

    Potrebbe essere. Lo farò controllare
     
  6. dipende dallo spazio che hai a disposizione nel vano batteria. Comunque va bene una 74ah. Ti consiglio di valutare una batteria in AGM
     
  7. Continuo a scrivere qui per non aprire altri thread
    Batteria cambiata con una 80Ah 750A e va che è una bomba
    Pa però ho un'altro problema,che speravo dipendesse dalla batteria morta.
    Ho mancate accensioni sul cilindro 2 e lo fa anche appena accesa.
    Provo a staccare e ricollegare tutti gli spinotti delle bobine e sembra ok..
    Corro un po' e stessa cosa,stesso procedimento e funziona per un po'
    Per esperienza cosa può essere? Connettore bobina, bobina o candela? Grazie
     
  8. Potrebbe essere qualsiasi cosa, anche i cavi magari da sostituire
     
  9. La batteria con il cilindro non c'entra nulla, se c'è una mancata accensione può dipendere dai cavi, bobina, candela, difficilmente il problema è nel lato bassa tensione.

    Non direi il connettore che comunque per escluderlo, (quando lsi presenta il problema) puoi muoverlo e vedere se tutto torna a funzionare.
    Se invece il problema deriva da scarso isolamento del circuito AT, a volte basta spegnere e riaccendere il motore dopo una breve pausa.
    Io proverei anche a cambiare la sola candela 2 per vedere che effetto che fà...
     
  10. Ti giuro mi sono sentito un ebete a non averci pensato. Veramente

    Forse le cambierò tutte che forse un po' di km ce li hanno
     
    A M@urizio piace questo elemento.