CANDELE PER MOTORI BOXER

Flagello

Alfista Intermedio
27 Dicembre 2018
351
231
44
Regione
Sardegna
Alfa
146
Motore
1.3 boxer
Altre Auto
Uno D, Panda 750, Tipo 1.6, Tempra 2.0, Bravo 80 16v
Buongiorno a tutti.

Propongo questa discussione su 3 sezioni perchè comunque inerente ai motori boxer 8v.
Qui di seguito trovate i link relativi alle discussioni omologhe.

__link alfasud CANDELE PER MOTORI BOXER

__link alfa 33 iniezione CANDELE PER MOTORI BOXER

__link alfa 145\6 iniezione CANDELE PER MOTORI BOXER

Veniamo al punto: candele Golden lodge 25 hl, da quel che so sono quelle che alfa romeo montava di serie sui motori boxer, passo M14x1.25 lunghezza 19mm grado termico 7 (in riferimento a NGK).
La cross reference chart mostra come alternativa le bp7es..

Visualizza allegato 182898

Io onestamente, per quel poco che conosco in materia le reputo oltre che obsolete, inadatte allo scopo.
Primo perchè estremamente datate come tecnologià applicata, direi 20 anni indietro rispetto alle golden lodge;
Secondo perchè, come da sigla, prive di funzione resistiva e quindi sui motori iniezione genera interferenze al corretto funzionamento della centralina elettronica.

Ora NGK per M14x1.25 lunghezza 19mm con grado termico equivalente, produce le BKR7EQUP,
ossia candele a effetto di campo con 4 elettrodi di massa e elettrodo centrale incassato al platino.
Le montano su motore boxer le porsche.

Ho trovato una valida alternativa alle NGK prodotta in Europa e con lo stesso sistema di funzionamento, ossia ad effetto di campo, con 4 elettrodi di massa.
Sono le Brisk (made in PRC) con codice LOR14LGS.


Visualizza allegato 182899

N.b.: la tabella che vi mostro è un compound di informazioni prese direttamente dal sito Brisk, che per maggior chiarezza posto come unica tabella,
in realtà sul sito brisk è divisa in sezioni.

Visualizza allegato 182900

A voi i commenti.
 
Ultima modifica:

lucamag75

Alfista principiante
29 Ottobre 2016
11
37
14
Monza
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
1.8 carburatori
Vanno benissimo le semplici NGK a un elettrodo. La scintilla è sempre una, anche sulle candele con più elettrodi.
 

Flagello

Alfista Intermedio
27 Dicembre 2018
351
231
44
Regione
Sardegna
Alfa
146
Motore
1.3 boxer
Altre Auto
Uno D, Panda 750, Tipo 1.6, Tempra 2.0, Bravo 80 16v
Vanno benissimo le semplici NGK a un elettrodo. La scintilla è sempre una, anche sulle candele con più elettrodi.

Però l'intensità dell'impulso di una candela standard è molto inferiore a una ad effetto di campo.

Questo dice la fisica.
 

PaperiNIK156TS

Alfista Megalomane
23 Febbraio 2008
1,189
725
166
TO
Regione
Piemonte
Alfa
156
Motore
2.0 ts
Questa storia delle candele ad "effetto di campo" mi ricorda il tubo Tucker.......
Le candele a 4 punte della Golden Lodge effettivamente avevano un vantaggio, ma
non per l' "effetto campo", ma perchè:
1) gli elettrodi posti lateralmente permettono una maggiore prominenza della candela nella camera di scoppio.
2) gli elettrodi posti lateralmente non costituiscono un'ostacolo al fronte di fiamma.
3) le 4 punte garanticono una distanza ottimale degli elettrodi piu' prolungata nel tempo.
4) sfruttano l'effetto superficiale per pulire l'isolante centrale.

p.s. l'intensità dell'impulso di una scintilla e' determinata dalla
massima energia che puo' trasferire la bobina di accensione.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente