Carburante con maggiori ottani

Discussione in 'Additivi, Olii, Carburanti' iniziata da Lombson, 17 Marzo 2009.

  1. Re: benzina con piu ottani piu additivi, possibile?

    ok grazie mille sei stato esaustivo. ciao
     
  2. Re: benzina con piu ottani piu additivi, possibile?

    in teoria piu sono alti gli ottani e piu la miscela deve essere grassa, quindi se tu usi la 95 ottani e la carburazione è ottimale, mentre se usi la 100 ottani rimarra magra.
    Per sfruttare a pieno la 100 ottani bisognerebbe aumentare il rapporto di compressione e/o aumentare l'anticipo di accensione
     
  3. Re: benzina con piu ottani piu additivi, possibile?

    Non è vero né in teoria, né in pratica che il titolo della miscela aria/benzina varia sempre con numero di ottano della benzina, capita però con la V-Power e la Blu Super.
    Il titolo della miscela varia solo se si usano carburanti con diverso rapporto stechiometrico (rapporto ideale aria/benzina). E' quello che succede sia con la Blu-Super che la V-power, perché ottengono il maggior numero di ottani usando una miscela di idrocarburi diversa dalle benzine normali, e hanno un rapporto stechiometrico un po' diverso dalle 95 ottani. E' per questo che in pratica queste benzine smagriscono la carburazione e che in vecoli che non hanno la sonda lambda va corretta la carburazione.
    Nelle auto catalizzate (come quella di cui si parla), c'è il controllo in retroazione della sonda lambda, e la centralina corregge la carburazione continuamente.
    Invece sulla 75 TS (non cat.) ho fatto regolare il CO dopo aver fatto il pieno con la Blu-Super. Ma sulla 75 TS se capita di dover mettere la 95 ottani il motore continua a funzionare ben lo stesso: non si sente l'effetto di smagrimento.

    Sono parecchi anni (dalla fine della Super) che "provo" le benzine e additivi su moto nate per la Super (su quelle a carburatori regolo la carburazione da me, lo facevo anche sulla Giulietta, dove c'è l'iniezione che va regolata in base al CO allo scarico vado in officina).
    Su moto a iniezione, con potenza specifica più elevata degli Alfa aspirati, se la carburazione è regolata per la V-Power o la Blu-Super posso passare dall'una all'altra senza problemi. Ma se non le trovo e metto la 95 ottani il motore non va a bassi ho un sacco di rifiuti, rimane troppo magra. Effetto simile, ma meno marcato su moto a carburatori, con motori meno tirati.

    Moto a carburatori con alcuni additivi la carburazione fatta per la 95 ottani continua ad andare bene anche con la benzina additivata. Con altri tipi di additivi la carburazione va corretta. Dipende se le sostanze che aumentano il numero di ottano influiscono o no sul rapporto stechiometrico. Ma questo riguarda la chimica della combustione.

    Non so se le benzine suddette hanno un rapporto stechiometrico diverso dalla 95 ottani perché per aumentare la potenza mettono nella benzina molecole con atomi di ossigeno, e/o perché ci sono sostanze con diverso rapporto stechiometrico (p. es. l'alcool etilico), in entrambi i casi serve una miscela più ricca.

    Sì giustissimo. Se non si vogliono usare additivi in motori nati per la Super a 98 ottani basta ridurre l'anticipo, non si ha battito in testa, ma si perde un po' di potenza. Al contrario se si ha una benzina con maggior numero di ottano si può ottere un po' più di potenza aumentando l'anticipo.
    Ma funziona solo per variazioni piccole del numero di ottano.

    Nella 75 Twin Spark c'è la possibilità di far cambiare la mappatura della centralina a seconda del numero di ottani della benzina. Ma sulla 33 ie cat non so se c'è questa opzione, non ne ho mai sentito.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  4. Re: benzina con piu ottani piu additivi, possibile?

    io avevo letto su una enciclopedia che piu ottani ci sono e piu bisogna ingrassare, vi era anche la spiegazione scientifica che ora non sono in grado di riportare con precisione
     
  5. benzine 98-100 ottani

    Vorrei sapere se posso usare le benzine con additivi (98-100 ottani) sulla mia 156 TS 120 cv 1^ serie, per intenderci del 1997, e se è vero che disincrostano il motore .............. e se non fanno danni alla marmitta catalittica. Ciao a tutti.
     
  6. re: benzine 98-100 ottani

    Dunque ottanare la benzina serve in primix per evitare durante la salita del pistone che non s'incendi prima dello scoccare della scintilla e aiutano la combustione a formarsi in maniera "uniforme", cioè allo scoccare della combustione non si creino altre combustioni conteporaneamente.
    Riassumendo ti conservi il motore se senti che ti tende a detonare visto che i 16V (non tutti) viaggiano un filino magri, sulla marmitta non credo, perchè è la funzione dei catalizzatori "sistemare" i gas combusti e creano acqua che penso di distrugge periodicamente il terminale, giusto?
     
  7. re: benzine 98-100 ottani

    Non ci sono problemi.

    Sulle qualità di pulitura del motore ci andrei cauto, in quanto a mio avviso il loro putere polente non è poi così significativo.
     
  8. Re: benzine 98-100 ottani

    Aggiungo, che un potere pulente effettivamente ce l'hanno, a patto di utilizzarle con regolarità ad ogni rifornimento, cosa molto improbabile visti i costi odierni dei carburanti, fare 20€ di Blu Super o Vpower una volta ogni morte di papa non serve assolutamente a nulla.
     
  9. Re: benzine 98-100 ottani

    L'argomento è stato trattato tante volte quindi continuiamo li senza creare ulteriori doppioni. Grazie!
     
  10. Dunque il problema grosso dei io li chiamo biodiesel, cioè si usa un ciclo diesel ma non con gasolio ma con altri ritenutialternativi con l'intenzione di non inquinare, il problema che olio anche stanco di figgitrice bisogna prima centrifugarlo per gradi fino a 15.000 giri/min dove oltre non si divide più niente.
    Così si ottiene una divisione per peso specifico e si dividono pure i diversi tipi di olio, pure del motore, ma sopratutto toglie tuuute le impurità organiche e non, poi si passa ad usarlo come il gasolio, il problema infatti come dice giustamente mauretto che si genera diossina l'aria oltre alle nano polveri dannose per la nostra pelle, senza questo trattamento, prima..........o poi un pistone batterà nelle impurità depositate nel PMS della testata rovinando il motore e per evitare questo bisogna iniettare o acqua nebulizzata in aspirazione, che tende a detergere o sostanze infiammabili tipo alcool, benzina, gasolio miscelate insieme al "biodiesel" che aiutano anche alla combustione, perchè brucia sostanzialmente male.

    La discussione parlava di benzina più ottanata, serve aggiungere il grado di ottano alla benzina per sostanzialmente non esplodere mentre il pistone sale nel tempo 2 (compressione) che senza causerebbe preaccensioni anche a rpporti di compressioni blandi.
    Non vi siete mai chiesti perchè i motori anche di diverse marche hanno più o meno lo stesso rapporto di compressione?
    Perchè usiamo la stessa benzina, inffati se andiamo ad abbasare la testata per avere più Cv, avremo sì più potenza ma se non aggiungiamo dei additivi per ottanare dobbiamo senza meno ritardarela fasatura d'accensione che se la combustione si completa prima del raggiungimento del pistone nel PMS, si innesca la detonazione e questa alza la temperatura nella camera di scoppio da bucarti il pistone e raggiungere la coppa dell'olio la combustione.
    Il problema che anche ottanere troppo la benzina per via di un eccessiva compressione nel PMS non va bene, perchè intanto devi ingrassare con più benzina se maggiori l'ottanatura, ma fino a un certo punto perchè si alzano di molto le temperature in gioco e devi centrare bene bene la fasatura d'accensione che basta un colpo falso che ti parte il pistone...........
    io mi fermerei coi motori che abbiamo visto che non hanno mettali nobili ai 100 ottani, poi........
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Cashback carburanti? Additivi, Olii, Carburanti 13 Luglio 2019
Pulizia sistema carburante Additivi, Olii, Carburanti 1 Giugno 2019
Additivo per carburante Additivi, Olii, Carburanti 19 Ottobre 2018