Cinghia distribuzione Alfa 147 TS

Discussione in 'Twin spark' iniziata da mostronero, 18 Giugno 2006.

  1. Re: Cinghia distribuzione 1.6 Twin Spark

    Sicuamente uno stile di guida più sportivo tende a usurare in un tempo più breve la cinghia, rimane il fatto che 60000km mi sembrano pochini.
     
  2. Re: Cinghia distribuzione 1.6 Twin Spark

    Comunque parlando di cinghia dei servizi, basta un controllo visivo ogni tanto per sincerarsi delle sue condizioni, visto che comunque è lì in bella vista tutta da vedere.
     
  3. Re: Cinghia distribuzione 1.6 Twin Spark

    si la cinghia servizi può essere vista senza smontare nulla.....diverso il discorso distribuzione, in quanto bisogna rimuovere il carterino di protezione
     
  4. Re: Cinghia distribuzione 1.6 Twin Spark

    Bè ragazzi sulle 145-146 era tutta ben in vista anche dall'alto, sulle 147 e 156, vi è un piccolo carterino di protezione....comunque bene o male si intravede....
     
  5. Re: Cinghia distribuzione 1.6 Twin Spark

    Sulla mia attuale è del tutto protetta da carter anche la cinghia servizi.
     
  6. Alfa 147 dubbio distribuzione!

    Salve ragazzi, ho un dubbio immenso
    Da sabato scorso sono in possesso di una 147 1.6 t.s 120cv chiaramente usata con 72.000km
    L'auto, per avere quasi 11 anni, sembrerebbe in condizioni immacolate sia dentro che fuori,unici difetti riscontrati sono: cassa lato guida non funziona, leva del cambio che non torna al centro togliendo la 1 o la 2 (pur essendo gli innesti morbidissimi),gommino del tergi lunotto da cambiare, e inizialmente risposta ritardata dell'acceleratore, risolto quasi del tutto staccando e riattaccando la batteria (grazie ad una precedente discussione qui sul forum [grazie!]).

    L'auto ha i tagliandi regolari, cioè fino ai 40.000 sono stati fatti in alfa, mentre quello dei 60.000 da un officina generica, e fin qui tutto bene...

    ll problema è che non ho una controprova del cambio della distribuzione ai 60.000!, avevo contattato telefonicamente il precedente proprietario (l'auto l'ho presa in un concessionario)
    e la sua risposta è stata: "MI PARE di averla fatta 2 anni fà" (facendo mediamente 7000km l'anno coinciderebbe grossomodo con i 60000).

    Allora nel dubbio mi son messo a sbirciare sotto il cofano, sul "carter" di plastica che copre la cinghia c'è una X fatta con un pennarello bianco, ma nessun numero (che appunto cercavo, visto che molti meccanici lo scrivono anche sulla cinghia stessa)

    Così ho smontato la copertura per arrivare alla distribuzione... e sulla cinghia non c'è scritto nulla! ne sui servizi ne sulla distribuzione, tuttavia devo ammettere che non mi sembra per nulla usurata, la gomma non è minimamente "cotta" e/o sfilacciata, anzi sembra in buone condizioni.....(sulla vecchia vettura; un "ignorante" clio del 92 l'avevo sostituita io, e mi ricordo che era usurata, e si notava a colpo d'occhio!)

    Ora però non so che pensare, il precedente proprietario,che da com' è conservata la vettura evidentemente la curava veramente molto(oltre ad avere tutti i tagliandi regolari), sotiene "di ricordarsi di averla fatta" ma non ho una fattura o un documento che lo attesti e l'auto ha 72.000km cioè ipotetici 12.000 oltre al chilometraggio consigliato.

    Non so che fare, se la cinghia avesse cos'ì pochi chilometri mi scoccerebbe spendere una cifra importate inutilmente...
     
  7. #317ALFISTA JUNIOR,10 Luglio 2013
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Luglio 2013
    Re: Alfa 147 dubbio distribuzione!

    Io ho posseduto la stessa tua auto fino a l altra settimana, stessa motorizzazione e cavalleria quando lo presa la distribuzione era ancora l originale aveva 7 anni e adesso non mi ricordo sui 60 mila km e lo fatta cambiare subito, quando il mio meccanico me la fatta vedere era veramente in uno stato pietoso quindi da un momento all altro poteva rompersi... invece se la tua sta in ottimo stato puoi aspettare magari per sicurezza la fai controllare al tuo meccanico:decoccio:
     
  8. Re: Alfa 147 dubbio distribuzione!

    Di cinghie distribuzione ne ho viste a sufficienza, di tutte le età e chilometraggi ma tranne la dentatura lucida nessun segno di cedimento.
    Veramente in due casi le ho viste sfilaciate, non a causa del chilometraggio ma per il grippaggio del tendicinghia e un caso per lo "sboccolamento" della pompa acqua.

    Un consiglio facile, soprattutto se intendi tenere l'auto per almeno altri 60/80.000 chilometri, cambiala e non ci pensi più! :grinser002:


    PS se ami un pò di rischio, cambia solo la cinghia, magari smontando galoppini e tendicighia, riesci a capire se sono ancora originali...


    .:stretta:.
     
  9. Re: Alfa 147 dubbio distribuzione!

    ma cambiala e non ci pensare più tanto il galoppino della cinghia servizi lo trovi max 50€ se non erro tutto il kit distribuzione con altri 350€ max lo trovi senza sbatterti e stai tranquillo...

    cm vedi anche in internet la cifra è abbordabilissima....
    KIT Distribuzione + pompa acqua ALFA 147 1.6 benzina | eBay
    uno a caso...
     
  10. Re: Alfa 147 dubbio distribuzione!

    Dite? ma quanto mi verrebbe a costare la manodopera?
    Io non ho un "meccanico di fiducia", perchè sulla vecchia auto,essendo decisamente più semplice, tutte le riparazioni me le facevo io in casa, e quindi non so se un meccanico accetterebbe neanche di montarmi un kit che acquisto io.

    Ovviamente essendo la mia prima auto seria preferirei non metterci personalmente le mani :lol2:
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Cinghia servizi ALFA 147 TS Twin spark 14 Novembre 2017
KIT Cinghia distribuzione ALFA 147 TS Twin spark 14 Novembre 2017
Problema e Rotture cinghia distribuzione sulla 147 TS Twin spark 14 Novembre 2008