Clima bizona non parte il compressore

Discussione in 'Elettronica' iniziata da Devil00, 29 Giugno 2019.

  1. Salve a tutti, sono ancora quà eh già, eh già....
    sabato accendo il clima. Parte tutto ma non sento partire il compressore. Smanetto un pò, sparo la ventola al max chiudendo tutte le bocchette. Riprovo a far partire il clima e parte. Spengo l'auto e adesso sento che non parte piu il compressore.
    Mi aiutate a trovare i Relè in quanto nel manuale non riesco a trovarli? I fusibili ci sono i relè sembrano un mistero. Ho fatto la diagnosi e mi ha trovato questi errori.


    Codice:
    Climatizzatore
    Delphi climate control (Dual zone)
    ISO Code: 34 83 01 19 26
    Errori:
    U1601 - Linea CAN
    B1973 - Compressore climatizzatore
    
    Elettronica Centrale
    Body Computer Marelli (937)
    ISO Code: 40 83 8A 80 A2
    Errori:
    B1018 - Relè lavafari
    U1601 - Errore linea CAN
    Bhu i lavafari neanche li ho!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    aria calda non funziona alfa 147 2° serie clima bizona Elettronica 16 Dicembre 2018
    illuminazione numeri clima bizona Elettronica 26 Gennaio 2014
    problemi clima bizona 147 JTDm Elettronica 16 Novembre 2013

  3. La butto lì, i fusibili li hai provati. Esperienza personale io avevo il clima che partiva ma non raffredda a. Ho sostituito il fusibile f31 da 7,5 a apparentemente buono, ora funziona tutto. Il fusibile che ho tolto l ho misurato e mi da continuità quindi non era interrotto. In ogni caso il relè dovrebbe essere nel vano motore dove ci sono i fusibili vicino la batteria.
     
  4. Il compressore non parte anche se il manca il gas
     
  5. Fammi sapere.
     
  6. Ho sostituito i fusibili e scambiato i relè ma niente. Da multiecuscan non ci sono funzioni per attivare relè o compressore. Senza schemi elettrici è impossibile vedere i collegamenti. Se qualcuno mi riesce a spiegare dove si trova il pressostato e come smontarlo o come collegare il compressore direttamente alla batteria per verificarne il funzionamento lo ringrazio molto
     
  7. Va bene per il consiglio del fusibbile (era successo anche a me sulla 75, fusibbile apparentemente buono ma la plastica per deformazione isolava i contatti), ora però vai per gradi.
    Primo controllo da fare è la situazione del gas nel circuito; devi sapere che il sistema si disinserisce automaticamente per sicurazza se il gas all'interno è insufficente o addirittura superiore alla quantità prevista.
     
  8. Ok domani faccio fare la ricarica.speriamo che non mi salassano
     
  9. Ricarica fatta compresa di sanificazione 80 euro a Sassuolo Pneusmarket onesti dalle altre parti mi hanno chiesto 120 euro. Comunque l'operatore era scettico perché ha trovato 510 gr di gas. Ha detto che erano troppi per non partire il compressore. Però anche lui ha detto ora proviamo a farla e vediamo 120.000 km sono pochi per rompersi il compressore. Fatta la ricarica è partito il compressore. Io contentissimo. Sarà il pressostato ormai vecchio che ha perso di sensibilità? e con solo 40 gr in meno non sente la pressione? bhu. Comunque sul manuale d'officina c'è come testarlo tutta la procedura.
    Per quanto riguarda voi con i fusibili io quando li smontavo li trovavo tutti ossidati. La centralina nel vano motore (Fuse e Relè box) non è stagna ma plasticone. Quelle del gelato tengono meglio. Quindi magari il fusibile era ossidato o sfiammato e con il tester in base a dove toccavi andava ma magari i piedini non conducevano montati nel contatto. Provato a grattarli un po per farli tornare lucidi? potrebbe essere come no. I misteri della tecnica!!!