Consigli su acquisto alfa 164

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da axelMag, 12 Gennaio 2019.

Tag (etichette):
  1. Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto e vorrei chiedere se c'è qualcuno che potrebbe darmi qualche dritta riguardo l'acquisto di una 164 prima serie, l'allestimento a cui sono interessato è il 2.0 TwinSpark.
    Volevo chiedere, a qualcuno che magari ha già avuto a che fare con questa auto, quali sono le cose (se ci sono) a cui fare più attenzione in fase di acquisto per questo specifico modello al fine di evitare fregature che mi svuotino il portafoglio un secondo dopo l'acquisto.

    A seguito di svariate ricerche su internet mi sembra di aver capito che la 164 si un'auto tendenzialmente molto solida e ben progettata (al netto di qualche carenza sull'impiantistica elettrica/elettronica), però prima di far errori vorrei sentire i vostri pareri.

    Attendo fiducioso qualche altro punto di vista
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    consiglio acquisto alfa 164 super v6 Curiosità - Informazioni Generali 25 Marzo 2017
    Voglio acquistare una 164 2.0 v6 a 160.000 km, consigli? Curiosità - Informazioni Generali 16 Maggio 2011
    (164) Consigli per l'acquisto Curiosità - Informazioni Generali 9 Maggio 2009

  3. Ciao.
    Il 2.0 t.s. ha il variatore di fase.
    Quando la avvii il suono deve essere tradizionale, non suono da diesel (significherebbe che il variatore è quasi morto)
    per prova ulteriore il variatore di fase deve farti spingere progressivamente dai 2500 giri sino ai 6000 senza strappi.

    Controlla il colore olio idroguida.
    sarà brutto ma leva il tappo e ficcaci un dito dentro: l'olio deve essere rosso rubino. non nero con riflessi rossi.

    chiedi quante volte ha sostituito l'olio cambio. da manuale ogni 60.000 km.

    chiede ogni quanti anni ha cambiato l'olio freni. da manuale sostituzione integrale ogni 2 anni.

    per ogni risposta negativa sconta 350 €, tranne l'olio freni che è più oneroso (togli 700€) perchè oltre al possibile danneggiamento dei cilindri delle pinze, può verificarsi precoce usura con necessaria sostituzione del cilindro maestro e pistone attuatore del comando frizione, perchè sono collegati sullo stesso circuito.
    L'olio freni è igroscopico e man mano che assorbe acqua diventa acido e corrode guarnizioni e paraoli.

    Verifica che il motore non abbia trasudazioni d'olio e che il radiatore contenga liquido e non acqua rugginosa.
     
    A axelMag e kormrider piace questo messaggio.
  4. Ti ringrazio moltissimo per la risposta completa e approfondita! Con tutte queste preziose informazioni sono pronto e carico per contrattare.
    Grazie mille ancora!!
     
  5. La meccanica della 164 TS prima serie è a prova di bomba, variatori di fase rumorosi non quasi non ce n'erano a differenza dei motori 16 V arrivati successivamente.
    Per l'impianto elettrico bisogna distinguere, la prima serie aveva qualche piccolo problemino, egregiamente risolto nella serie successiva (detta anche delle 100 modifiche).
    Questa serie modificata è uscita sul mercato nel 1991 (potrei essere più preciso ma ho bisogno di tempo) ed è la versione immediatamente prima della serie catalizzata.
     
    A alfiere 94-10 e axelMag piace questo messaggio.
  6. Ti ringrazio molto per le informazioni, però io preferirei rimanere su un'auto trentennale. Grazie per aver confermato che la meccanica è molto solida.

    I problemi di elettronica ho letto che spesso sono abbastanza banali e facilmente risolvibili, me lo confermate?
    Inoltre volevo chiedere se qualcuno potesse anche dirmi se esiste qualche lista dei vari allestimenti interni (per evitare di comprare un'auto con gli interni magari non totalmente originali) perché ho cercato sul web ma non ho trovato nulla.
     
  7. La 164 è una ottima auto.
    Devi tenere presente che ha costi di mantenimento eccessivi.
    Motore ottimo
    Interni e particolari da Ammiraglia.
    Consumo molto alto.
     
  8. Non capisco a cosa ti riferisci per costi di mantenimento eccessivi, non ha sicuramente i costi di gestione di una una Panda ma se la confrontiamo con la conseguente 166 TS è sicuramente molto più economica.

    Quanto al consumo (il TS) io lo ritengo sicuramente molto basso... un abisso al confronto con quello della mia precedente Alfa 33 1,5 QV.

    In 140.000 km ho cambiato olio e filtri, gomme, pastiglie e dischi anteriori e forse 2 lampade...
     
    A alfiere 94-10 e Fabberg piace questo messaggio.
  9. Per quanto riguarda i
    Tagliandi la spesa è
    normale.
    I pezzi di ricambio sono molto costosi e il consumi sono alti
    considerando motori
    degli anni 80- 90.
    Prova a cambiare la
    marmitta, dischi freni, pastiglie,pompa freni,
    frizione e altri componenti.
    Non è la Pandina è
    una Berlina sportiva !
    Anche io possedevo la
    33 s.w 1.7 i.e.4x4
    e consumava tanto
    come i motori dell' epoca!
     
    A alfiere 94-10 piace questo elemento.
  10. Se la usi bene ne traffico cittadino fai 10 km/ litro, in autostrada 13. Il cambio olio/filtro sta sui 100,00 €uri e le gomme di buona quantità entro le 100,00 € cad.

    Le candele (8) con 100,00 € originali montate te la cavi.

    X gli imprevisti c'è da valutare di volta in volta.
    Tu cerca di prenderla più in ordine possibile e vedrai che nn sbagli.

    Il bollo circa 360 e alla fine ti costa quanto un' utilitaria. Ovviamente nn è da farci 20000 om l'anno ma questo già lo sapevi ;)
     
    A M@urizio, alfiere 94-10 e tcard piace questo elemento.