consiglio per sospensioni

franco853

Alfista principiante
15 Febbraio 2018
158
58
29
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 MultiAir
Buongiorno a tutti,la mia giulietta del 2011 ha ormai sulle spalle i suoi bei 130k km, sento che le sospensioni sono arrivate, e di certo le strade di dove abito(periferia di roma), simili più a quelle di beirut che di un paese europeo, non aiutano... la sensazione è che ogni minima imperfezione o buca anche piccola si sente interamente sulla macchina, indipendentemente dalla velocità, come se la sospensione facesse poco o niente, oltre al fatto che a velocità autostradali facendo i curvoni sento che la macchina corica discretamente, cosa che quando la ho comprata non faceva assolutamente, nonostante avesse gia 90000 km.

Ora sto cercando di districarmi nella giungla di ricambi e marche disponibili, e avrei alcuni quesiti per quelli più navigati di me nel settore:

1)oltre agli ammortizzatori devo rifare anche le molle? se si qualcuno ha il codice di quelle per assetto sport. anno 2011?

2)che marca di ammortizzatori scegliere?(sachs/originali? kyb? bilstein? magneti marelli?)

3)è vero che gli ammo per la giuly sono tutti gli stessi e fra i vari assetti normale/sport(quello che ho io)/qv cambia solo la molla?


Tristemente devo escludere a priori kit sportivi o con abbassamenti per via delle condizioni delle strade da terzo mondo... i miei 18" sono gia torturati abbastanza :( e nonostante mi piacerebbe poter montare un ribassato con ammo sportivi, qui da me durerebbe una settimana.
 
  • Like
Reactions: kormrider

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,407
3,114
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
.. la sensazione è che ogni minima imperfezione o buca anche piccola si sente interamente sulla macchina, indipendentemente dalla velocità, come se la sospensione facesse poco o niente,
Non metto in dubbio che gli ammortizzatori siano a fine vita anche se la loro funzione è di "frenare" le escursioni delle sospensioni. Giudicare la loro efficienza da quanto "nascondono" le imperfezioni o le buche è concettualmente sbagliato.
Anzi è probabile se non certo che sostituendoli ti ritroverai peggio da quel punto di vista, ti ripeto valuta l'assorbimento delle oscillazioni soprattutto nei rapidi cambiamenti di traiettoria in velocità.

Comunque l'effetto la scarsità di confort è determinato principalmente dalle ruote che monti, un cerchi 18" e relativo pneumatico superibassato non è il massimo per attutire le imperfezioni dell'asfalto.


oltre al fatto che a velocità autostradali facendo i curvoni sento che la macchina corica discretamente, cosa che quando la ho comprata non faceva assolutamente, nonostante avesse gia 90000 km
.
Il coricamento accentuato nei curvoni autostradali non è dato dall'ammortizzatore inefficiente ma da un cedimento degli elementi elastici ossia le molle.
Il fenomeno che devi valutare in autostrada è l'effetto "galleggiamento o barca" o il persistentemente ondeggiamento dopo un avvallamento.

Ti consiglio di far controllare gli ammortizzatori da qualche centro specializzato che disponga dell'apparecchiatura necessaria, pochi euro ben spesi.
 

franco853

Alfista principiante
15 Febbraio 2018
158
58
29
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 MultiAir
Non metto in dubbio che gli ammortizzatori siano a fine vita anche se la loro funzione è di "frenare" le escursioni delle sospensioni. Giudicare la loro efficienza da quanto "nascondono" le imperfezioni o le buche è concettualmente sbagliato.
Anzi è probabile se non certo che sostituendoli ti ritroverai peggio da quel punto di vista, ti ripeto valuta l'assorbimento delle oscillazioni soprattutto nei rapidi cambiamenti di traiettoria in velocità.

Comunque l'effetto la scarsità di confort è determinato principalmente dalle ruote che monti, un cerchi 18" e relativo pneumatico superibassato non è il massimo per attutire le imperfezioni dell'asfalto.


Il coricamento accentuato nei curvoni autostradali non è dato dall'ammortizzatore inefficiente ma da un cedimento degli elementi elastici ossia le molle.
Il fenomeno che devi valutare in autostrada è l'effetto "galleggiamento o barca" o il persistentemente ondeggiamento dopo un avvallamento.

Ti consiglio di far controllare gli ammortizzatori da qualche centro specializzato che disponga dell'apparecchiatura necessaria, pochi euro ben spesi.
per i cerchi infatti stavo pensando di sostituirli più avanti, quando ho comprato l'auto un annetto fa aveva già questi su e sono rimasti li, tuttavia sono salito su altre macchine con cerchi 18/19 e gomme di stessa spalla se non meno delle mie, e devo dire che percepivo molto più effetto attutimento delle piccole imperfezioni, nonostante tali macchine avessero anch'esse un impronta sportiveggiante quindi assetto abbastanza simile al mio.
Quello ma anche il kilometraggio della mia macchina, considerando sempre le stradacce che ahime devo percorrere ogni giorno e che il vecchio proprietario ha percorso prima di me, mi han fatto pensare che fosse ora di sostituirli.
Diciamo che leffetto ondeggiamento lo sento, non è grave come una macchina con gli ammo completamente morti, ma non sento la macchina precisa e "piatta" nel cambio direzione come una volta.

Quindi dovrei rifare anche le molle? girando su eper ho trovato questi codici:
50516633 (con definizione senza cambio specifico e assetto sportivo)
50520145 (stesso di sopra ma senza assetto sportivo, credo sia quello di base)

qualcuno sa se c'è molta differenza fra l'assetto sportivo e il normale? potrei prendere in considerazione di mettere le mollte più morbide per migliorare un pò la situazione.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,407
3,114
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
per i cerchi infatti stavo pensando di sostituirli più avanti, quando ho comprato l'auto un annetto fa aveva già questi su e sono rimasti li, tuttavia sono salito su altre macchine con cerchi 18/19 e gomme di stessa spalla se non meno delle mie, e devo dire che percepivo molto più effetto attutimento delle piccole imperfezioni, nonostante tali macchine avessero anch'esse un impronta sportiveggiante quindi assetto abbastanza simile al mio.
Quello ma anche il kilometraggio della mia macchina, considerando sempre le stradacce che ahime devo percorrere ogni giorno e che il vecchio proprietario ha percorso prima di me, mi han fatto pensare che fosse ora di sostituirli.
Diciamo che leffetto ondeggiamento lo sento, non è grave come una macchina con gli ammo completamente morti, ma non sento la macchina precisa e "piatta" nel cambio direzione come una volta.

Quindi dovrei rifare anche le molle? girando su eper ho trovato questi codici:
50516633 (con definizione senza cambio specifico e assetto sportivo)
50520145 (stesso di sopra ma senza assetto sportivo, credo sia quello di base)

qualcuno sa se c'è molta differenza fra l'assetto sportivo e il normale? potrei prendere in considerazione di mettere le mollte più morbide per migliorare un pò la situazione.
Io sono del parere di restare su un compromesso ossia molle originali e ammortizzatori pure...
Anche perchè mi pare che tu non deva andare in pista e purtroppo (come la maggior parte di noi) utilizzi strade pessime.

Per me modificare l'assetto serve solo per un fattore estetico per la guida quotidiana e la sicurezza meglio l'originale forse perche dalle mie parti ci sono 6 mesi d'estate ma 6 mesi d'inverno dove avere un assetto relativamente morbido può fare la differenza in termini di sicurezza.

E' una battuta ma sai quante lampadine in più devi cambiare con l'assetto rigido....:p:p
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente