Da s2000 a Giulia 250cv

Cruise75

Nuovo Alfista
20 Agosto 2020
22
4
4
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.0 250 cv
Capisco cosa intendi, cerchi qualcosa di più racing, perché parliamoci chiaro su giulia e stelvio puoi cambiare solo il motore quindi di "racing" hai solo quello anche se scegli le versioni più potenti infatti tra una 160 e una 280 altre differenze non ci sono, se ho capito bene tu cerchi più un prodotto in stile Mercedes amg o audi s, che cambiano radicalmente il carattere di qualsiasi modello, cosa che anche nelle giulie più potenti non trovi, esclusa la quadrifoglio, ma che purtroppo è fuori portata... Correggimi se sbaglio..
bravo, io cerco un trazione posteriore per scarrozzare famiglia ma che sia più sbilanciato vs la guida sportiva. Posso sempre partire da Giulia e poi montare uno scarico supersprint e un assetto (bilstein per dirne uno). Poi nella vita non si può avere tutto... mi tengo la s2000 per le emozioni e passa la paura e a quel punto anche una Giulia a benzina o diesel senza pretese.
 

Stelviona_05

Super Alfista
10 Marzo 2020
992
510
139
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Mjet 160cv AT8 sport-tech
Altre Auto
Smart forfour
bravo, io cerco un trazione posteriore per scarrozzare famiglia ma che sia più sbilanciato vs la guida sportiva. Posso sempre partire da Giulia e poi montare uno scarico supersprint e un assetto (bilstein per dirne uno). Poi nella vita non si può avere tutto... mi tengo la s2000 per le emozioni e passa la paura e a quel punto anche una Giulia a benzina o diesel senza pretese.
Ho avuto la fortuna di provare la a 35 della Mercedes e ti posso dire che è davvero un bel andare, da subito pare di essere su un auto da corsa, assetto rigido ma non troppo, ma soprattutto che sound con le valvole aperte... Purtroppo fa parte della concorrenza ma è davvero un gran prodotto
 

centoos

Super Alfista
1 Novembre 2015
1,305
824
159
VR
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.0 TB
Altre Auto
Fiat 500 L ('69)
Ford Sierra
Ford Fiesta
Ieri ho provato una Giulia. Premesse:
1) era la prima giulia su cui abbia mai messo il sedere
2) non ho esperienza di cambio zf.
3) era la versione diesel credo 180cv, con performance pack e cerchi 19 my20
4) il mio parere è circoscritto alle sensazioni derivanti da una guida sportiva è solo a questa non esprimo giudizi sulle sue qualità di passata e berlina da uso quotidiano.

Telaio: 8, sterzo ottimo, non stento a credere sia tra i migliori della categoria, sospensioni buone ma francamente tutta sta differenza con il pulsantino schiacciato o meno non l'ho notata. Mi sa tanto di marketing più che di sostanza. A mio avviso le sospensioni con il performance dovrebbero cambiare nelle molle e distinguersi nettamente nell'azione di irrigidimento, rispetto alla versione senza.
Capisci esattamente dove si spostano i pesi sulle singole ruote in ingresso, percorrenza e uscita di curva, senza un eccessivo caricamento. In inserimento tuttavia in un paio di occasioni l'appoggio è stato un po' vago faticando a capire se ero al limite o meno. Mai avuto sottosterzo in ogni caso.
I controlli sono veramente fastidiosi e non permettono di sfruttare il potenziale dell'auto.

Freni: 6, non hanno mai ceduto ma veramente difficili da modulare e un po' spugnosi, forse dovuto anche al fatto che l'auto era quelle dei test drive... fatta fatica a capire quanto freno usare prima di inserire o frenavo troppo o troppo poco. Difficile portarla dentro di freno.

Cambio: 6, è un giudizio soggettivo forse anche legato all'inesperienza con questo aggeggio. Ovviamente non parlo di guida normale ma sportiva. Anche in versione sequenziale ho avuto la percezione che in qualche occasione cambiasse per i capperi suoi o che comunque non cambiasse quando lo volevo io. Inutilizzabile in automatico, bello in sequenziale a parte quanto detto sopra.

Motore: 4, scusate sapevo di non avere il motore giusto, ma veramente una delusione. Coinvolgimento zero, muore subito a 4000 o giù di lì, stai sempre a cambiare. Modalità A non pervenuta, buona per la gara di risparmio carburante, N buona in guida sportiva ma meglio evitare, non tanto per la mappa in se ma perché aimè sta in automatico anche se in modalità sequenziale con la leva. D l'unica da lasciare, abbinata al sequenziale.
L'auto ha una bel tiro, giusto una zona morta nei primi 1000 giri e non ci ci rende conto ma cammina, tuttavia in modalità sportiva non capivo dove stavo a giri motore, devi sempre guardare l'indicatore di cambiata e contagiri per sapere quando cambiare... e ovviamente accade prestino. Ci sta, è tutto ovattato per rendere rilassante la guida.

Mi hanno detto che mi faranno provare la veloce q4 da 280cv. Sono sicuro sarà tutta un'altra musica, anche se temo il medesimo giudizio su cambio e sospensioni... Non credo infatti ci siano settaggi diversi. Ma ne avrò già guidata una e forse il mio rapporto contrastante con lo zf sarà migliore, ci capiremo un po' di più, ne sono sicuro.

Per il cambio, capisco, anch'io l'ho presa automatica solo esclusivamente perchè volevo un benzina, ma usandolo, impari bene come reagisce e arrivi a comandare le scalate solo con l'acceleratore, poi un po' si adatta anche al tuo stile di guida (o viceversa, non l'ho mai capito) in ogni caso ci vuole un po' di pratica e diventa molto divertente, sopratutto in D con le palette attivate (sul benzina fa anche una simpatica doppietta in scalata).
sulle sospensioni elettroniche, hai ragione, l'auto non ha un assetto spacca schiena, è molto morbida (nonostante la tenuta proverbiale) potevano accentuare la differenza tra morbide e dure.
Sui freni non ho rilevato quello che hai scritto, ma io ho l'impianto maggiorato (come sulla veloce) e devo dire che non mi hanno mai dato la sensazione di spugnosità, anzi, sempre molto precisi e reattivi, non ho difficoltà a modulare la frenata.
 

Cruise75

Nuovo Alfista
20 Agosto 2020
22
4
4
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.0 250 cv
Per il cambio, capisco, anch'io l'ho presa automatica solo esclusivamente perchè volevo un benzina, ma usandolo, impari bene come reagisce e arrivi a comandare le scalate solo con l'acceleratore, poi un po' si adatta anche al tuo stile di guida (o viceversa, non l'ho mai capito) in ogni caso ci vuole un po' di pratica e diventa molto divertente, sopratutto in D con le palette attivate (sul benzina fa anche una simpatica doppietta in scalata).
sulle sospensioni elettroniche, hai ragione, l'auto non ha un assetto spacca schiena, è molto morbida (nonostante la tenuta proverbiale) potevano accentuare la differenza tra morbide e dure.
Sui freni non ho rilevato quello che hai scritto, ma io ho l'impianto maggiorato (come sulla veloce) e devo dire che non mi hanno mai dato la sensazione di spugnosità, anzi, sempre molto precisi e reattivi, non ho difficoltà a modulare la frenata.
Per il cambio vediamo dopo la prova della veloce. Freni sono il pacchetto performance quindi quelli che hai anche tu. Secondo me essendo un auto da test può essere che avesse bisogno di un bello spurgo. Immagino siano abbastanza usati da chi va lì e fa test drive.
Confido nella veloce... così vedo come va anche il q4 (che cmq non sceglierei).
 

Cruise75

Nuovo Alfista
20 Agosto 2020
22
4
4
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.0 250 cv
Ho avuto la fortuna di provare la a 35 della Mercedes e ti posso dire che è davvero un bel andare, da subito pare di essere su un auto da corsa, assetto rigido ma non troppo, ma soprattutto che sound con le valvole aperte... Purtroppo fa parte della concorrenza ma è davvero un gran prodotto
Mi hai fatto venire la curiosità :), devo informarmi meglio.
 

Medioman92

Super Alfista
11 Dicembre 2015
1,246
831
159
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDM 150CV
Su freni mi permetto di dire che anche io i primi periodi ho avuto qualche difficoltà nel modulare la frenata. Sarà sicuramente a causa del fatto che sono elettronici.
Ora direi che mi trovo bene e sono instancabili
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
4,111
4,624
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Per il cambio vediamo dopo la prova della veloce. Freni sono il pacchetto performance quindi quelli che hai anche tu. Secondo me essendo un auto da test può essere che avesse bisogno di un bello spurgo. Immagino siano abbastanza usati da chi va lì e fa test drive.
Confido nella veloce... così vedo come va anche il q4 (che cmq non sceglierei).
Sei sicuro che con il Pack Performance ora siano compresi i freni maggiorati? Quando ho preso la mia nel 2018 (che ha ha pack) i freni maggiorati non erano compresi. Spesso qui sul forum si leggono commenti riguardo alla Giulia molto diversi e anche contrastanti quindi è evidente che qualsiasi considerazione è fortemente influenzata dalla sensibilità e dai gusti personali, nonché da come l'utilizzatore era abituato con le auto precedenti. Dico quindi anche la mia. Il cambio automatico è una delle parti meglio riuscite dell'auto dopo veramente poco tempo lo si riesce a controllare perfettamente solo con l'utilizzo dell'acceleratore. Cambia veramente nel momento esatto in cui vorrei cambiare io, e lo dico precisando che è la prima auto con il cambio automatico che possiedo (non la prima che guido, ma i cambi delle altre non erano neppure minimamente paragonabili con quello della Giulia). Per il freno ho letto di qualcun altro che lamenta una certa spugnosità, ma il mio l'ho trovato perfetto fin dall'inizio perfettamente modulabile e gestibile (evidentemente qui siamo nel campo della sensibilità personale). Per quanto riguarda le sospensioni attive sinceramente anche a me piacciono poco e anzi direi che a mio giudizio sono l'unico difetto di un certo peso dell'auto anche se la mia sensazione mi pare sia comunque diversa della tua. Lasciare solo due settaggi delle sospensione non mi è sembrata proprio una cosa intelligente ma la cosa veramente stupida è stato non permettere al guidatore di settarle nel modo più rigido anche in modalità N. Se non sentivi differenza tra le due modalità credo che avesse un problema l'auto che hai guidato perché in realtà il diverso settaggio e chiaramente avvertibile. L'unico problema è che entrambi i settaggi sono eccessivamente morbidi. Il settaggio rigido (si fa per dire) a mio giudizio sarebbe andato bene per la guida normale di tutti i giorni e in D avrei previsto un settaggio più rigido. I controlli elettronici sinceramente non mi danno fastidio più di tanto perché vedo che quando voglio far derapare l'auto posso farlo. Sul motore non posso confrontarmi con il tuo giudizio perché ho il benzina 200 cv che sicuramente non è un motore da supercar ma è decisamente divertente da guidare. Concludo dicendo che il confronto fra Giulia e s2000 IMHO è praticamente impossibile, perché l's2000 è praticamente una moto carrozzata da auto e non lo dico in senso negativo: possiedo una moto e l'auto che ho amato di più, al pari della Giulia, è stata una Honda Prelude.
 
Ultima modifica:

Cruise75

Nuovo Alfista
20 Agosto 2020
22
4
4
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.0 250 cv
Sei sicuro che con il Pack Performance ora siano compresi i freni maggiorati? Quando ho preso la mia nel 2018 (che ha ha pack) i freni maggiorati non erano compresi. Spesso qui sul forum si leggono commenti riguardo alla Giulia molto diversi e anche contrastanti quindi è evidente che qualsiasi considerazione è fortemente influenzata dalla sensibilità e dai gusti personali, nonché da come l'utilizzatore era abituato con le auto precedenti. Dico quindi anche la mia. Il cambio automatico è una delle parti meglio riuscite dell'auto dopo veramente poco tempo lo si riesce a controllare perfettamente solo con l'utilizzo dell'acceleratore. Cambia veramente nel momento esatto in cui vorrei cambiare io, e lo dico precisando che è la prima auto con il cambio automatico che possiedo (non la prima che guido, ma i cambi delle altre non erano neppure minimamente paragonabili con quello della Giulia). Per il freno ho letto di qualcun altro che lamenta una certa spugnosità, ma il mio l'ho trovato perfetto fin dall'inizio perfettamente modulabile e gestibile (evidentemente qui siamo nel campo della sensibilità personale). Per quanto riguarda le sospensioni attive sinceramente anche a me piacciono poco e anzi direi che a mio giudizio sono l'unico difetto di un certo peso dell'auto anche se la mia sensazione mi pare sia comunque diversa della tua. Lasciare solo due settaggi delle sospensione non mi è sembrata proprio una cosa intelligente ma la cosa veramente stupida è stato non permettere al guidatore di settarle nel modo più rigido anche in modalità N. Se non sentivi differenza tra le due modalità credo che avesse un problema l'auto che hai guidato perché in realtà il diverso settaggio e chiaramente avvertibile. L'unico problema è che entrambi i settaggi sono eccessivamente morbidi. Il settaggio rigido (si fa per dire) a mio giudizio sarebbe andato bene per la guida normale di tutti i giorni e in D avrei previsto un settaggio più rigido. I controlli elettronici sinceramente non mi danno fastidio più di tanto perché vedo che quando voglio far derapare l'auto posso farlo. Sul motore non posso confrontarmi con il tuo giudizio perché ho il benzina 200 cv che sicuramente non è un motore da supercar ma è decisamente divertente da guidare. Concludo dicendo che il confronto fra Giulia e s2000 IMHO è praticamente impossibile, perché l's2000 è praticamente una moto carrozzata da auto e non lo dico in senso negativo: possiedo una moto e l'auto che ho amato di più, al pari della Giulia, è stata una Honda Prelude.
Sei sicuro che con il Pack Performance ora siano compresi i freni maggiorati? Quando ho preso la mia nel 2018 (che ha ha pack) i freni maggiorati non erano compresi. Spesso qui sul forum si leggono commenti riguardo alla Giulia molto diversi e anche contrastanti quindi è evidente che qualsiasi considerazione è fortemente influenzata dalla sensibilità e dai gusti personali, nonché da come l'utilizzatore era abituato con le auto precedenti. Dico quindi anche la mia. Il cambio automatico è una delle parti meglio riuscite dell'auto dopo veramente poco tempo lo si riesce a controllare perfettamente solo con l'utilizzo dell'acceleratore. Cambia veramente nel momento esatto in cui vorrei cambiare io, e lo dico precisando che è la prima auto con il cambio automatico che possiedo (non la prima che guido, ma i cambi delle altre non erano neppure minimamente paragonabili con quello della Giulia). Per il freno ho letto di qualcun altro che lamenta una certa spugnosità, ma il mio l'ho trovato perfetto fin dall'inizio perfettamente modulabile e gestibile (evidentemente qui siamo nel campo della sensibilità personale). Per quanto riguarda le sospensioni attive sinceramente anche a me piacciono poco e anzi direi che a mio giudizio sono l'unico difetto di un certo peso dell'auto anche se la mia sensazione mi pare sia comunque diversa della tua. Lasciare solo due settaggi delle sospensione non mi è sembrata proprio una cosa intelligente ma la cosa veramente stupida è stato non permettere al guidatore di settarle nel modo più rigido anche in modalità N. Se non sentivi differenza tra le due modalità credo che avesse un problema l'auto che hai guidato perché in realtà il diverso settaggio e chiaramente avvertibile. L'unico problema è che entrambi i settaggi sono eccessivamente morbidi. Il settaggio rigido (si fa per dire) a mio giudizio sarebbe andato bene per la guida normale di tutti i giorni e in D avrei previsto un settaggio più rigido. I controlli elettronici sinceramente non mi danno fastidio più di tanto perché vedo che quando voglio far derapare l'auto posso farlo. Sul motore non posso confrontarmi con il tuo giudizio perché ho il benzina 200 cv che sicuramente non è un motore da supercar ma è decisamente divertente da guidare. Concludo dicendo che il confronto fra Giulia e s2000 IMHO è praticamente impossibile, perché l's2000 è praticamente una moto carrozzata da auto e non lo dico in senso negativo: possiedo una moto e l'auto che ho amato di più, al pari della Giulia, è stata una Honda Prelude.
ti confermerei l'impianto frenante maggiorato per il semplice fatto che si trattava di una sprint+performance pack, + cerchi da 19 che nel configuratore ti danno abbinati ai dischi più grandi, essendo una versione di prova con tutti i possibili optional mi verrebbe da dire di si' ma non ci metterei la mano sul fuoco per carità. Cmq la dimensione dei dischi non dovrebbe influenzare la modulabilita' quanto l'affaticamento dell'impianto. A meno che non cambino anche le pinze freno. Detto ciò vedremo sulla veloce.
Ho fatto più volte lo stesso tratto con e senza pulsantino delle sospensioni sinceramente non ho notato differenza, ma al di la di questo, mi sembra siamo tutti d'accordo che potevano sforzarsi un pochino di più; è più un optional commerciale che non un upgrade vero e proprio. Se non fosse abbinato al differenziale autobloccante, ne farei a meno le metterei sotto un assetto kw e passa la paura.
Sul cambio sospendo giudizio come detto, ma il primo incontro è stato tiepido, non ho però riferimenti lo ammetto...
Nessun paragone con l's2000, ci mancherebbe sono auto inconfrontabili perché completamente diverse, ma avendo visto tanti test drive su Youtube e letto diversi articoli mi ero formato una certa aspettativa. Ma ripeto la 280 mi aiuterà a capire di più la Giulia.
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
4,111
4,624
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
ti confermerei l'impianto frenante maggiorato per il semplice fatto che si trattava di una sprint+performance pack, + cerchi da 19 che nel configuratore ti danno abbinati ai dischi più grandi, essendo una versione di prova con tutti i possibili optional mi verrebbe da dire di si' ma non ci metterei la mano sul fuoco per carità. Cmq la dimensione dei dischi non dovrebbe influenzare la modulabilita' quanto l'affaticamento dell'impianto. A meno che non cambino anche le pinze freno. Detto ciò vedremo sulla veloce.
Ho fatto più volte lo stesso tratto con e senza pulsantino delle sospensioni sinceramente non ho notato differenza, ma al di la di questo, mi sembra siamo tutti d'accordo che potevano sforzarsi un pochino di più; è più un optional commerciale che non un upgrade vero e proprio. Se non fosse abbinato al differenziale autobloccante, ne farei a meno le metterei sotto un assetto kw e passa la paura.
Sul cambio sospendo giudizio come detto, ma il primo incontro è stato tiepido, non ho però riferimenti lo ammetto...
Nessun paragone con l's2000, ci mancherebbe sono auto inconfrontabili perché completamente diverse, ma avendo visto tanti test drive su Youtube e letto diversi articoli mi ero formato una certa aspettativa. Ma ripeto la 280 mi aiuterà a capire di più la Giulia.
Si con il senno di poi (e se fosse stato possibile) anche io avrei preso solo il differenziale autobloccante, però non ho mai provato con attenzione un modello con sospensioni non elettroniche. Almeno con quelle elettroniche non c'è il minimo coricamento in curva e rollio. Il beccheggio invece quando prendi un dosso e le sospensioni sono in "soft" è (purtroppo) molto evidente.
 
  • Like
Reactions: centoos e Cruise75

centoos

Super Alfista
1 Novembre 2015
1,305
824
159
VR
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.0 TB
Altre Auto
Fiat 500 L ('69)
Ford Sierra
Ford Fiesta
l'altro lato della medaglia, è che almeno con le sospensioni elettroniche, puoi percorrere le strade italiane con i 19" senza bestemmiare ogni due secondi :)
 
  • Like
Reactions: Cruise75

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente