DOMANDE SUL MIO BLAUNKPUNT

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da ORECCHIABRUNO, 8 Ottobre 2020.

  1. Buona sera. Due domande:

    Io ho sulla mia Alfa 147 immatricolata nel 2006, un Blaunkpunt di serie. Penso anche le casse (2 woofer e 2 tweeter) davanti siano di tale marca.

    1. Vorrei sapere se esiste il modo di impedire al cd di saltare nei casi in cui l'auto passa su dei buchi (quindi sobbalza) o su dei dossi. Ho cercato la risposta però non l'ho trovata.

    2. Inoltre, nei viaggi lunghi l'autoradio ed il cd si scaldano molto . A volte il cd rimane incastrato dentro a causa del calore. Così spengo e poi riaccendo. Il cd esce. Ciò non è opportuno per il cd e forse nemmeno per il Blaunkpunt. Non c'è modo di evitare ciò detto ?.

    3. I cd registrati da pc o da hi fi resistono poco. Poi non si possono più sentire. Non si può fare niente ?

    4. Quando spengo l'Alfa e solo dopo l'autoradio,alla riaccensione dell'auto il Blaunkpunt si accende da solo. Ciò non accade se lo spengo prima di chiudere il motore. Questo fatto, anche se il motore è spento, consuma lo stesso la batteria o no ?

    Grazie delle risposte.

    Bruno Orecchia.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Domanda su motaggio autoradio 2din Radio e Navigazione 11 Maggio 2013
    Domanda autoradio 2 din Radio e Navigazione 13 Aprile 2013
    Dubbio sul posteriore Radio e Navigazione 12 Marzo 2012

  3. Allora per quando riguarda i punti 1-2-3 dipendono tutti dalla meccanica cd, di solito è il sensore che rileva il CD a dare problemi, ne abbiamo parlato in questa discussione dove c'è anche la soluzione:
    L'autoradio si accende e si spegne da solo .....

    Se hai un po' di manualità segui la guida e puoi farlo anche tu, altrimenti smontalo e portalo da un riparatore di radio che risolverà il problema.

    Per il punto 4 la logica di funzionamento è così prevede che la radio si riaccende quando giri il quadro se la lasci accesa quando spegni la macchina.
    L'assorbimento da spento è irrilevante...