"Far controllare freno di stazionamento" Auto bloccata!

GloRupt

Nuovo Alfista
11 Dicembre 2020
7
2
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 MT6
Buongiorno ragazzi,
da qualche giorno ho la mia Giulia in officina, a seguito di un blocco del freno di parcheggio, fortunatamente avvenuto a bordo strada e da fermo. Non c'è stato modo di sbloccarlo, ed ho provato con lo stacco della batteria per diverso tempo, provato ad accelerare in folle, prima marcia e retromarcia, tenendo il freno e provando ad agire più volte sullo switch, ma niente, tutto inutile. Dopo lo stacco della batteria, mi sono apparse un'infinità di spie, ed ho notato che la retrocamera mostrava come se stessi sterzando, ma a ruote del tutto dritte. E qui arriva il bello, perché dall'officina (ufficiale Alfa), dopo a nemmeno un'ora dall'arrivo, mi dicono che è un grosso problema per la quale sicuramente saranno costretti a sostituire: freno di stazionamento completo di cablaggi e relative centraline, pinze freno posteriori insieme a dischi e pastiglie posteriori. Dico io, ma è mai possibile una cosa del genere? Non sono un esperto in materia, ma essendo il tutto, avvenuto da fermo, mi sembra un'assurdità. Grazie anticipatamente a chi dedicherà tempo nella lettura, e magari proporrà eventuali soluzioni!

Giovanni
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
5,833
5,005
164
44
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Probabilmente non sanno il motivo preciso e per sicurezza sostituiscono tt se è in garanzia non paghi altrimenti se fuori garanzia vai da un generico che sblocca freno a mano e si vedrà che problemi ci sono sostituire tt spendi qualche migliaio di euro
 

GloRupt

Nuovo Alfista
11 Dicembre 2020
7
2
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 MT6
Probabilmente non sanno il motivo preciso e per sicurezza sostituiscono tt se è in garanzia non paghi altrimenti se fuori garanzia vai da un generico che sblocca freno a mano e si vedrà che problemi ci sono sostituire tt spendi qualche migliaio di euro
Purtroppo sono fuori garanzia, infatti la cosa inizia a preoccuparmi
 
M

MPP

Utente Cancellato
Non sanno che pesci pigliare...
Stesso errore e blocco capitato anche a me in mezzo a un incrocio lasciando spegnere l'auto in prima (una ruota, mentre ero fermo dietro a un'auto che svoltava, era finita in un avvallamento).
Nota che NON avevo azionato il freno, si era inserito da solo.
Non rispondeva più al comando della levetta sul tunnel e mi dava lo stesso identico errore.
Spento e riacceso un paio di volte. Niente.
Alla terza ho sentito le pinze aprirsi.
Mai più successo.
Unico indizio: era prima del Covid, prima che la tenessi regolarmente attaccata al mantenitore di carica (anche adesso, visto che la uso poco).
Comunque se stacchi la batteria gli errori sono normali, scompaiono da soli.
Proverei a caricarla bene con un mantenitore: queste Giulia sono molto sensibili alle basse tensioni (anche se con un tester sembra tutto a posto).
Se è in officina spero ci abbiano pensato.
 
Ultima modifica:

Pierluigi86

Alfista Intermedio
26 Febbraio 2014
331
163
44
35
Pavia
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 TD 180 CV
Io, così tanto per, proverei, a quadro acceso a fare la procedura per la manutenzione freni (quella che allontana i motorini dei cilindretti posteriori).

Però non ho capito se ti è successo dal nulla, oppure se avevi messo te il freno a mano (auto parcheggiata) e non sei più riuscito a partire?
 

GenTLe

Alfista Megalomane
22 Febbraio 2008
1,597
1,661
171
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
mi dicono che è un grosso problema per la quale sicuramente saranno costretti a sostituire: freno di stazionamento completo di cablaggi e relative centraline, pinze freno posteriori insieme a dischi e pastiglie posteriori. Dico io, ma è mai possibile una cosa del genere? Non sono un esperto in materia, ma essendo il tutto, avvenuto da fermo, mi sembra un'assurdità. Grazie anticipatamente a chi dedicherà tempo nella lettura, e magari proporrà eventuali soluzioni!

Giovanni
Sei finito in mano a gente che non sa fare una diagnostica seria. SCAPPA.
 

Leonardo00

Super Alfista
11 Aprile 2021
1,414
1,344
164
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Buongiorno ragazzi,
da qualche giorno ho la mia Giulia in officina, a seguito di un blocco del freno di parcheggio, fortunatamente avvenuto a bordo strada e da fermo. Non c'è stato modo di sbloccarlo, ed ho provato con lo stacco della batteria per diverso tempo, provato ad accelerare in folle, prima marcia e retromarcia, tenendo il freno e provando ad agire più volte sullo switch, ma niente, tutto inutile. Dopo lo stacco della batteria, mi sono apparse un'infinità di spie, ed ho notato che la retrocamera mostrava come se stessi sterzando, ma a ruote del tutto dritte. E qui arriva il bello, perché dall'officina (ufficiale Alfa), dopo a nemmeno un'ora dall'arrivo, mi dicono che è un grosso problema per la quale sicuramente saranno costretti a sostituire: freno di stazionamento completo di cablaggi e relative centraline, pinze freno posteriori insieme a dischi e pastiglie posteriori. Dico io, ma è mai possibile una cosa del genere? Non sono un esperto in materia, ma essendo il tutto, avvenuto da fermo, mi sembra un'assurdità. Grazie anticipatamente a chi dedicherà tempo nella lettura, e magari proporrà eventuali soluzioni!

Giovanni
Un po' come andare dall'ortopedico perchè ti fa male un polso e quello ti dice che deve amputare il braccio all'altezza della spalla...corri, corri...
 
  • Like
Reactions: Caprone64 e GloRupt

GloRupt

Nuovo Alfista
11 Dicembre 2020
7
2
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 MT6
Aggiornamento:
mi hanno chiamato ieri mattina, innanzitutto scusandosi per quanto dettomi la scorsa volta in officina, ma anche per il problema vero e proprio. Sono partiti col dirmi che " è stata sbagliata la prima procedura di diagnostica ", e quindi tutti i ragionamenti fatti in seguito. Il motivo per cui avrebbero voluto sostituirmi tutto, è perché avevano frainteso il momento in cui mi è successo il blocco del freno: per qualche strano motivo, pensavano mi fosse successo durante la marcia a velocità moderata; e volendo essere sicuri di risolvere, avrebbero agito in quel modo. Vai a sapere che pensavano, mah. Comunque, il problema è che la pinza posteriore sinistra risponde, anche se molto lentamente, all'azionamento del freno; mentre quella posteriore destra, rimane bloccata. Anche questo mi sembra strano, perché durante il mio smanettare, non sentivo né una pinza, né l'altra muoversi, ma va 'bé. Nel dubbio ho anche fatto mettere un collega accanto ad ogni ruota, per capire se effettivamente si sentisse qualcosa o meno, ma con esito negativo. Procederanno da domani a sostituire l'intero freno di stazionamento, il quale ha un costo di 160€ IVA compresa (possibile?), alla quale si dovrà aggiungere la manodopera. Al 99,9% dicono che il problema sia lui. Grazie mille ancora per i consigli ragazzi, e vi terrò aggiornati!
 
  • Like
Reactions: Leonardo00

GenTLe

Alfista Megalomane
22 Febbraio 2008
1,597
1,661
171
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
Aggiornamento:
mi hanno chiamato ieri mattina, innanzitutto scusandosi per quanto dettomi la scorsa volta in officina, ma anche per il problema vero e proprio. Sono partiti col dirmi che " è stata sbagliata la prima procedura di diagnostica ", e quindi tutti i ragionamenti fatti in seguito. Il motivo per cui avrebbero voluto sostituirmi tutto, è perché avevano frainteso il momento in cui mi è successo il blocco del freno: per qualche strano motivo, pensavano mi fosse successo durante la marcia a velocità moderata; e volendo essere sicuri di risolvere, avrebbero agito in quel modo. Vai a sapere che pensavano, mah. Comunque, il problema è che la pinza posteriore sinistra risponde, anche se molto lentamente, all'azionamento del freno; mentre quella posteriore destra, rimane bloccata. Anche questo mi sembra strano, perché durante il mio smanettare, non sentivo né una pinza, né l'altra muoversi, ma va 'bé. Nel dubbio ho anche fatto mettere un collega accanto ad ogni ruota, per capire se effettivamente si sentisse qualcosa o meno, ma con esito negativo. Procederanno da domani a sostituire l'intero freno di stazionamento, il quale ha un costo di 160€ IVA compresa (possibile?), alla quale si dovrà aggiungere la manodopera. Al 99,9% dicono che il problema sia lui. Grazie mille ancora per i consigli ragazzi, e vi terrò aggiornati!
Così ha più senso.
Se fossi in loro partirei a vedere, tester alla mano (e poi con un carico, tipo un'alogena da auto) se le alimentazioni di apertura e chiusura pinza arrivino alle pinze posteriori, se arrivano e sono con una buona corrente (per quello userei l'alogena) allora il problema è nelle pinze. Altrimenti è a monte nella centralina che le controlla. Oppure in un cablaggio malmesso (banalmente potrebbe essere la massa che chiude il circuito...).
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente