Fari Xenon originali : come funzionano?

Discussione in 'Esterni ed Estetica' iniziata da bertoferrara, 25 Novembre 2008.

  1. Ciao ragazzi ho un problema e vorrei cercare una soluzione, ma non so come interpretarla visto che non so come funzionano.
    La mia 156 monta dalla fabbrica i fari allo xeno la settimana scorsa sono andato dal mio elettrauto a regolare l'altezza dei fari visto che puntavano in basso,fino qua tutto ok infatti adesso vedo molto meglio ma il problema mi sorge quando sono a pieno carico e i fanali puntano in alto con la conseguenza del classico bagliori ai occhi,ma i fari non dovrebbero regolarsi da soli?Visto che non ho il correttore all'interno come posso risolvere? devo tornare dal mio elettrauto e rimettere i fari in posizione bassa.
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Fari Xenon originali come funzionano?

    Ciao Bertoferrara, strana la cosa, probabilmente hai il correttore dei fari che non funziona, dovresti farlo controllare dall'elettrauto.
    Quando accendi i fari (se li punti verso un muro) dovresti notare il loro riassetto, prima vanno in basso poi in alto e poi si livellano, se ciò non accade c'è qualcosa che non funziona.......... il sensore per i fari se non sbaglio dovrebbe essere montato sull'ammortizzatore posteriore lato guida o su entrambe....... in ogni caso fai la prova se non accade quello che ti ho detto fai controllare :decoccio:
     
  4. Re: Fari Xenon originali come funzionano?

    Ciao il riassetto dai fari lo fa quando accendo la vettura i fari vanno prima in basso e poi in alto poi si livella.
    Potrei avere il sensore guasto?
     
  5. Re: Fari Xenon originali come funzionano?

    Si forse e il sensore ma se nn sbaglio e montato avanti nella sospensione
     
  6. Re: Fari Xenon originali come funzionano?

    Nella mia (AR 166) i sensori sono 2, uno collegato alla sopensione anteriore Sx e l'altro alla sospensione posteriore SX, oltre alla centralina situata sotto il sedile del conducente. All'accensione la centralina esegue il test che hai citato, poi regola con continuità il fascio luminoso. La regolazione è volutamente "frenata" per non "ubriacare" il guidatore e su strada è quasi impossibile rendersi conto che funziona...:D