Giulia competizione non segna più la temperatura dell’olio

è un lavoraccio....
io lo feci cambiare un annetto fa sulla mia, perchè mi sembrava che avesse iniziato a scaldarsi più lentamente rispetto a prima, e temevo che si fosse un pò "allentato": ho speso un botto, mi sono fatto odiare dal meccanico, ed in compenso con quello nuovo si comporta esattamente come si comportava con quello precedente, anzi forse forse si scalda ancora meno....stai a vedere che mi è capitato un esemplare di termostato di quelli recenti che danno problemi......
Sarebbe una sfiga di nulla...

Come ho scritto sull'altro post la mia si è "sbloccata" salendo sul monte serra a velocità ridotta, non mi ha più dato anomalie.
Quindi basta controllare la temperatura dell’acqua
anche sulla mia l'acqua non saliva oltre i 60-65 gradi, a quanto pare l'olio entra sempre nello scambiatore, quindi anche lui viene raffreddato.

Ora è "guarita" da sola...
 
Come ho scritto sull'altro post la mia si è "sbloccata" salendo sul monte serra a velocità ridotta, non mi ha più dato anomalie.
mettiamo in agenda una cena alfista ai Cristalli ogni due o tre settimane, per mantenere in forma i termostati ed il benessere dei loro proprietari...
 
  • Like
Reactions: Morga190
Vai, le portiamo tutte e 2 io e mia moglie ;)
 
  • Like
Reactions: romassi
Sarebbe una sfiga di nulla...

Come ho scritto sull'altro post la mia si è "sbloccata" salendo sul monte serra a velocità ridotta, non mi ha più dato anomalie.

anche sulla mia l'acqua non saliva oltre i 60-65 gradi, a quanto pare l'olio entra sempre nello scambiatore, quindi anche lui viene raffreddato.

Ora è "guarita" da sola...
Anche a me avevano detto di tirarla
Dopo la sostituzione del sensore … vi posso assicurare che non mi sono limitata 😈 … ma ancora nulla quindi sto aspettando la sostituzione del termostato, parlando con i tecnici di eng dicono che il cruscotto della my23 da molti problemi ed entro fine anno usciranno molti richiami, leggendo una chat tra i meccanici alfa e mi dicono “A me è capitato termostato bloccato da residui di lavorazione monoblocco, ci dovrebbe essere service news” … vi tengo aggiornati
 
Anche a me avevano detto di tirarla
Dopo la sostituzione del sensore … vi posso assicurare che non mi sono limitata 😈 … ma ancora nulla quindi sto aspettando la sostituzione del termostato, parlando con i tecnici di eng dicono che il cruscotto della my23 da molti problemi ed entro fine anno usciranno molti richiami, leggendo una chat tra i meccanici alfa e mi dicono “A me è capitato termostato bloccato da residui di lavorazione monoblocco, ci dovrebbe essere service news” … vi tengo aggiornati
Col nuovo termostato anche la mia (che è una MY2016) sale più lentamente di quanto non facesse con quello vecchio, non arriva mai a regime prima di 12-13 km dalla partenza, ed ora con il cambio di stagione mi capita spesso di marciare a regime in extraurbano con sole 3 tacche accese (temperatura olio inferiore a 90°C, temperatura acqua di poco superiore); pensare che l'anno scorso avevo fatto sostituire il termostato apposta, pensando che il vecchio iniziasse ad avere qualche problema.
Evidentemente i termostati più recenti sono tarati in questo modo (aprono prima), oppure c'è qualcosa di diverso nella costruzione che li rende più inclini a "bloccarsi in posizione aperta".
Il metodo del "tirarla" nel mio caso non funziona: quando la tiro ovviamente si scalda prima, ma la cosa non è "terapeutica".
 
Col nuovo termostato anche la mia (che è una MY2016) sale più lentamente di quanto non facesse con quello vecchio, non arriva mai a regime prima di 12-13 km dalla partenza, ed ora con il cambio di stagione mi capita spesso di marciare a regime in extraurbano con sole 3 tacche accese (temperatura olio inferiore a 90°C, temperatura acqua di poco superiore); pensare che l'anno scorso avevo fatto sostituire il termostato apposta, pensando che il vecchio iniziasse ad avere qualche problema.
Evidentemente i termostati più recenti sono tarati in questo modo (aprono prima), oppure c'è qualcosa di diverso nella costruzione che li rende più inclini a "bloccarsi in posizione aperta".
Il metodo del "tirarla" nel mio caso non funziona: quando la tiro ovviamente si scalda prima, ma la cosa non è "terapeutica".
Il metodo di tirarla a detta dell’officina alfa era un modo per vedere se gli era entrato in memoria qualcosa
 
Il metodo di tirarla a detta dell’officina alfa era un modo per vedere se gli era entrato in memoria qualcosa
io credo che il "problema" sia esclusivamente nel funzionamento di questi termostati....
Oltretutto costano un botto, ed ancor peggio sono installati in una posizione scandalosa rendendo l'operazione di sostituzione molto lunga e difficoltosa.
 
Problema risolto con la sostituzione del termostato
💙
 

Allegati

  • 21B09F7B-0CB4-4EEB-A5DD-4CA829E8D517.jpeg
    21B09F7B-0CB4-4EEB-A5DD-4CA829E8D517.jpeg
    656.7 KB · Visualizzazioni: 93
  • Like
Reactions: romassi
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Purtroppo dopo pochi km il problema si è ripresentato, ho fatto anche tagliando ma nulla