Giulietta - Problemi con fari di posizione a Led [DRL]!

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
1,087
614
159
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Non ho avuto fortuna...
Quello che vedete scomposto, è il modulo led del fanale dx.
Purtroppo il terzo led a salire (lo stesso che è bruciato nel mio fanale) è "cotto"
Nella foto "vista sul retro, potete vedere la macchina scura sulla flat cable, è il led "cotto"; il motivo è semplice...il radiatore era "incollato" alla flat e la colla non c'era più. In elettronica si usa una pasta termocondurtiva che provvederò a mettere al posto della colla, ma devo studiare anche un sistema a molla che tenga il dissipatore schiacciato contro la flat perché hanno usato perni di plastica con la testa ricavata a caldo....
Ovviamente basta che si scaldi più del previsto perché si allentino e il dissipatore può distaccarsi
Come potete vedere i led sono saldati alla flat cable e sono facilmente sostituibili.
Un esempio, tutto da provare, è l'uso di led commerciali (presi su "Bangood" a cifre irrisorie) come quello più chiaro in foto (quello scuro è ovviamente quello "defunto")
 

Allegati

  • 16613756612972258212243081941844.jpg
    16613756612972258212243081941844.jpg
    1 MB · Visualizzazioni: 30
  • 16613762039259181731128722671585.jpg
    16613762039259181731128722671585.jpg
    1.4 MB · Visualizzazioni: 33
  • 16613763218467007845625146437255.jpg
    16613763218467007845625146437255.jpg
    1,013.1 KB · Visualizzazioni: 30
  • 16613768723674483407084568016650.jpg
    16613768723674483407084568016650.jpg
    1.2 MB · Visualizzazioni: 35

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
1,087
614
159
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Questo è il risultato finale...
Visto frontalmente non si nota la differenza, ma i led che illuminano la carta bianca sottostante mostrano che quello che ho montato è di 7000 gradi Kelvin mentre gli originali "dovrebbero" essere di 5.500.o 6.000 °K.
Quindi quando si ordinano è bene cercarli del giusto colore
 

Allegati

  • 16613804342207240293593525019569.jpg
    16613804342207240293593525019569.jpg
    804 KB · Visualizzazioni: 28
  • 1661380511851455117730398658185.jpg
    1661380511851455117730398658185.jpg
    944.1 KB · Visualizzazioni: 28
  • 1661380827829125168357487191266.jpg
    1661380827829125168357487191266.jpg
    783 KB · Visualizzazioni: 25
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: DOZ

Ro60

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
8 Maggio 2008
1,865
1,167
171
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
Bel lavoro e analisi, complimenti. Quindi esiste in concreto la possibilità di sostituire il singolo LED. Il dissipatore è importantissimo così come l'accoppiamento con i LED tramite il grasso siliconico.
 

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
1,087
614
159
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Bel lavoro e analisi, complimenti. Quindi esiste in concreto la possibilità di sostituire il singolo LED. Il dissipatore è importantissimo così come l'accoppiamento con i LED tramite il grasso siliconico.
Sono partito dalla parte "facile" del lavoro...
Purtroppo la parte difficile è aprire il fanale in maniera non distruttiva!
Nel tutorial che è stato pubblicato dove si illustra come aprire il fanale, purtroppo i nostri fanno parte del tipo "non apribile"
Il motivo non è certo dovuto al tipo di aggancio dei 2.gusci, ma dalla tipologia di collante usato.
Nel nostro caso non è un collante "a caldo" bensì un collante siliconico, pertanto non si ottiene nulla scaldando le superfici (già provato con parti rotte del fanale, di conseguenza molto più facile da scollare)
La parte trasparente (policarbonato) del fanale va' ad alloggiarsi in una gola a forma di "U" nel guscio sottostante di plastica nera.
Penso di fresare la parte esterna della "U" in maniera di trasformarla in una "L" poi con pazienza occorrerà scalfire il collante siliconico per riuscire ad aprirlo.
Questo è un intervento "distruttivo" pertanto sarà necessario, poi, usare un collante bicomponente per riassemblare il fanale e garantirne la tenuta all'acqua.
Come ho detto, ora viene il difficile...!
 
  • Like
Reactions: PLMD e Ro60

Ulianix

Super Alfista
25 Novembre 2015
2,316
1,577
164
Roma
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 CV GPL sprint
Questo è il risultato finale...
Visto frontalmente non si nota la differenza, ma i led che illuminano la carta bianca sottostante mostrano che quello che ho montato è di 7000 gradi Kelvin mentre gli originali "dovrebbero" essere di 5.500.o 6.000 °K.
Quindi quando si ordinano è bene cercarli del giusto colore
I led originali sono 4700°k, montando un 7000°k vedi chiaramente la differenza. Se trovassi dei 5000°k sarebbero perfetti.
 

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
1,087
614
159
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
I led originali sono 4700°k, montando un 7000°k vedi chiaramente la differenza. Se trovassi dei 5000°k sarebbero perfetti.
Io ho comprato sia 4700 che 7000 ma i 4700visti accesi assieme sembrano gialli, assolutamente non proponibili.
 
  • Like
Reactions: Ro60

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
1,087
614
159
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico


Allego questo schifo di filmato per illustrare i passi che sto effettuando per arrivare ad un disassemblaggio non totalmente distruttivo del fanale che ne permetta il riassemblaggio e la tenuta all'acqua necessaria per garantirne l'affidabilità.
Il fanale "vittima" era danneggiato anche se sembra intero
Il fanale da "operare" a questo punto credo che lo aprirò fresando via il bordo esterno della gola che ospita la parte in policarbonato (trasparente) perché mi permetterà più facilmente di scollare più facilmente il policarbonato nel lato interno dove non è possibile inserire un cutter che incida il silicone. Questa operazione credo che vada ad impegnare 15/20 minuti di lavoro.
Una volta aperto e fatta la riparazione dei led, rimane la parte forse più impegnativa
Sarà necessario rimuovere il silicone sulle facce da re incollare (penso di utilizzare una spazzola rotante con le setole in plastica che si usa solitamente per sverniciare.
Puliti i lembi da unire, metterei nel lato interno un cordoncino di silicone che impermeabilizzi,
Userei poi dei tratti di colla bicomponente per dare dei "punti di saldatura" sul lato esterno e stabilizzare l'insieme.
Non so se completerò la chiusura con colla bicomponente o con un bel cordolo di silicone da assottigliare nei punti che lo richieda.
Vi terrò aggiornati
 

bigbilly95

Alfista Megalomane
14 Giugno 2012
1,999
1,015
171
Regione
Marche
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170 cv M.A.
Di sicuro è lodevole lo "sforzo" fatto per tentare la riparazione, ma ammesso che si riesca a riparalo, poi bisogna vedere se una volta montato sull'auto tutto funzioni, credo che sia molto più semplice acquistare e montare un fanale nuovo che è l'operazione che fanno tutti.
Comunque in bocca al lupo !!
 
  • Like
Reactions: Bacicciu89

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
7,668
6,803
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Il problema più grosso e che il fanale poi deve tenere acqua umidità ecc se per caso va storto qualcosa sulla chiusura del fanale si rischia di dover prendere un fanale e avere lavorato molto tempo per nulla… secondo me i led di giulietta si bruciano se si usano i fari diurni.. perché li fanno andare al massimo.. io li ho disattivati e consiglio di farlo..
 
  • Like
Reactions: Ro60

Ro60

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
8 Maggio 2008
1,865
1,167
171
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
Il problema più grosso e che il fanale poi deve tenere acqua umidità ecc se per caso va storto qualcosa sulla chiusura del fanale si rischia di dover prendere un fanale e avere lavorato molto tempo per nulla… secondo me i led di giulietta si bruciano se si usano i fari diurni.. perché li fanno andare al massimo.. io li ho disattivati e consiglio di farlo..
In effetti ci vorrebbe un sistema per ridurne leggermente la luminosità.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente