Gpl - Il trhead di riferimento - consumi, consigli e info - Tutto Qui!

Discussione in 'GPL' iniziata da machoman, 19 Marzo 2007.

  1. Grazie per il consiglio Vulcan, ho provato a cercare sul sito della tartarini, ma a mantova non ce ne sono. Vorrei montare un Tartarini perchè ho sentito che è il migliore sulle alfa
     
  2. io monto il tartarini è un'ottimo impianto...ma al posto tuo preferirei montare un'altra marca ed avere un concessionari dell'impianto vicino per problemi magari futuri...e pezzi di ricambi...Ci sono tante altre marche...lovato...ecc ecc
     
  3. Consiglio mio, non ti fossilizzare troppo sulla marca, negli impianti a gas non conta tanto la marca, quanto la bravura e l'esperienza dell'installatore dell'installatore.
     
  4. Si Ale, non sei l'unico che me lo dice, infatti oggi facendomi un giro tra i vari installatori mi sono reso conto della loro diversità di preparazione e specializzazione.
    Tra tutti quelli che ho girato, quello che mi ha dato un'estrema fiducia è stato Maccarrone in viale della favorita (mantova), il quale, a differenza degli altri, mi ha spiegato per filo e per segno il funzionamento degli impianti che montano loro, illustrandomi tutto tra l'altro tramite una 156 1.8 t.spark che aveva li con impianto a metano.
    Ho notato in lui una preparazione eccellente, si vedeva che sapeva il fatto suo, mi ha anche tranquillizzato sulla possibilità di montare un impianto a metano, la 156 che aveva li montava un impianto del 2002, l'auto aveva 240000km senza mai un problema, era li per revisionare le bombole.
    La cosa che mi ha dato ulteriore fiducia è il fatto che aveva montato una marea di impianti a metano e gpl su alfa di qualsiasi modello, dalla 33 alla 75 e un fracasso di 156, tutte dimostrate tramite le fatture e le copie dei libretti che aveva in dei faldoni. Mi ha anche detto che quando passo domani mi fa parlare col cliente della 156 che ha li per farmi raccontare l'esperienza col metano. Insomma, sono davvero soddisfatto dell'incontro, mi ha ispirato fiducia. All'inizio ero molto scettico sulla possibilità di montare un impianto a metano per paura di rovinare la mia alfona, ma lui mi ha rassicurato molto anche perchè non si è limitato a dirmi il solito "non preoccuparti gli impianti nuovi non danno problemi".
    Innanzitutto mi ha detto che l'impianto a metano a differenza di quello a gpl è più complicato da montare, ma soprattutto deve essere tarato da qualcuno competente e che il problema delle valvole non è dato dal metano in se per se, ma bensì dal fatto che il metano ha un potere calorifero maggiore e che quindi "brucia" le valvole perchè le surriscalda.
    Questo non accadrà per il semplice fatto che l'impianto prevede un immissione di benzina (diciamo uno spruzzo) ogni qual volta "legge" un riscaldamento eccessivo in modo tale da riportare la temperatura in condizioni ottimali e preservare il motore.
    L'impianto è un omeogas (mi pare, domani saprò dirvelo con certezza) sequenziale fasato gassoso con variatore di fase per perdere il meno possibile in prestazioni,3 bombole metano in lega leggera, con mappatura iniziale standard (ovviamente per il mio motore) con la quale dovrò farci i primi 1000 km e portargli tutti i dati di consumi, sensazioni, prestazioni ecc ecc per poi tornare da lui a farmi mappare la centralina in base alle mie esigenze. Mi da 2 anni di garanzia sull'impianto e su eventuali danni che potrebbe provocare all'auto. Cioè mi ha detto che se per qualche strano motivo l'impianto che mi ha montato dovesse fondermi il motore, viene un ispettore della omeogas a verificare che effettivamente il danno è stato causato dall'impianto e mi ripara l'auto a sue spese. Tutto questo per un costo di circa 2300, ma domani mi darà il preventivo esatto e mi posizionerà delle bombole che ha in magazzino nel bagagliaio per farmi scegliere la capienza e farmi rendere conto dell'incombro nel bagagliaio.
    Mi scuso se mi sono dilungato, ma ci tenevo a spiegare dettagliatamente la mia esperienza dato che sono entusiasta di aver incontrato un installatore che mette passione e professionalità in quello che fa, che è quello che serve soprattutto in questi casi.
     
  5. Ti ha detto che le bombole del metano pesano un botto ed hanno una limitata autonomia in km? ti ha detto che la tua alfa si trasformerà in una panda vecchio modello in prestazioni? è vero che con il metano si fanno più km ma costa di più del gpl...e facendo i conti non ci sono paragoni...
    Ti parla uno che ha auto a gpl ed ha avuto auto a metano con impianti sequenziali gasato...macchine con 190 cavalli diventate a metano utilitarie...poi fai tu...
     
  6. Mi ha detto che perdo circa il 5-7% delle prestazioni, l'impianto monta una centralina con variatore di fase integrato in maniera da non perdere tanto in prestazioni. L'impianto della 156 che aveva li era un'impianto del 2002 della tartarini e mi ha detto che con quello li la differenza si nota parecchio. Quelli nuovi sono molto più performanti e la differenza è minima, di certo non da farla diventare una panda, magari avvertirò 138/140 cv anzichè 144, non mi sembrano prestazioni tanto scarse da strapparsi i capelli. E comunque considera una cosa. Adesso che sono a benzina guido piano per non dissanguarmi, e quindi di certo non sfrutto la potenza della macchina (almeno non sempre perchè ogni tanto ci pesto forte), con impianto a metano anche se ne avrò 138/140 130 o 135 quelli che vuoi, li userò tutti e quando voglio perchè so che tanto con 13 euro di metano percorro 300/350 km a seconda del piede. E comunque quando voglio 144cv nessuno mi vieta di passare a benzina e sfogarmi per qualche km.
    Non penso che tu sei sempre perennemente a limitatore con la tua alfa, no? Quando guidi piano ti risparmi un botto, quando ti vuoi divertire un pò passi a benzina e ti diverti, sicuramente non ti sputtanerai mai tutto il risparmio che hai avuto col metano per quella volta che ti vai a divertire a benzina.
    Comunque per quanto riguarda il peso, l'installatore mi ha detto che il peso caricato nel cofano va dagli 80kg ai 100 in base all'autonomia che voglio montare.
     
  7. #1097ale147120,22 Novembre 2012
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Novembre 2012
    Sicuro non sia un Landi Omegas? con variatore d'anticipo;)

    Dipende da quante ne metti;)

    Con il variatore d'anticipo un'alfa 1.8 da 144cv non diventa una panda questo è poco ma sicuro.

    In un'unica frase sei riuscito a dire panzanate colossali.
    Con il gpl casomai si fanno più Km con un pieno, secondo non puoi certo paragonare due carburanti completamente differenti, il gpl è allo stato liquido, quindi il prezzo alla pompa è riferito ad 1litro, il metano è allo stato gassoso, ovviamente il prezzo alla pompa è riferito ad 1Kg, 1Kg di metano rende come 2litri di gpl mediamente

    e' evidente che chi ti ha installato gli impianti a metano sulle tue auto non ha fatto un lavoro eccelso;)
     
  8. #1098Tonio85,22 Novembre 2012
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Novembre 2012
    Può essere Ale, non lo so, ieri mi sono ubriacato d'informazioni. Comunque oggi pomeriggio devo tornare da lui perchè mi deve dare il preventivo esatto e deve appoggiare le bombole dietro al cofano per farmi vedere l'ingombro in base alle differenze di carico.

    Mi collego a quello che ha detto Ale e copio quello che ho scritto in una discussione gemella a questa:

    Il metano si vende al kg non al litro, proprio per questo motivo tra gpl e metano i conti si fanno km/euro.
    Partiamo dal presupposto che con 13 euro di metano percorri circa 300 km con un'auto come la mia 156 1.8 t. spark, consumo 10 km/l
    Gpl: costo al litro 0,857 con i quali percorri circa 8-9 km
    Metano: costo al kg 0,985 con i quali percorri circa 22-23 km
    Secondo te ne vale la pena o no mettere il metano? Ovvio che se la differenza tra gpl e metano fosse stata poca opterei per il gpl.
    Comunque se vuoi toglierti qualsiasi dubbio vai qui Calcolo DEL Risparmio auto GPL e metano
     
  9. Vi copio quello che ho scritto nell'altra discussione. Le conclusioni tiriamole a conti fatti e non per sentito dire.

    Una 156 come la mia 1.8 t.spark a 70 km/h per quanto poco possa consumare può fare 11-12km/l in 5°, il risparmio c'è tutto. Ma se non sei sicuro guarda il sito al link che ho postato prima.
    Per quanto riguarda i distributori di metano io ne ho uno a 4 km da casa e ormai anche le autostrade ne sono provviste.
    In merito alla mappatura e tutto il resto è compreso nel prezzo dell'impianto e le spese che comporta sono 100 euro di revisione delle bombole ogni 5 anni.
    Per chi percorre pochi km è ovvio che non gli conviene montare un impianto a metano o gpl, gli conviene piuttosto prendere una macchina a diesel o al max comprarne una già gasata in caso di acquisto di un auto.
    Io faccio circa 20000km all'anno che facendoli a benzina mi verrebbero a costare 3528 euro all'anno, vale a dire una media di 294 euro al mese.
    A gpl il costo annuo sarebbe di 1947 euro all'anno, circa 162 euro al mese (risparmio annuo 1581 euro e l'impianto costa 1700 euro, quindi ripagato in poco più di 1 anno)
    A metano il costo annuo sarebbe di 1313 euro all'anno, vale a dire una media di 109 euro al mese (risparmio annuo 2215 euro e l'impianto costa 2300 euro, quindi ripagato in poco più di 1 anno)
    Percorrendo 20000km anno con un auto a gasolio con un consumo medio di 18km/l (la mia audi a3 1.9 tdi 130 cv) la spesa annua sarebbe di 1642 euro ed è qui che il gpl non conviene più, ma il metano si, rispetto che percorrerli con la mia audi risparmierei ancora 330 euro all'anno, 27 euro al mese, una cifra irrisoria, ma sempre soldi sono.
    Se poi consideriamo che una 156 1.9 jtd 115cv fa circa 15km/l, per percorrere 20000km all'anno la spesa sarebbe di 1971 euro, contro i 1313 euro del metano. Quindi preferisco avere una 1.8 t.spark con impianto a metano, camminarci non mi costa un cavolo ed ho il piacere di guidare una macchina con motore benzina da 144cv. Che ne pensi?
    Io non parlo per sentito dire, prima mi documento e faccio conti. Le decisioni si prendono conti alla mano. Ovvio che nel caso del metano devi avere comunque il distributore vicino.

    PS: I conti avviamente sono stati fatti con i prezzi attuali dei carburanti
     
  10. Panzanate? ok
    prima di tutto con il gpl al massimo puoi perdere 4 cavalli...con il metano perde moldo di più un 15/20 cavalli con impianto di ultima generazione...un venditore direbbe questo e altro...per impaccare l'impianto...
    si il metano è venduto a kg costo 1,11 il gpl a litro costo 0.88
    a benzina fa 12km/l
    a metano fa 16km/kg (cioè i suoi km più il 50% non è vero che fa il doppio) prezzo 1,11 kg (molto spesso per aumentare le prestazioni aggiungono anche una piccola percentuale di benzina il 5/6%)
    a gpl fa circa 11km/l (fa il 10% in meno rispetto alla benzina) prezzo 0.88 l e per fare 16,5 km ci vogliono 1.30 euro
    Fatti il calcolo del risparmio...metano qualche centesimo in meno...macchina più pesante...poca autonomia e macchina modalità panda...
    Gpl auto più leggera...più autonomia di km anche con ruotino...e auto con le sue prestazioni
    ps. chi mi ha montato l'impianto era un concessionario diretto tartarini...Poi fai quello che vuoi...ma parlare senza aver avuto macchine a metano con impianti di ultima generazione vuol dire parlare a sproposito e sparare solo fesserie...
    Qui ti posso dare solo un consiglio...se guidi da pensionato a cui stanno ritirando la patente allora va bene...auguri...
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Domanda: posizione corretta iniettori gpl GPL 20 Marzo 2019
Problema Gpl instabile GPL 25 Febbraio 2019
Turbo non spinge a gpl GPL 5 Gennaio 2019